Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Bellezze di ottobre...
Haiku 2...
Spettacolo natura...
- Quella Foglia......
Mente e cuore...
Enrico Bertini...
CONTRO LE REGOLE-Sec...
Un uccello, un uomo ...
Notte in periferia...
Riflessi d'amore...
Spire...
Amore virtuale...
INVITO ROSSO MARTE...
PROPOSIZIONI...
Haiku #3...
Alexander una storia...
Vecchio borgo...
LETTERA AL FIG...
BAMBOLA DI PEZZA...
Soliloquio...
Quando mi cerco...
Squaw...
Pentirsi...
Che senso ha......
Haiku...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Come l'eu de toilett...
AGONIA D'UN AMORE...
IN UNA MATTINA D\'AU...
che cos'è questa sol...
Fantasmi d'Autunno...
Cribbio !...
Contrasto a colori...
Il segreto della fel...
Misica classica...
Amarti...
haiku - in autunno, ...
mestizia di una tavo...
la Storia...
L’ESILIO DEL SALUTO...
l'amore...
PASSI...
Scrivi il romanzo ch...
Regali...
Un punto nel Sole...
C'è ancora tempo...
TI SENTO...
Cadute libere...
Haiku 2...
Romantica...
IL SUONO CHE ASPETTA...
Lo stegosauro...
NEL PROFONDO C' E...
Fiori di campo...
Sorella mia...
I sogni...
CONTRO LE REGOLE- Pr...
M'aggio 'a fa' ricov...
- Haiku - L'arcobale...
E CHE GRANDE SIA...
Una storia di paese...
Ieri ho sognato......
Certo che la sera qu...
visione...
Se tu sei qui...
Anime...
un equivoco?...
Ma...siamo sicuri?...
Chioggia...
La panchina dei miei...
Omologazione....
Componiti...
Marco 14:30...
RIFLESSI DI LAGO...
La felicità non può ...
IL PENDOLO...
LA DIGNITÀ SI DISTIN...
Effimera gioia...
Carlo Verdone...
Nessuno mi toglierà ...
E se per un momento ...
Preghiera a Santa Ma...
UNA SERA DI OTTOBRE...
EMOZIONI...
Canal Grande...
LO STUPIDO...
L'ORA DELL'AMORE...
FERVORE LATENTE...
Biondo Corsaro...
Cielo senza stelle...
Architetto...
E' inutile chiedere ...
Stò come una piuma a...
LA GAZZA LADRA IN CU...
La sensibilità è una...
Volerò...
lei scoprì le spalle...
La maschera di Hallo...
16 Ottobre 1943...
Di notte...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Poema sull'acqua

I. Le gocce

gutta,
gutta,
gutta la goccia
n’antro tintilla
specchio qua là
luci la eccheggia

rivola
e rivola,
corre sotterra
scivola a guglie,
lambendo fluisce
veloce s’inserra

forza
rincalza
v’agita un gorgo,
spuma fremente
eco rimbombo
turbine sordo

rapido
in vortice

sgorga fuoriesce,
cascando la pura
fonte sorgente.



II. Il torrente / il ruscello

fragora
sfragore
casca a frastuono
sfuria s’ossigena
sbolle ribolle, le bolle
sciacqui di suono

energico schiuma
sciàbor d’ossigino
vascola pietre
e sciacqua
sfascia
sfocia.

calmasi l’acqua
foce nascente
scorre ruscello
fresco,
giocando,
la scorre

corre,
calmo
in fine,
muore giungendo
assolto nell’atto,
figlio nel fiume.



III. Il fiume

Grande,
l’immota,
lentezza,
fluido silente
a l’acqua muta
l’immobil saggezza.

Agli antichi
idral fonte,
è Dio!
A moderni
la seta
fluvial via

sponda
di vita,
sponde,
vegetal creato
o bestia assetata
ne bevva dell’onda.

Vena terrestre,
fin naturale
in lande reami,
madre del mare,
sogno di goccia,
l’eroi feral talamo.



IV. Il mare

Blu!
marino spumar
all’onde felici,
gioia riluce
sia splendor,
meraviglia del sol!

sommerso creato
agàta subacquea
e scia lumenosa,
un ballo
i colori,
pullula!

crac funesto!
insoffia s’infuria
spazza nell’onda!
L’alto mare
soffoca
soffia!

scesa la sera
rosso marino
pieno d’amore,
spiaggia, il mare
spiaggia, stanco
spiaggia



Share |


Poesia scritta il 29/10/2017 - 23:11
Da Giorgio de' Gatti
Letta n.222 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Notevole poesia, poema, del viaggio dell'acqua, e poi la chiusa... una bella sosta, di fronte al mare. Molto molto piaciuta..

Francesco Gentile 30/10/2017 - 09:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?