Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Che cavolo!...
Chiamami Poesia se v...
L'ESTATE CHE ARRIVA...
La mia amica Martina...
IL SOGNO...
SU DI GIRI...
ANNO DOPO ANNO...
Intrecci di sogni!...
Nervature sul viso...
Noi innamorati...
Dentro l'erba alta...
Sara...
E’ un privilegio riu...
Gl'ignoranti...
A MIA MADRE...
La speranza è l'anti...
AD UNA FARFALLA...
Crepuscolo...
a te...
SCARNIFICAZIONE...
La bolla di sapone...
Nel mio cuore ci ma...
La speranza di una p...
Pinocchio...
Il fiore del deserto...
Ho bisogno di te...
Margy...
Amicizia...
Risveglio di forme p...
RESPIRO NATURA di En...
Incredulità....
La sposa...
Alla fine di questa ...
Curriculum vitae...
Abbiam perso... il s...
HAIKU NR. 21...
Pedro...
Le Ore...
Sul mare... navigand...
Calce sulle dita...
QUANDO L' AMORE ...
UN’ALTRA CANZONE...
Spillo...
Quando finisce un am...
SEI FUGGITA...
Luce e ombre......
Ode al vino...
Amore limpido....
Forse, sbagliata...
È subito mare...
Lo specchio (2015-20...
C'È SEMPRE IL SOLE...
L'onore...
DOLCE CANTO...
La vita in blu...
Di brama nella notte...
Sono la Primavera...
Valzer delle chimere...
Le ultime scosse...
Nel giorno che piang...
Sulle tue labbra...
La perfezione del fi...
Riflessione...
CI SIAMO PERSI...
Ho domandato ad un v...
Passa tutto...
Già poesia...
SI È MASCOLINIZZATA?...
Treno in corsa...
ed a te, cosa devi?...
POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Rivoglio la vita

Passa l'aria tra le sbarre dove la vita non ha più sostanza.


Passa insieme all'unica amica rimasta: la speranza di raggio vestita convinta di non svanire dall'anima mia.


Vorrei abbracciarla questa luce che riempe la stanza in solitudine compagna di me stesso.


Io chiuso qui dentro per un errore non commesso.


Amavo la vita, mi piaceva il divertimento.


Ora nelle tempie rimbomba il tormento.


Sa di crudeltà sulla pelle vissuta per questa vita che potrebbe essere alla frutta.


Se non cambia l'indirizzo dei miei pensieri usciti dal baule della mente senza freno.


Non permetterò che finiscano schiacciati sotto un treno.


Evadano almeno loro, liberi! Con l'aiuto del passato quando il destino mi sembrava sincero.


Troveranno rifugio nella mano del SANTO del vento.
Che da quando sono qui ho pregato e accarezzato in ogni momento.


NO! Non voglio finire i miei giorni in questi posti.


Rivoglio la VITA!
Prima dell'ultima resa dei conti!


Tovagli Massimo


Dedicata a chi è INNOCENTE



Share |


Poesia scritta il 11/05/2018 - 19:22
Da Massimo Tovagli
Letta n.120 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Vi ringrazio. Mi sono immedesimato con chi può essere in una situazione simile.Visto che anni fa per un errore di targa della moto per poco non toccava a me e vi assicuro che sono momenti che non si scordano. Buon fine settimana.

Massimo Tovagli 12/05/2018 - 09:44

--------------------------------------

Un desiderio così forte, nn può che essere quella molla che porta a prendere decisioni importanti....
Bella, consapevole...coraggio, cambia!

laisa azzurra 12/05/2018 - 08:38

--------------------------------------

Bellissima...l'ingiustizia di chi è innocente, tocca il cuore profondamente!
Ciao Massimo

Margherita Pisano 11/05/2018 - 22:18

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?