Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il mio niente...
L’UOMO FATTO DI STRA...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
HAIKU N.1...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...
Fiammina...
Gossip...
L'orizzonte...
Stelle sbronze...
Nel vento di una ros...
Non aspettar domani...
Insolita, affascinan...
BRICIOLE...
La modestia è... l'...
Volo di gabbiani...
La poesia abita…...
Il tuo divano rosso...
IL VELIERO AZZURRO...
Orizzonte...
Violento bruciare...
Copiosa pioggia...
lasciami andare...
Graffi...
CONCHIGLIA...
Mi girano sempre le....
Cercando il mare...
A Farla Ammattire...
Tra le nuvole un pen...
ADORANDO IL PECC...
A2...
AL DI LÀ DEI TUOI OC...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

LENTI A CONTATTO

Aria placida, sguardo dolce,
calma nella foresta durante la tempesta,
ritrovo al rallenty fra narcolettici,
beatamente appesi teneri e coccolosi
trees climbers sedentari e sonnacchiosi
l’occhio miope di un bradipo
il profumo balsamico di un koala


lenti a contatto


lentamente te ne vai tra un mare di stelle
in equilibrio precario su di una prensile coda
ancorata a coralli color arcobaleno
cavalluccio senza cruccio
un abbraccio disinteressato e senza scampo
fra una brillante stella e un docile ippocampo


lenti a contatto


emerso dal fondo dell’universo
goffo e buffo risale dal fondo marino
uno scudo cosmopolita in difesa della vita
spirale dentro una conchiglia
un rifugio sempre appresso
la corazza naturale di una mite tartaruga
la carezza sensuale di una chiocciola sorniona.



Share |


Poesia scritta il 09/12/2017 - 16:23
Da Paolo Delladio
Letta n.116 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Ammappa oho caro Paolo se le lenti a contatto fatto questo effetto strabiliante lunedì corro dall'ottico ...


Tremendamente spassosa questa tua poesia complimenti ciao caro


Maria Cimino 09/12/2017 - 20:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?