Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

NATALE...
urlo muto...
L’ARENA DEL TORERO E...
Verso l'onerosa cata...
Vorrei...
Siamo creature in ca...
Sei acqua...
Un amore speciale...
Femme fatale...
La voce del silenzio...
Da Lui mi aspetto qu...
NELL'EMOZIONE... UN ...
essentia...
Nell'immensità del m...
A mio padre...
BUON NATALE...
volo libero...
Talvolta...
Mezzogiorno d'invern...
Vigilia di Natale...
E' così vicino il ci...
A Babbo Natale...
Serata in auto con u...
FRAGILE Mistero...
Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



lago

Lago


Calme ,Placide chete acque del lago
Astante la vostra sassosa Costa d'alberi
Contorna,non v’è vento che vi turba
O che increspi l onda.
Silenzio malinconico ,fa romba
Quando sole mute nessun frastorna.
Si riflette nelle livida specchiera
Un vecchio salice ,che le radici affonda
Alla Riviera.
Po vero tronco malconcio ,già precipita la fronda
Nell acqua torba.
Si leva quel sentor di muschio bagnato
A quell ‘odor di corteccia e foglie.
Va la navicella leggera scivola a pel
D acqua che rinfranca e carezza
La cristallina linfa.
Corre veloce la vita,
Come il legno nel suo liquore ,
Ingegno del saper delle cose
Del mondo e le sue storie .
Come il poeta che scrive
E s 'affissa nel suo pensier
Crea le sue rime
Scorre la sua penna
Come un Lago
Di parole .
Storni di aironi
Fan gaie figure
Nel ciel che più
Della sua immensità
Ogni pensier
Migrar suole.
Greve pioggia
Con lento cader
Le acque scuote
E un fortunale
S avvicina.
Gonfie ,nere
Il sol offusca
Tutto si rabbuia
Al par della notte
Che il giorno ammuta.
Ma come si rasserena quando
L arcobaleno troneggia ,
un Misto di nebbia
E brina si dipana
Ritorna allor l’uccellin
Al suo tronco
L Airone riprende il volo.
La bella gora nel cor
Dilaga quando ogni passion
Amore placa col fulgido
Sentir Che Eros comanda .
Al tramonto la tenue
Luce solare si lagna
Traccia l ultime strisce di foco
Nell'aura stanca
Più scure più fredde l’ ombre del
Vespro sulla pozza si staglian
Lasciando quella tristezza
Che un poco fiacca.
Di lungi la stella va a dormir
Sul lago tutto si quieta


Ed è subito sera .



Corrado cioci



Share |


Poesia scritta il 06/12/2017 - 09:41
Da corrado cioci
Letta n.40 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Ciao Corrado quanta pace interiore donano le tue parole.

Da questo lago mi lascio cullare.

Complimenti.


Maria Cimino 06/12/2017 - 21:21

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?