Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
Incipit d'un sogno...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
UN SALUTO...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



LA SFIDA

Voltavi gli occhi,
odorando fiorentine orchidee.
Nel manto volta vespertina.


Eri li mi aspettavi
scortando l’esausto piede
intinta nell’ombre laconiche.


Macchiavi scarlatta bocca,
tronfia di trionfo.
Alcuna t’è rivale.


Amante, amata nostra.
Sacerdotessa d’occulti templi.
Compagna di vita.


Nella bruma vivi,
Dell’oblio sei signora,
Dell’egotismo madre.


Rimembro, ti vidi
simil a baleno d’un faro
Immersa in burrasca.


Cercavo mani propizie,
trovai la tua
nuda, inerte.


E, dimmi come fai
a patir lo sprezzo,
a trovarmi senza cercare.


Sarò nemica di me stessa
se di me ormai, Solitudine,
hai fatto tua propizia.


Ti sfido al crepuscolo,
scaglia la tua aguzza carta,
la mia è nella manica.



Share |


Poesia scritta il 21/09/2017 - 23:42
Da Rossella P
Letta n.195 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Dave, onorata.

Rosa von Floer 22/09/2017 - 16:24

--------------------------------------

Stupenda. .

Dave Giacobs 22/09/2017 - 16:03

--------------------------------------

Alessia Ti ringrazio per le brillanti parole che hai utilizzato per descrivere la poesia. Ogni volta che scrivo è una sfida!

Rosa von Floer 22/09/2017 - 15:23

--------------------------------------

Poetica ma sferzante, lucida e attraente nel suo linguaggio non consueto!
Una bella "sfida" alla vena poetica....

Alessia Torres 22/09/2017 - 14:50

--------------------------------------

Laisa, lieta che ti sia piaciuta

Rosa von Floer 22/09/2017 - 09:13

--------------------------------------

Semplicemente
Stupefacente

laisa azzurra 22/09/2017 - 08:59

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?