Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
MINO'...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
Natale...
La poesia...
Il Natale che non c...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non and p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealt non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...
PRINCIPESSA O ...
Solo uomini...
Dialogando presumibi...
Color di mora...
Non sento il battere...
Nuvole...
La mia regina...
Autunno in collina...
NOI...
amore proibito...
Solerte musa...
L'AMORE E' MOLTO DI ...
Di sera...
Armonia e Musica...
HAIKU N.6...
La Marescialla...
e la notte m\'appart...
FIN CHE VERRA' IL MA...
Attimo...
Briciole...
Fino all'ultimo resp...
Canto della Sinfonia...
Un desiderio, una ...
Bacio e decollo...
MAGNIFICA CREATU...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

SENZA DIVERSIONE

Con sempre maggior fardello
idee trascino meco e pensieri


pesi crescenti o forze cessanti
in l'uno o l'altro dei casi strugge


la mente vorrebbe solo fuggire
verso mete - certe - d'ideali finiti


ove triti non s'accampano
farciti discorsi d'ipocrisia


ch s, di particolare gusto
- d'apparenza vincente -
quasi convinto, ma il resto?


Una piaga ... dopo
allo stomaco resta
piega, dove non basta


un colpo di ferro ...




Nota autore: Senza rientrare nel vero alveo del nostro fiume, fatto di valori, di veri ideali, da dove abbiamo deviato (senza nemmeno accorgercene ci siamo lasciati incanalare - intombare), avremo sempre bisogno di pelo sullo stomaco subendone solo le conseguenze.




Share |


Poesia scritta il 30/10/2017 - 14:09
Da Wilobi .
Letta n.270 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


un morale in linea con l'autunno, Wil
hai ragione, direi "perfettamente ragione", ma quello che ci spinge ad andare avanti la speranza che qualcosa cambi...
se ci si arrende, difficile crederci

laisa azzurra 31/10/2017 - 14:28

--------------------------------------

Le tue poesie Wilobi sono sentitamente vere... l'uomo si perso, hai ragione senza consapevolezza, nella decadenza... fa male, davvero male assistere a questo degrado mentale, ma forse il male peggiore che nessuno se ne accorge!!!

margherita pisano 30/10/2017 - 21:28

--------------------------------------

Molto apprezzata. Ideali che sembrano ingoiati da una decadenza ineluttabile, ed allora che l'amarezza rischia di prendere il sopravvento; e se non possiamo disfarci di questi fardelli, bisognerebbe forse guardarli in faccia.. un po' meglio..

Francesco Gentile 30/10/2017 - 18:28

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?