Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ghirlanda di mani...
La Furba Nana di Bre...
Sul cuore bianco...
Nuvole...
Isola amara...
IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
A MIRELLA...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

DIVINA SEI TU,NATURA BELLA.

Aureo mare di ondulanti spighe,
fulgente stella, di cui m’indoro,
mentre io miro le rose screziate
di voi sento il profumo dell’estate
e la melodia del fruscio sonoro
delle reste che fan le danze gighe.


Musica, spettacolo e natura
ossigenano la mente e il cuore;
m’ispirano la poesia più pura
mentre miro il sito incantatore,


che le affilate falci e rutilanti
presto deporranno al suolo
a mannelle e poi a gran covoni,
che a breve equini ansimanti
dall’aurora al chiù dell’assiolo,
scalpitanti ed al villano proni,


priveranno le spighe del grano
e il contadino col favor del vento
della pula e della fulva paglia.
Così vien fuor il pane quotidiano
a fatica e con qualche tormento
di chi braccio e mente travaglia


per nutrire anche i malviventi.
Divina sei tu, bella natura,
sei la migliore banca della terra:
noi seminiamo con sudati stenti
e tu poi restituisci a dismisura
ciò che l’uomo pone sottoterra.



Dal mio libro "BRIO E MALINCONIA"




Share |


Opera scritta il 13/06/2017 - 11:21
Da Gino Ragusa Di Romano
Letta n.313 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Gentile poetessa Giuliana, ti ricambio cordialmente il saluto e ti ringrazio sentitamente per avere apprezzato il mio componimento. Ad maiora.

Gino Ragusa Di Romano 17/06/2017 - 12:10

--------------------------------------

Bella i miracoli della natura
che non fa distinzione e nutre anche
i malviventi, complimenti!
Un saluto giuliana2

Giuliana 2 Marinetti 2 15/06/2017 - 19:14

--------------------------------------

Ringrazio le poetesse e i poeti per avere onorato la natura con i loro commenti e respirato idealmente attraverso il mio componimento l'aria ossigenata della stessa.

Gino Ragusa Di Romano 14/06/2017 - 11:56

--------------------------------------

Stupendamente bella hai colorato


la tua poesia con le tue emozioni


Ciao Gino complimenti


Maria Cimino 13/06/2017 - 21:31

--------------------------------------

Un bel dipinto, un quadro vivo. Davvero una bella poesia.

Sabry L. 13/06/2017 - 21:08

--------------------------------------

Sempre graditi i tuoi commenti, grazie

genoveffa frau 13/06/2017 - 20:47

--------------------------------------

ciao Gino ottima scrittura messa in poesia

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 13/06/2017 - 18:43

--------------------------------------

Una poesia elaborata e complessa, che ha come oggetto la natura e il raccolto del grano. Bella davvero. Giulio Soro

Giulio Soro 13/06/2017 - 18:17

--------------------------------------

Squistamente sonora nel suo tratteggiar l'estate in natura...
Di sapore classicheggiante e aulici versi!! Molto bravo...

Alessia Torres 13/06/2017 - 15:56

--------------------------------------

natura magistralmente messa in poesia tanto da sembrare di esserci e viverla
molto bravo *****

enio2 orsuni 13/06/2017 - 14:59

--------------------------------------

UN INNO ALLA NATURA MAGISTRALMENTE COSTRUTTO.
LIETO MERIGGIO.
*****

Rocco Michele LETTINI 13/06/2017 - 14:48

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?