Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Tutto era sogno...
L'arte del sorriso...
alzando gli occhi...
Indulgo in tentazion...
Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

e...

Sudando, attraverso la bufera
una mano davanti agli occhi
a protezione della mia sera


… e respiro sabbia


Non mi importa di essere scalzo
lo stesso non mi voglio arrendere
e quando affondo, poi mi rialzo


… e ingoio sangue


Attorno a me vedo solo dune
la solitudine non mi spaventa
e al dolore non sono immune


… e sfido la sorte


Si è dissolto l’ultimo miraggio
manca la pista e manca la guida,
di sicuro non manca il coraggio


… e alzo le mani al cielo


Pulisco i binari dalla sabbia
anche se non aspetto più un treno
nel mio cuore non alberga rabbia


…e faccio l’amore con la notte



Share |


Poesia scritta il 18/03/2018 - 11:59
Da Roberto L
Letta n.204 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Grazie davvero a tutti. Splendidi commenti, per di più profondi e approfonditi

Roberto L 20/03/2018 - 12:14

--------------------------------------

Parole potenti e coraggiose,molto bella

paola marsano 19/03/2018 - 18:03

--------------------------------------

molto bella

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 18/03/2018 - 20:47

--------------------------------------

sai Roberto,
pensavo proprio oggi che quando si dichiara il proprio amore, se è davvero l'amore della propria vita, lo si debba fare scalzi
ti apparirà una sciocchezza, ma i piedi nudi sono come un'anima messa a nudo....
nulla che ti separi dalla terra, neppure una suola e se è amore, nulla che ti separi da cielo...
e poi, perchè no? fare l'amore con la notte
senza rabbia, senza rancori

laisa azzurra 18/03/2018 - 19:37

--------------------------------------

Bella...
è il percorso della vita nelle disillusioni ma resta il desiderio di vivere...



Grazia Giuliani 18/03/2018 - 14:32

--------------------------------------

Bellissime metafore che descrivono stati d’animo diversi, con il comune denominatore della sofferenza. Una pacata rassegnazione, infine, che lascia ancora spazio all’amore per la vita.
Stile personalissimo, il tuo, sempre molto apprezzato!

Mimmi Due 18/03/2018 - 13:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?