Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL TEMPO DELLE CONC...
Stelle si accendono ...
NUTRIMI...
Orizzonte...
L’EREDITA’ SPARTITA ...
Tutto era sogno...
L'arte del sorriso...
alzando gli occhi...
Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Dedicato da te a me

Marco si chiude la porta alle spalle, come a chiudere fuori tutto il mondo, accende la lampada alla scrivania, dalla tasta estrae un foglio di carta ed inizia a leggere.
" l'errore che si commette sempre, è quello di credere che la vita sia immutabile, che una volta preso un binario lo si debba percorrere fino in fondo, ma il destino ha molta più fantasia e proprio quando credi di trovarti in una situazione senza via di scampo, quando raggiungi il picco di disperazione massima, con la velocità di una raffica di vento tutto cambia, tutto si stravolge, da un momento all'altro ti trovi a vivere una nuova vita,
e tutto diventa emozione.
le tue dita che sfiorano i miei capelli, il tuo respiro sulle mie labbra, i tuoi occhi nei miei, le tue parole sussurrate in un abbraccio, le mie dita che ti provocano un brivido, vederti ridere e ridere con te, guardarsi e dirsi tutto senza dire niente,lasciarci amare così, naturalmente.
io non posso darti soluzioni a tutti i problemi della vita, non ho risposte per i tuoi dubbi o timori, però posso ascoltarli e dividerli con te, non posso cambiare nè il tuo passato nè il tuo futuro, però quando serve starò vicina a te, non posso evitarti di precipitare, solamente posso offrirti la mia mano perchè ti sostenga e non ti faccia cadere, la tua allegria, il tuo successo e il tuo trionfo non sono i miei, però gioisco sinceramente quando ti vedo felice, non giudico le decisioni che prendi nella vita, ma ti appoggerò, stimolerò e aiuterò sempre, non posso tracciare i limiti entro i quali devi muoverti, ma posso offrirti lo spazio necessario per crescere, non posso evitare la tua sofferenza quando qualche pena ti tocca il cuore, però posso piangere con te, raccogliere i pezzi e aiutarti a ricostruire tutto, non posso dirti nè cosa sei nè cosa devi essere, solamente ti voglio come sei e voglio essere tua, mi hai sempre detto che non bisogna mai accontentarsi, mai rassegnarsi, che in amore queste parole non devono mai esistere perchè sarebbe ingiusto, ingiusto e riduttivo, spesso si mente a se stessi solo per il bisogno di avere accanto qualcuno, e quando ti innamori davvero ti rendi conto di quanto sia diverso da tutto quello che hai vissuto nella tua vita e impari che l'amore è tutto ciò che può renderti veramente felice e cotemporaneamente distruggerti,
è qualcosa che non puoi controllare, che in breve tempo diventa la tua ragione di vita,ciò che riesce a darti la forza di andare avanti è gioia, è sofferenza, è ciò per cui la vita vale la pena di essere vissuta.
e quando lo trovi te ne occorgi, senza bisogno di pensarci, lo sai e basta.
l'amore è eterno perchè è l'unione di un'anima divisa equamente in due corpi e l'anima non invecchia,
non muore e non dovrebbe essere soggetta ai sussulti della vita.
Mi manchi da morire."



Share |


Racconto scritto il 16/10/2017 - 08:51
Da FABIO QUERO
Letta n.236 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?