Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillà...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita è negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilità...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andò p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtà non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...
PRINCIPESSA O ...
Solo uomini...
Dialogando presumibi...
Color di mora...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Poema sull'acqua

I. Le gocce

gutta,
gutta,
gutta la goccia
n’antro tintilla
specchio qua là
luci la eccheggia

rivola
e rivola,
corre sotterra
scivola a guglie,
lambendo fluisce
veloce s’inserra

forza
rincalza
v’agita un gorgo,
spuma fremente
eco rimbombo
turbine sordo

rapido
in vortice

sgorga fuoriesce,
cascando la pura
fonte sorgente.



II. Il torrente / il ruscello

fragora
sfragore
casca a frastuono
sfuria s’ossigena
sbolle ribolle, le bolle
sciacqui di suono

energico schiuma
sciàbor d’ossigino
vascola pietre
e sciacqua
sfascia
sfocia.

calmasi l’acqua
foce nascente
scorre ruscello
fresco,
giocando,
la scorre

corre,
calmo
in fine,
muore giungendo
assolto nell’atto,
figlio nel fiume.



III. Il fiume

Grande,
l’immota,
lentezza,
fluido silente
a l’acqua muta
l’immobil saggezza.

Agli antichi
idral fonte,
è Dio!
A moderni
la seta
fluvial via

sponda
di vita,
sponde,
vegetal creato
o bestia assetata
ne bevva dell’onda.

Vena terrestre,
fin naturale
in lande reami,
madre del mare,
sogno di goccia,
l’eroi feral talamo.



IV. Il mare

Blu!
marino spumar
all’onde felici,
gioia riluce
sia splendor,
meraviglia del sol!

sommerso creato
agàta subacquea
e scia lumenosa,
un ballo
i colori,
pullula!

crac funesto!
insoffia s’infuria
spazza nell’onda!
L’alto mare
soffoca
soffia!

scesa la sera
rosso marino
pieno d’amore,
spiaggia, il mare
spiaggia, stanco
spiaggia



Share |


Poesia scritta il 29/10/2017 - 23:11
Da Giorgio de' Gatti
Letta n.237 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Notevole poesia, poema, del viaggio dell'acqua, e poi la chiusa... una bella sosta, di fronte al mare. Molto molto piaciuta..

Francesco Gentile 30/10/2017 - 09:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?