Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Voglia di sale...
Sotto il faro spento...
'Na cosetta...
Il giorno non sempre...
Freddo(C)...
L'odore del mare...
L\'anima gemella...
LA VITA E' SOG...
Il puzzle...
Impotenza....
L'età: Il tempo la ...
SCHELETRI di Enio 2...
Il richiamo della ge...
eterno gelo...
Finchè avrà voglia d...
Il suono del vento...
Oltre ai giochi otti...
IL BOSCO...
La terra dei sogni...
S.Francesco....
Il desiderio inconsc...
Illogica tenzone...
Lultimo calzolaio...
Mimmo...
Un nuovo martire - G...
Io ti appartengo...
Non ci riesco....
La vita è come il ci...
Un giorno di notte...
lo ha riposto lì...
Consolazione...
Quel venticello...
Gli strani animali d...
Non servono parole...
Insonnia...
Purtroppo non è poss...
OGNUNO IL SUO MESTIE...
Ciò che voglio....
ciò trovo nel vagare...
Lettera ad Alex...
TU LE STAGIONI ...
che importa...
Il Perché...
Lacrima d'amore...
Profilo migliore...
UNA NOTTE FORSE......
IL COLORE DELLE FAVO...
Via vai...
Ho visto anni passar...
Tu sei la primavera...
Ricordi 2...
A volte... non lega...
Angelo della Notte....
Buongiorno...
La forza degli alber...
Non puoi generare su...
L'universo...
Appiglio...
Quell'attimo sublime...
ANIME IN VOLO...
Primavera sulle lame...
Fascino Veneficium...
Fragili promesse...
immigrato...
E poi…....
Fateve 'na risata !...
La frutta...
LA PORTA...
Come un fior di ninf...
Risoluzioni...
Pulcini...
Giungono messaggi da...
Madeleine...
Le ribelle....
Il Genio della Lampa...
Dolce sentire...
Le nostre opere...
L’autentico respiro ...
Cowboy...
SELVAGGIO O DOLC...
Nel linguaggio ci so...
Energia Musicale...
teorema...
Pianoforte...
La scatolina di latt...
IL DESTINO UNA SERA...
GAIA LA TERRA...
Forse poesie... (La ...
Croazia...
Tra le nebbie di un ...
Guerre di pace...
Gli abbracci sono le...
UNA LACRIMA...
I want...
I RAGAZZI DEL SOLE (...
Un istante...
Sognando...
Scent of you...
Rifiorirà il ciliegi...
La falena...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



NATALE

Un uomo sulla vetta
guarda in basso
osserva le foglie del melo
che oscillano.
L’aurora gli porta il frenetico
canto del beccaccino.
Chiunque può sedersi accanto a lui.
Un soldato, un mercante
un principe, un prelato.
Consumano insieme il breve destino.
Parlano lingue diverse
in un deserto di parole
che sfumano in una tiepida corrente
di sillabe che annegano
nella logica del tempo.
Non si scende dalla montagna
spariti sono i frutteti
solo dune e aridi deserti.
Nella polvere c’è una caverna
dove un Dio si nasconde
e deve ancora nascere.
Impietrito l’uomo
impaziente nel silenzio
attende lo strano bagliore
che attraversi i raggi del sole
per finire in una notte buia e Santa.


Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 09/12/2017 - 22:24
Da mirella narducci
Letta n.140 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


E' profonda e piena di speranza la tua poesia, la trovo molto dolce e malinconica ... in questi versi aneli a quella fratellanza che appare così lontana nel quotidiano eppure speranza c'è, se Gesù nasce realmente in ogni cuore. Vi sono anche altre chiavi di lettura, ma questa per me è quella più cara al mio sentire. Per il resto Mirella, ho già apprezzato diverse volte il tuo stile e la profondità delle tue parole. Grazie per le belle emozioni che mi e ci regali ... un abbraccio ed un

Carla Davì 11/12/2017 - 12:45

--------------------------------------

LAISA...Grazie per il passaggio e per la bella riflessione. Ciao buona giornata.

mirella narducci 11/12/2017 - 12:38

--------------------------------------

GIANCARLO...sai che c'è ... ho fatto l'albero e per me già s'è fatto Natale!!Ciao

mirella narducci 11/12/2017 - 12:35

--------------------------------------

bella troppo presto invochi il Natale, è una stupenda opera

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 10/12/2017 - 18:55

--------------------------------------

Dolce attesa
Di grande levatura
Esula dalla banalità e dalla ripetitività. Molto bella, estremamente profonda. Ciao Amica romana

laisa azzurra 10/12/2017 - 13:04

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?