Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Perduto l'attimo

Non più niente da dire,
ho svuotato parole
e accenti,


ho smarrito il rigo
usando sempre il remoto,
e il presente stanco
si è allontanato.


Distratta da quello
che l’altro ieri... era,
mi è sfuggito
quello che oggi è...


Colta nell’inganno
ora fuggo per riacciuffare
ciò che ho perso,


ma inutilmente...
il tempo paga prima
e la mia corsa è sempre più lenta.
Gli urlo:" Fermati...
aspetta ho sbagliato...
Non ho capito
di non aver vissuto".



Share |


Poesia scritta il 24/09/2017 - 04:35
Da Anna Rossi
Letta n.110 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Perfettamente d'accordo con voi, a volte ci perdiamo nel passato da perdere il presente e le cose belle che ci offre.Un grazie di cuore a tutti voi amici autori.

Anna Rossi 25/09/2017 - 09:03

--------------------------------------

Un incanto,questa poesia.
Musica,per l'udito
Meraviglia, per la vista
Inebriante, per il pensiero
Versi stupendamente
vergati.
L'autrice,mai smentisce
la sua "Grandezza".
Un bacio dal cuore
Anna.

Bruno Abbondandolo 24/09/2017 - 19:03

--------------------------------------

l'attimo fugge
e ci ritroviamo a vivere di ricordi
spesso, di rimorsi o anche altro
godere del momento, svegliarsi la mattina e pensare: oggi è un bellissimo giorno "per ricominciare"

laisa azzurra 24/09/2017 - 18:03

--------------------------------------

Bella e incisiva fa riflettere pienamente e profondamente per una verità che ci tocca tutti! Lodi e complimenti infiniti Poetessa e Maestra di vita. Serena domenica.

Paolo Ciraolo 24/09/2017 - 15:30

--------------------------------------

Molto bella, sognante, a rincorrere un presente che non si riesce a vivere e un passato che ritorna. Giulio Soro

Giulio Soro 24/09/2017 - 12:09

--------------------------------------

E' così,
servirebbe il giro di prova e la gara ufficiale, ma forse sbaglieremmo lo stesso.
Molto bella

Grazia Giuliani 24/09/2017 - 12:00

--------------------------------------

Bellissima sopratutto la chiusa.Purtroppo ce ne accorgiamo tardi di avere sprecato del tempo e di non avere vissuto.

antonio girardi 24/09/2017 - 10:36

--------------------------------------

Poesie bella e veritiera ciao e buona domenica

Angela Randisi 24/09/2017 - 08:54

--------------------------------------

Molto bella. Spesso lasciamo fuggire il tempo e poi ci accorgiamo di non averlo vissuto....una grande verità.

Teresa Peluso 24/09/2017 - 08:31

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?