BENVENUTO SU QUESTO SITO, dedicato a chi ama scrivere poesie, racconti, aforismi e desidera comunicare agli altri le proprie emozioni o competere piacevolmente in esercizi di scrittura creativa. La pubblicazione è gratuita



     
 

REDAZIONE - AVVISI IN BACHECA

PUBBLICAZIONE DELLE OPERE

Si informa che è stato introdotto il nuovo sistema di presentazione delle opere. Gli autori che contribuiscono al sostegno del sito con il versamento minimo di 15 euro potranno presentare un’opera ogni 2 giorni. Tale beneficio ha durata annuale per cui durera' 12 mesi dalla data del versamento effettuato nel 2018 e fino al 31 dicembre di questo anno per coloro che hanno effettuato pagamenti di sostegno in precedenza. Il sito verrà comunque mantenuto gratuito con un limite di presentazione di un'opera ogni 5 giorni per tutti gli altri.

Il sistema ha due obiettivi precisi: evitare che qualche autore pubblichi, come avvenuto finora, opere senza il rispetto dei tempi previsti e introdurre un sistema che premi l’apporto economico degli autori che sostengono il sito attraverso le contribuzioni.

Non cerchiamo di certo fondi con finalità lucrative ma per rendere migliori servizi agli autori attraverso interventi tecnici al sito e per avviare altre iniziative progettate (incontri, premiazioni ed altro). Non è nel nostro stile insistere su tale punto per cui non rivolgeremo altri appelli visto che situazione ed obiettivi sono ora noti a tutti. Abbiamo preso comunque atto che sono molto pochi gli autori che hanno finora aderito.

CONTRIBUZIONI

La contribuzione minima è di 15,00 euro che può avvenire secondo le modalità più sotto descritte. Come già detto chi ha già versato un contributo di sostegno nel 2017 è esentato dal pagamento per il 2018.

Due le modalità opzionali di pagamento:

- ricarica carta POSTEPAY n. 4023 6009 4149 8935 (intestata a Martini Adriano MRTDRN38E06L424N). E' l'operazione meno onerosa perchè si può fare in posta esibendo carta d'identità e codice fiscale (costa 1 euro) oppure presso qualsiasi ricevitoria (costo 2 euro). SI DEVE IN QUESTO CASO COMUNICARE IL PAGAMENTO tramite messaggistica alla redazione o via mail a redazione@oggiscrivo.it PERCHE' DALL'ESTRATTO CONTO non ricaviamo il nome del versante,

OPPURE

- bonifico nel conto intestato a Martini Adriano IBAN IWBANK: IT67V 0308 301605 0000 0001 5662 che già funziona come conto del sito, sia per gli introiti che per i pagamenti. Come causale si può inserire qualsiasi dicitura (ad esempio contribuzione sito oggiscrivo). Il bonifico per chi ha un conto on line è in genere gratuito o quasi ma è più caro nelle ricevitorie on line. Il bonifico presso la propria banca costa in relazione alle condizioni pattuite. Abbiamo sempre la visibilità di chi effettua il pagamento per cui non occorrono in questo caso ricevute (le segnalazioni sono facoltative).

--------------------------------------

COMMENTI

Raccomandiamo di ponderare attentamente ciò che si scrive a livello critico NEI COMMENTI in quanto basta poco a scoraggiare chi già con molta timidezza ha fatto dono delle proprie emozioni più riservate.

Critiche a livello pubblico non devono essere fatte per non ferire l’interessato. Con l’occasione ribadiamo che, pur nel rispetto delle valutazioni, censureremo quei commenti che riterremo lesivi della dignità dell'autore. Se poi dovessimo riscontrare la malafede di chi commenta in modo inappropriato non esiteremo ad allontanarlo dal sito. Insistiamo col ricordare che i commenti sono pubblici.

La Redazione

 
     
     
 

Le migliori opere del mese di APRILE 2018 sono risultate le seguenti:

(Nota) Modalità procedurali: i migliori racconti (tra un centinaio circa pubblicati) e le scritture creative (tra 20 / 30 circa pubblicate) vengono scelti dalla Redazione. La Redazione seleziona poi 20 tra le 650 / 700 poesie di ogni mese e le sottopone al voto di una giuria esterna integrata da alcuni autori resisi disponibili e da due esponenti della redazione che indicano cinque preferenze. Gli scrittori sono di numero inferiore rispetto ai poeti con la conseguenza che si ritrovano frequentemente gli stessi nominativi.

