Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
DAMMI IL TEMPO MADRE...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...
Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...
Con Agonistico Furor...
Fragranze...
Le parole che conosc...
BIMBA MIA...
Il mondo è fasullo...
di bianco e di rosso...
Non ho voglia di sor...
Domani....
Vezzo di rosa...
Nella società del pr...
Ad Agata...
PAPAVERO...
Un vento di scirocco...
L'ONOREVOLE di Enio ...
LE QUATTRO STAGIONI...
Oceano...
Maggio di nuvole...
La notte così lunga...
Bellezze nascoste....
Insonnia...
Non c'é sospeso...
IL FREDDO LA LU...
Gli armistizi si del...
la giustizia e' co...
Aetas sine spe...
il momento giusto...
AMORE INTENSO...
Lo sguardo della Ver...
La porta della felic...
Come musica che si p...
MISTERO...
E' PRIMAVERA...
Il bacio che mi lega...
Madre...
Trova il bambino che...
La danza dell'asetti...
Il principe cercava ...
Il canto del sole na...
Je suis le monde...
Un Sogno!...
Sei...
Errabondo vagare...
Quando in tv cantava...
Impulso...
Frasi d'amore al ven...
Abisso...
Mai più male...
Profumo di tiglio...
Chiedimi......
Pallida Luna...
Dopo una delusione, ...
TU IL MIO AMO...
Stelo e corolla...
E penso al mare...
RISPARMIO D'ENERGIA ...
Mia cara pittrice....
Medusa...
SILENZIO...
I TUOI PENSIERI...
Insensato sogno...
Once more...
IL NOTTURNO...
PARLAMI OH LUNA...
L'anguilla...
Rosso di sera...
L'amore...
Tu aquila dell’unive...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

VENTO D'AUTUNNO

vento d'autunno che abbraccia
come un emozione vera,
tra cespugli ingialliti nel silenzio del tramonto
il vento parla come note mormoranti
nell'ultimo riverbero del giorno
ignorando la ciclicità, tra il frusciare di foglie morte
lamento silenzioso che agita l'anima
dona malinconia, ricordi e consapevolezza
dell'andare del tempo, che fugge veloce
lasciando noi senza fiato.
Il vento che fa volare le foglie morte
sembra divertirsi tra cielo e terra
tra profumo di funghi e erbe aromatiche.
Carezze di vento come tocchi leggeri
che fanno rabbrividire il cuore
nella bella solitudine di un tramonto autunnale.


Share |


Poesia scritta il 10/10/2017 - 22:35
Da daniela cesta
Letta n.234 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


La trovo bellissima e dolcissima. Un quadro autunnale in cui vorrei passeggiare, tra foglie che svolazzano tra cielo e terra e carezze lievi di vento.

Teresa Peluso 12/10/2017 - 08:38

--------------------------------------

leggera
soave, come un dipinto

laisa azzurra 11/10/2017 - 20:58

--------------------------------------

Un'atmosfera avvolgente quella del tuo autunno...
Brava

Grazia Giuliani 11/10/2017 - 20:40

--------------------------------------

Benchè non ami l'Autunno come stagione ( e se potessi lo eliminerei dal calendario... anche se i suoi colori sono splendidi... la tua poesia lo rende molto sognante, accarezzante e me lo fa per un attimo godere....
Bei versi e flessuosa atmosfera!

Alessia Torres 11/10/2017 - 18:51

--------------------------------------

evocativa e stupenda dedica all'autunno
brava Dany

enio2 orsuni 11/10/2017 - 14:13

--------------------------------------

Mi è piaciuta molto, questa tua poesia sull'autunno.. Complimenti

Francesco Gentile 11/10/2017 - 09:52

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?