Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Seza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
Incipit d'un sogno...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
UN SALUTO...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...
Giochi di fantasia...
ECO INFINITO.......
CLOWN...
Questo strano. Senti...
Gocce d’acqua...
Solo un sorriso...
Fiori Liberi...
La vita mi schiocca ...
Girotondo tra le ste...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Ossa

Ossa


Un vecchio avello ancor mostro '
Il suo segreto ,il sol scaldo' ancor le
Bianche ossa!
Qual triste sguardo si posò sul esil
Figura per tanto tempo
Al riparo degli alti cipressi .
Nei giardini del pianto
Il ricordo, il dolor
Al muto marmo .
Ah vita amata inseguita
a volte sprezzata
Ecco cosa di te giace
Quando a sorella morte
Tutto affidiam sperando
Nella sorte
Povere ossa dimentiche
Delle giornate serene
delle piogge ottobrine
Eppur quell resto Mortal
Fu come noi nel suo evo.
Fosti quinci alle tavole del re?
Ambasciator di pace ?
Milite glorioso in mille battaglie
O ancor amante focoso
Tra seta e abbracci ?
Hanno visto gli occhi tuoi la
gioia di madre ?
Alto lamento ,sospiro e patimento
Avrai avuto l' ultimo
Sguardo al mondo prima di
Un eterno lungo dormir.
E' forse men duro il riposo
All 'ombra dei pini?
Siate voi maestri per i vivi
Base per un viver migliore
Abbracciati ai ricordi
Prima d 'esser polvere
Che si dissolva la veste
Viviamo e onoriamo !
Quando un di' sbiancheremo
I nostri resti
Non indugiar uomo
Hai sfidato e vinta la morte nel
Ricordo , nell eterno sentir .



Share |


Poesia scritta il 10/10/2017 - 01:32
Da corrado cioci
Letta n.107 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


non c'è che dire, poesia molto allegra
scherzo, potente espressione di quanto effimera sia la vita se si risolve a sbiancare le ossa e tutto finisce lì
Corrado

enio2 orsuni 11/10/2017 - 13:46

--------------------------------------

Questo e il tramutar della nostra
esistenza.
bravo Corrado.

Salvatore Rastelli 10/10/2017 - 15:35

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?