POESIE (elencazione casuale)

La falena di Italo Giuliano Bonetti
Non mi manchi piu’ di Antonella Cimaglia
Eterno gelo di Dave Giacobs
Dolce sentire di Mare Blu
Persa nel nulla di Maria Clara
Crepuscolo di Francesco Soda
Nel cuore di un'immagine di Nicolas Antares

RACCONTI (elencazione casuale)

Non c’è più rispetto di Pica Giulia
Amiche di Roberto L
Tutto qui di Grazia Giuliani

SCRITTURE CREATIVE (elencazione casuale)

Ritratto di un’amica di Vecchio Scarpone
Quando parlavi con i fiori di Francesco Gentile
Burundi 22 dicembre 2017 di Mirella Narducci

ATTESTATI: A coloro che lo richiedano, e questo vale sia per le poesie che per i racconti e scritture, spediremo un ATTESTATO del riconoscimento ottenuto. Gli interessati dovranno comunicarci nome, cognome ed indirizzo tramite mail a redazione@oggiscrivo.it o tramite messaggistica alla redazione.

Non necessariamente quelle elencate sono le opere migliori in senso assoluto perché non sono state considerate quelle degli autori già selezionati negli ultimi mesi.

TEMA DI SCRITTURA CREATIVA

Insistiamo ogni mese con delle nuove proposte per stimolare gli autori a partecipare al nostro LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA che abbiamo istituito perché siamo convinti che questo gioco invoglia a scrivere. Forse siamo uno dei pochi siti che percorrono questa strada. Coraggio quindi ... e buon divertimento.

Per il mese di MAGGIO 2018 il tema di scrittura creativa è il seguente: INCIPIT: scrivi un racconto che abbia il seguente inizio: "Questa storia comincia di domenica e non poteva cominciare in un altro giorno. Credo che i migliori propositi si facciano di domenica. Credo che le guerre finiscano di domenica. Credo che Ulisse sia tornato di domenica. Domenica per me è sempre stata una giornata particolare."

La Redazione

 
     
     
 

INFORMAZIONI IN EVIDENZA

TEMPISTICA APPROVAZIONE OPERE

Poiché abbiamo notato che molti autori hanno la tendenza ad inserire le opere in tarda serata riproponiamo quelli che sono attualmente le fasce orarie di esame ed approvazione:
- ore 8 antimeridiane - ore 14 pomeridiane ed ore 20 serali. Da ciò si evince che tutte le opere che arriveranno dopo le ore 20 saranno visionate e pubblicate il mattino successivo.

APPARTENENZA DELLE OPERE

Per quanto superfluo si raccomanda di pubblicare opere proprie. Nel caso in cui dovessimo accorgerci che l'opera è stata copiata avviseremo l'autore e quindi elimineremo d'opera in questione. Al ripetersi dell'infrazione l'autore sarà allontanato dal sito.

VIRGOLETTE NEL TITOLO

Non inserire nel titolo le virgolette o apici e tanto meno altri simboli perché il programma li utilizza nelle codificazioni. La conseguenza è quella che sparisce completamente la visibilità del testo dell'opera. Questo avviene più frequentemente negli aforismi

PUBBLICAZIONE GIORNALIERA DELLE OPERE

Nell'interesse degli autori il sistema inibisce la pubblicazione di più di un’opera al giorno in modo da consentire ai lettori una lettura differenziata degli scritti. Qualcuno riesce tuttavia a vanificare il blocco inserito nel programma ed a proporre più di un'opera. In questi casi approviamo una sola opera e respingiamo le restanti

La Redazione

La Redazione

 
     

Ultime pubblicazioni

     
  Il dubbio

• Amore ci sei ? Sono tornato – disse Paolo chiudendo l’uscio di casa alle sue spalle.- Amore…Rossana…dove sei ?
• Eccomi, eccomi ! – rispose la donna con voce assonnata. – Rientra il reuccio e tutti devono accorrere ad omaggiarlo. Che ore sono ? Le ventidue ? Accidenti ma è tardissimo ! Cosa è successo, stasera ? Come mai così tardi ? Siediti, ti scaldo la cena….
• Non mi va di cenare. Faccio u... (continua)

