Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
Incipit d'un sogno...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
UN SALUTO...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Da secoli più non mi cammini accanto

Da secoli più non mi cammini accanto
ma pur dal tempo tanto sommersa
dal fondo a strascico ti ripesco
e un frangente di memorie borboglia
se corre la fantasia in volo
per le aiuole del tuo ricordo fiorito.
In un decaduto regno mi riavventuro
tra meandri e sentieri ameni
come chi non ignori un percorso
e sicuro punti a una meta
ove ambiti si celano
muliebri segreti inviolati.
Pudica e candida silfide
tra sogni svolazzi in veli avvolta
occhi carezzevoli li trafiggono
cercando un squarcio improvviso
che riveli intatte forme evocate!
Fulgida vampa, brama antica
che ridesti i miei sensi spenti
come ancor mi ardi e mi bruci!
Ah quanta impertinenza e vigore
per formicolii di antica giovinezza
che ritornano vispi e audaci:
circoli d'ansia increspano
di dolcezze il lago del cuore
emozioni a sciami lo sorvolano.


Oggi come ieri che più non so
se siamo morti o vivi
sfaldati pensiero che ti avvinghi
a richiami di altri tempi
via immagini di amaro e miele
non lasciatemi cadere in tranelli:
tutto è già accaduto e passato
e nulla si riprodurrà mai più!
Su rendimi quiete e dimenticanza
turbine di memorie!



Share |


Poesia scritta il 22/11/2017 - 15:38
Da Angelo Michele Cozza
Letta n.66 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


U'immagine amara e dolce intrisa di melanconia! Buona serata!

Eugenia Toschi 23/11/2017 - 18:25

--------------------------------------

moltopiaciuta

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 22/11/2017 - 18:12

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?