Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ad Elisa...
Scarabocchi sul tavo...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...
TU...
Tra vermiglio cammin...
PURA PASSIONE...
Il mago di Froc...
Rosa in russo...
Abissi...
DISASTRI 20\\ 04\...
Regalami un sorruso...
Chissà pirchì...
L'Arte ci permette,d...
Insalata...
memorie di sartoria...
L'alzabandiera...
Sulla strada di casa...
Idilliache visioni...
Nella polvere dei so...
Haiku 2...
Superlativo...
Tempesta...
COME LA LUNA...
Non è la verità che ...
Mestiere...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



LADRO DEL TEMPO

LADRO DEL TEMPO
Mi ricordo il mio ieri di bimbo,
non contavo gli anni, i mesi, i giorni,
era gioco la vita che scorreva felice,
poi la scuola un tempo immenso,
quegli anni di apprendimento elementare.


Un giorno mi trovo ragazzo,
mezzo uomo ma scarso intelletto,
ragiono da ragazzo, con il fuoco dentro
giocando a fare il giovanotto,
il tempo mi stava rubando la gioventù.


Lo scorrer lento degli anni lo forzo,
con il ladro del tempo arrivo a giovanotto,
accorgendomi che quel lasso diventa stretto,
da militare mi hai abbandonato ladro del tempo,
mi sono accorto dopo che mi stavi appresso.


Ogni anno porta trecentosessantacinque giorni,
tutto accorci, ladro dei miei migliori anni ,
portando a trecentosessantacinque ore un anno,
mi son trovato anziano senza rendermi conto,
portandoti via il meglio della mia vita.


Ancor non mi hai rubato i ricordi degli anni,
finchè l’intelletto non lo ruberai, vigliacco,
rivivrò tutti i miei anni come fossi ancor lì,
ora che la giovane età mi hai rapinato,
lasciami il tempo, come il congedo da soldato.



Share |


Poesia scritta il 18/03/2018 - 11:03
Da GIANCARLO POETA DELL'AMORE
Letta n.239 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Siamo sempre in lotta contro il tempo, è una partita persa in partenza certo..ma l'importante e non essere spettatori, ma giocarla con tutte le energie.
Approfitto del commento di questa tua ennesima bella poesia, per farti i complimenti. Hai una mente fertile, da cui nascono sempre belle opere.
Sei sicuramente una delle colonne portanti di questo sito.

Anton Reiken 19/03/2018 - 21:25

--------------------------------------

Molto bella,in particolare la chiusa

paola marsano 19/03/2018 - 18:06

--------------------------------------

Il tempo davvero è un ingannatore.... Passa senza fermarsi un attimo... corre e solo a volte sembra lento... ma è solo un'illusione! Lo sprechiamo spesso senza renderci conto, quando poi ci svegliamo un mattino e ci rendiamo conto che è volato in un attimo....
Un'esposizione davvero pregevole di come il tempo fugge dinanzi a noi e di quanti incancellabili ricordi lascia e mai però cancella!
Una magnifica trattazione di un tema così tanto importante e che mai bisogna sottovalutare!

Alessia Torres 19/03/2018 - 17:36

--------------------------------------

Bellissima chiusura...
L'impressione è che il tempo ci rapini, dovremmo imparare noi a viverlo con più lentezza!

Grazia Giuliani 19/03/2018 - 13:44

--------------------------------------

GIANCARLO...Il tempo è un ladro impenitente...non gli importa niente se cambia le tue abitudini, il tuo aspetto lui procede inesorabile, non si ferma mai neanche a riposare. Ci abitua a correre con lui solo che vince sempre, l'unica maniera è mettere il freno, nella nostra testa e ignorarlo quando se ne puo fare a meno....Relax amico mio e butta l'orologio!

mirella narducci 19/03/2018 - 12:42

--------------------------------------

Molto bella

Roberto L 19/03/2018 - 06:47

--------------------------------------

stupenda Poeta
soprattutto la chiusa
e ti prego, vivi...nn solo di ricordi

laisa azzurra 18/03/2018 - 19:44

--------------------------------------

Il tempo scorre inesorabile...ma restano in noi i ricordi felici e a volte anche quelli tristi e dolorosi, ma fanno parte di noi...e sono quelli che hanno forgiato nel tempo la nostra anima. Molto bella Giancarlo

Margherita Pisano 18/03/2018 - 19:19

--------------------------------------

Tutto scorre e se qualche volta il tempo ci sembra non passare mai, se ci voltiamo indietro gli anni sono passati in fretta. Complimenti sentiti Giancarlo e buona domenica.

Paolo Ciraolo 18/03/2018 - 17:54

--------------------------------------

Stupenda poesia Gincarlo buona
domenica

Salvatore Rastelli 18/03/2018 - 17:44

--------------------------------------

Dice una certa disciplina che il tempo è solo un'illusione, ma quando ti guardi allo specchio scopri che non è proprio cosi vero.
La mente pensa, ricorda e ragiona, cosa sia meglio dipende dall'umore e dal momento. Ma il tempo passa e rimangono impressi tutti i segni.

ALFONSO BORDONARO 18/03/2018 - 15:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?