Nino Curatola 22/05/2018 - 09:04
commenti 0 - Numero letture:8

Voto:
su 0 votanti


Piove

Tacciono
gli uccellini
stamattina
e plic, plic,
fà la pioggia
sulle grondaie.
Ma ecco!
Lontano, il Picchio
e poi il Merlo
e frusci d'ali,
veloci...
Saranno Rondini!
Le prime auto
rum... (continua)

Loris Marcato 22/05/2018 - 07:49
commenti 3 - Numero letture:38

Voto:
su 3 votanti


Nuovo giorno

Nuoto contro corrente
dentro acque impetuose
tra scogli taglienti
che mi segnano l'anima
Gioca sporco la vita
ti frega sul tempo
svuota l'aria d'intorno
ti costringe all'apnea
Se vuoi vincer l... (continua)

Ferruccio Frontini 22/05/2018 - 07:46
commenti 2 - Numero letture:23

Voto:
su 2 votanti


MAGARI UNA ROSA

Per andare avanti

devo non pensare

o pensare

divenire un vegetale

magari una rosa

vogliosa di una sola cosa

che insetto pronubo

con leggera frivola carezza

renda ovaio sfiorat... (continua)


EMMA DI GIROLAMO 22/05/2018 - 07:31
commenti 4 - Numero letture:26

Voto:
su 1 votanti



L'infinito

Stamattina
dalla finestra ammiro l’infinito:
un fremito mi coglie
come se un’ala di gabbiano
m’accarezzasse il petto.

Porto ancora in me
i sogni della notte
che mi sorridono
con trasparent... (continua)


Grazia Denaro 22/05/2018 - 06:39
commenti 4 - Numero letture:67

Voto:
su 3 votanti



RIGOR ..frammenti nel ricordo

Colgo
sol l'ironia
della beffarda indifferenza,
ed in silenzio e rabbia
mordo l'umano
morso del rigetto;
ecco:
m'afferra
il RIGOR desolante,
aspro, spietato:
scuote i sonni
involge la men... (continua)

Dave Giacobs 22/05/2018 - 02:05
commenti 0 - Numero letture:11

Voto:
su 0 votanti


Cammino

Cammino a passo veloce lungo le sponde del canale e penso ad un amore impossibile e ormai lontano
Mi fermo e mi specchio nelle acque torbide come torbida è la mia anima
Vedo riflesso il suo volto, i... (continua)

claudia bricchi 22/05/2018 - 00:58
commenti 0 - Numero letture:12

Voto:
su 0 votanti


Io e te

Quel che volevo era una favola,
Guardarsi negli occhi in silenzio.
Col cuore che all'improvviso vola,
Il tuo sorriso che diventa mio.
Volersi bene d'istinto,
Cercarsi per sentirsi bene,
Ma che b... (continua)

Castrese Di Maro 22/05/2018 - 00:45
commenti 0 - Numero letture:10

Voto:
su 0 votanti



Le mie grosse vacanza Greche

Paesaggi da sogno
respiro con orgoglio.
Sentendo in lontananza
rumori di circostanza
di Cicale, sorelle, nel sole
aspettando le stelle
per far l’amore.
Profumo di gelsomini,
l’estate è colm... (continua)

Francesco Cau 21/05/2018 - 20:24
commenti 3 - Numero letture:48

Voto:
su 2 votanti



Le scarpette rosse

Forse dovrei presentarmi, non so quali siano le abitudini del sito, dire qualcosa di me, dove vivo, cosa faccio e quali passioni ho. Ma non credo di esserne capace; dovrei fare una sintesi notevole della mia vita, e la cosa mi risulta difficile, anzi ostica.
Magari lo farò per gradi, così che potrete conoscermi un poco alla volta. Oggi per esempio potrei parlare di me, di mio padre e del nostro r... (continua)

Franca M. 21/05/2018 - 19:49
commenti 3 - Numero letture:53

Voto:
su 2 votanti



Con Agonistico Furore

Procedo con agonistico furore
in altre sfide al cardiopalma,
destreggiandomi con disinvoltura
su terreni pieni zeppi di insidie.
Nel fango come nel sole,
con il vento o con la pioggia
m’inzup... (continua)

Antonio Tanelli 21/05/2018 - 19:41
commenti 2 - Numero letture:39

Voto:
su 1 votanti



Fragranze

Il vento...
soffia amore sul viso
e nascono teneri sorrisi
che nascosti sbocciano
e poi si espandono
quando di stupore t’accorgi
di ingenui boccioli
nati per caso...

