Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Una piccola esplosio...
Un raggio di sole...
GIADA- Seconda Parte...
Se fossi chi non son...
AVATAR...
Caro me...
33 versi...
Tabù...
Eterei amanti di pen...
L'Ultimo Anno...
SUSSULTO...
Nella notte che non ...
Confidenze...
Polvere...
SAPPIMI DIRE...
Il filo rosso...
Puoi....
Una cenetta a due...
Una preghiera...
Quo vadis...
LA MACCHINA DEL TEMP...
Le melodie dell\'arp...
ali....
Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
HAIKU N2...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L'uomo fatto di stra...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



L'ODIATO LUPO

l'ODIATO LUPO
Non è per vanto che mi chiamano lupo,
sono selvatico, malfidato e in volto scuro,
non attacco se non sono attaccato,
mi nascondo, dietro un masso, accucciato,
se l’umano fosse leale non così vile,
non verrebbe a cercarmi con il fucile.


Si fanno storie sul lupo e cappuccetto rosso,
l’eredità di sua nonna non avrebbe riscosso,
il cacciato quell’importuno e fetente,
ha ucciso il lupo e ha preso anche lui la parte,
io povero lupo affamato bestia indifesa,
squartato da quell’iniquo e all’albero appesa.


Poi sarebbe da dir della mamma di cappuccetto,
tutto da tempo aveva studiato, organizzato,
la nonna di cappuccetto, andava eliminata,
era la suocera della mamma, da lei tanto odiata,
in accordo con il lupo quel corpo andava mangiato,
il cacciatore era lì perché della nonna era innamorato.


Ora povero lupo, sentir dire sciupa femmine incallito
può star bene, ma mettersi con una bambina è depravato,
il lupo è saggio, la giovane gazzella non ha assaggiato,
nel suo vagabondare trovò una cappuccetto rosso strana,
lo portò dalla nonna, per poi trasformarlo in rana.



PS: scusatemi se c’è qualche sbaglio, scritta in fretta



Share |


Poesia scritta il 08/12/2017 - 19:00
Da GIANCARLO POETA DELL'AMORE
Letta n.177 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Grande....
sei Lupo... e sei poeta.
*****
Paolo

Paolo Pedinotti 09/12/2017 - 18:53

--------------------------------------

Bhe, Adriano ha lanciato una sfidava cui partecipano tutti.Come fa un lupo a rimanerne fuori?.La fantasia è una cosa bellissima, allora sogniamo e sorridiamo.

Teresa Peluso 09/12/2017 - 00:17

--------------------------------------

POETA DELL'AMORE...E' affascinante cambiare i connotati ad una favola così amata dai piccoli. Forse noi grandi l'abbiamo raccontata un sacco di volte e il risultato è ovvio non ci incanta più come quando eravamo bambini. Lupaccio non ti sentire coinvolto, noi vogliamo bene ai lupi, alle nonne, persino all' innocente cappuccetto rosso.Chi detestiamo sono i cacciatori,la caccia dovrebbe essere vietata, gli animali sono meglio degli uomini, persino le rane. Ciao simpatico lupo notte.

mirella narducci 08/12/2017 - 23:38

--------------------------------------

ma grazieeeeeeeeeeee non avrei chiesto di meglio che farvi ridere colpa di Mary tutto è partito da le poi è stato un susseguirsi e io ultimo ma non non ultimo

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 08/12/2017 - 23:03

--------------------------------------

Divertente ma con un concetto importante, la rana poi, è il tocco d'ingegno

genoveffa frau 08/12/2017 - 22:02

--------------------------------------

Ma chi ha detto che la storia di cappuccetto rosso è una favola per bambini?
Hai reso con ritmo e ironia una storia reale caro lupo... storia dei nostri giorni!!! Bravissimo, il lupo non si smentisce mai poeta, ma lui è cosi anche trasformato in rana!

margherita pisano 08/12/2017 - 21:59

--------------------------------------

In realtà è proprio una poesia creativa sul tema mensile della storia di Cappuccetto Rosso.
Secondo me il lupo era vegetariano ed è stato assolto per insufficienza di prove...anche se defunto.
Cappuccetto Rosso, sempre secondo me, stava portando "erba" alla nonna in cambio di filmini porno e quanto al cacciatore penso sia noto che era andato sulla scena con una troupe di canale 5 per la ripresa del taglio della pancia...malato di manie di grandezza.
Circa gli abusi su minore a dire il vero non ne avevo sentito parlare...ma può essere, di quei tempi...e anche ai nostri tempi, purtroppo. E su questo fatto passa la voglia di scherzare.

Adriano Martini 08/12/2017 - 21:41

--------------------------------------


Anche tu no ma daiiii....


Questa dello sciupa femmine mancava nell'elenco che sino adesso ho letto.
siete tremendi

Ciao dolce poeta a te un forte abbraccio e un grosso bacione


Maria Cimino 08/12/2017 - 21:10

--------------------------------------

Un lupo che si trasforma in rana grazie a cappuccetto rosso?

Con una pozione effervescente si trasforma poi in principe

Mary L 08/12/2017 - 21:02

--------------------------------------


ma è una scrittura o una poesia?
sei forte, mi fate ridere di cuore con sto lupo (non depravato), il cacciatore innamorato e cappuccetto rosso
grazie Poeta, ho bisogno di ridere
grazie di cuore

laisa azzurra 08/12/2017 - 20:22

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?