Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
Incipit d'un sogno...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
UN SALUTO...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
POESIA DI NEVE...
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...
Giochi di fantasia...
ECO INFINITO.......
CLOWN...
Questo strano. Senti...
Gocce d’acqua...
Solo un sorriso...
Fiori Liberi...
La vita mi schiocca ...
Girotondo tra le ste...
LA LUNA NON SI SPEGN...
Milano vanesia...
Guarderò la luna mor...
Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

la divina arte di michelangelo

La divina arte di michelangelo
Io vidi la magnificenza
Senza fine, dove
L' uom si spinge per amore
Scienza e ardire.
Immobili figure nell alta volta ,
Eterne e fiere al baratro del secolo.
Passione ed estasi presero
Il fiorentino che per dover
E impeto pose il pennel
Sulle bianche mura .
Da Roma che governa,
Giulio lo porto a cintura
E il vecchio rifugio
Ne obbligo a pittura .
Visi severi
Candidi manti
Saper universale
Del giudizio che ci
Attende .
E si seguono l 'un con l 'altro
In coro e in canto.
Ti tormentava il duro ingaggio
Tu uomo fatto grande
Per salir sulla gloria
Tra sudore e marmo ,
Michelangelo a te
Onore!
Asteria che non conobbe il pane di
Cristo gia ti porta nei ciel
E, a i dottori,che Amaron il crocefisso ,ti consegna
Per il talento
C'hai inciso .
La Toscana donò l' onesto
Figlio ,fiume
Tra questa terra E il paradiso !
Quando poggiai gli estasiati occhi
Nei loro ,fui preso da singulto
Pianto come mille tuoni mi
Scossero ,E persi il fiato
Nella santità ,nell infinito .
Le morte idee si disperdon
Come le foglie secche
In un giorno di vento .
Fisso in voi eminenti
Padri della romano ceppo,
E a te maestro ,
Mi perdo in quel
Ritrovar se stesso .
Bello e 'il morir e viver
Ancor
Nel tempo oltre il, tempo .



Corrado cioci



Share |


Poesia scritta il 20/11/2017 - 10:33
Da corrado cioci
Letta n.64 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


molto bella il tuo ricordare un grande buona serata

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 20/11/2017 - 18:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?