Promettono percorsi
su... (continua)


Margherita Pisano 21/05/2018 - 19:10
commenti 8 - Numero letture:102

Voto:
su 6 votanti



Le parole che conosci sono il ...

Le parole che conosci sono il tuo sentiero...
quelle che ancora non conosci diventeranno il tuo cielo.... (continua)

Grazia Giuliani 21/05/2018 - 18:46
commenti 6 - Numero letture:61

Voto:
su 4 votanti



BIMBA MIA

BIMBA MIA
Bimba mia stai crescendo, fa che sia tuo scudo
in questo mondo senza regole e istinto crudo,
il tuo corpo dell’età è più avanti, la vita ti sorride,
tredici anni son pochi e racchiudo... (continua)

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 21/05/2018 - 17:00
commenti 10 - Numero letture:93

Voto:
su 6 votanti


Il mondo è fasullo

Tutto il mondo è fasullo,
Non cè più l'umanità.
Cè chi tifa per il bullo,
Chi propaga la crudeltà.

Si è perso il vero senso
Della vita e di noi.
Tutto è molto estroverso,
Il mondo pieno di av... (continua)


Julia MISHAKHINA 21/05/2018 - 15:01
commenti 3 - Numero letture:38

Voto:
su 1 votanti



di bianco e di rosso

so
ora saprei
e le parlo
piano, affinchè possa ascoltare

ci sono giorni al rallenty
aghi pungenti che scandiscono attimi
puntati sulla pelle delicata
di bambina

e l’orco è lì, non l’abban... (continua)


laisa azzurra 21/05/2018 - 14:55
commenti 11 - Numero letture:115

Voto:
su 8 votanti


Non ho voglia di sorridere

Non ho voglia di sorridere,
se mi inonda la tristezza.
Ho una spina dentro al cuore
che mi dilania
con lentezza.
E se perdo anche il tuo sguardo?
Il tuo sorriso, il tuo amore?
Tu non puoi veder... (continua)

Teresa Peluso 21/05/2018 - 14:47
commenti 10 - Numero letture:77

Voto:
su 7 votanti


Domani.

Col pugno socchiuso
miro granelli di sabbia
scivolar nel grembo marino.
Così vanno i ricordi
alla stregua di rena
nella melma d'oblio.
Un sottile piacere pervade la mente
nel perfido gioco di p... (continua)

Francesco Soda 21/05/2018 - 14:44
commenti 8 - Numero letture:60

Voto:
su 5 votanti



Vezzo di rosa

Ed ecco sorgere
sull'ignuda rosa
orme di luci ondeggianti

Ne guardo il vezzo
che di color s'infiamma tanto
tanto da pareggiar il vero... (continua)


Carmine Ianniello 21/05/2018 - 14:15
commenti 4 - Numero letture:48

Voto:
su 2 votanti


Nella società del profitto nes...

Nella società del profitto nessuno è innocente, ma nessuno è colpevole agli occhi di se stesso!

Tovagli Massimo... (continua)


Massimo Tovagli 21/05/2018 - 13:39
commenti 6 - Numero letture:52

Voto:
su 5 votanti


Ad Agata

Camminando
risveglio i miei ricordi.
Ecco,
questa è la spiaggia dei sogni miei,
proprio come allora.
Affondavo a piedi nudi
sulla battigia,
mentre gracile onde
risucchiavano a mulinello l... (continua)

Salvatore Rastelli 21/05/2018 - 13:01
commenti 6 - Numero letture:48

Voto:
su 5 votanti


l’amore per le piccole cose...

l’amore per le piccole cose
risiede
nella grandezza d’animo.... (continua)

Antonio Girardi 21/05/2018 - 12:14
commenti 7 - Numero letture:63

Voto:
su 6 votanti


PAPAVERO

Macchia d'abisso
cornice di rosso,
sembra l'amore
vestito di fiore.... (continua)

Damiano Gasperini 21/05/2018 - 12:12
commenti 1 - Numero letture:25

Voto:
su 1 votanti


Un vento di scirocco

Soffia un vento di scirocco
lo stiamo a sentire
ci accompagna
e con una mano
l'anima si domanda
tra sussulti e
strade dissestate
prega. Invoca il suo nome
crede fortemente
mentre una nuova lu... (continua)

MARIA ANGELA CAROSIA 21/05/2018 - 11:42
commenti 3 - Numero letture:48

Voto:
su 2 votanti



L'ONOREVOLE di Enio 2

Da tempo mi son dato alla politica
e devo dir che dentro questa cacca
ci sto come dentro un ventre di vacca
e che me ne strafrego della critica.
D’accordo, sarò un essere spregevole
però intanto ... (continua)

enio2 orsuni 21/05/2018 - 09:42
commenti 9 - Numero letture:47

Voto:
su 6 votanti


 
     

Poesia del mese

     
  Dolce sentire

Dolce sentire
germogliare un fiore
nei vicoli assetati,
dolce sentire il senso
di brividi d’amore
accesi sulla pelle,
dolce ascoltare il volo
di una stella
che si lancia
nell’infinito spa... (continua)

mare blu 15/04/2018 - 16:45
commenti 8 - Numero letture:179

Voto:
su 4 votanti
 
     

Racconto del mese

     
  AMICHE

La mulattiera, dopo un tratto impervio, iniziava a digradare. Martina non aveva dubbi: quella discesa l’avrebbe condotta al mare. Non poteva mancare molto, non era salita così tanto.
L’aria era la stessa che si respirava a valle anzi, addirittura più stagnante. Il bananeto che stava attraversando sembrava soffiarle addosso il suo respiro umido, ma quando s’azzardava ad uscire dall’ombra delle palme, il feroce sole tropicale le faceva immediatamente rimpiangere l’alito di banana. L’aperi-cena in piscina probabilmente era già cominciato.
Che razza d’idea, andare a correre! Fuori dal villaggio, poi! Dove credeva d’essere, a donna avventura? E sì che lo sapeva che quando Dio aveva distribuito l’orientamento, lei era in coda per il fascino e aveva mancato l’appuntamento! Avrebbe dovuto dare retta a Susanna. Persino quell’oca era stata abbastanza saggia da sconsigliarle di allontanarsi! Susanna… Martina sentiva che in quel momento l’animatore, come si chiamava… Pier, Peter… uno di quei n... (continua)

Roberto L 10/04/2018 - 12:29
commenti 4 - Numero letture:159

Voto:
su 2 votanti
 
     

La grande sfida

     
 

Ti piacciono le sfide ? Ti piace dimostrare che sai creare ? Vuoi far stupire per la tua fantasia ?
Allora confrontati nella sfida della scrittura creativa ! Clicca qua ed inizia l'avventura, e che vinca il migliore !

 
     

IL Vincitore

     
  Quando parlavi con i fiori

Cara Margherita, come stai? Prima di tutto Buon Natale e buon Anno Nuovo. Qualche giorno fa ho parlato con mia madre che mi ha detto che alla fine sei andata all’Università a Bologna. Glielo ha detto tua madre. Hai studiato qualcosa che c’entra con il cinema, vero? Quindi niente più economia e commercio? Hai fatto bene a insistere in casa. Uno deve fare le cose che vuole. Anch’io ho fatto quello che volevo, ora te lo dico.
Ho rilevato la piccola cascina, dove viveva mio nonno, quella alle pendici della Maiella; te a ricordi? Eravamo poco più che bambini e lì abbiamo passato bei giorni d’estate. Beh, per farla breve, ho tirato su un piccolo allevamento di asini, quelli nani per la precisione, e sto avendo belle soddisfazioni. C’è un discreto mercato per questi animali, oltre la soddisfazione di sapere che raramente finiscono al macello; giacché sono acquistati come animali da compagnia, per la felicità dei bambini che si li possono permettere.
I miei asini sono pazienti e docili,... (continua)

Francesco Gentile 07/04/2018 - 12:22
commenti 7 - Numero letture:199

Voto:
su 5 votanti
 
     

- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2018 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -