Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Come la neve...
Come eravamo...
TUTTO CAMBIA......
Milano sospesa...
Stanotte t'ho sognat...
Fierezza...
Parla con lui...
SENRYU 2...
Una questione di pro...
Profumi......
Notturno...
POPOLO BERGAMASCO...
Sole d'aprile...
De Passione Domini...
Il profumo dell'amor...
A un uomo che non vo...
Negazioni...
Fai bei sogni...
Innocente Panico...
Non ero un ladro...
RIFUGIO...
Brindo alla vita...
I pulcini... pirotti...
IL FUNAMBOLO...
Eravamo felici e non...
Haiku F1...
Terresti? Puah!...
SEI TU IL TUO DIO...
Nonostante il mio do...
Leggère tra le rive ...
LUCE SU UN VICOLO CI...
Varia umanità...
Puntate precedenti...
Dietro il davanzale...
I tuoi occhi...
STANOTTE...
MANDALA...
Decisioni difficili ...
3 righe. È una st...
ANGELO E DEMONE...
Come droga...
Quattro miliardi di ...
Sono aerei...
Tanka 2...
Cambierò nome alla f...
Genitore professione...
NON POSSO...
Emozioni...
INCONTROVERTIBILE...
Oh mare...
Italia credici...
Nel segreto incanto...
haiku 45...
Ho con me il silenzi...
sole primiverio...
A te amore mio...
Alberi...
Il Robin Hood delle ...
Le fatine, erbe dei ...
Quarantena...
Non vedo...
APRILE(acrostico)...
Il Tu poetico...
Ostaggi di un virus...
Ella vien ver me...
Primo aprile...
Pinocchi....
ESSERE ALLA RICERCA...
TRASCURATA PRIMAVERA...
haiku...
Street Art...
Irraggiungibile mare...
L' AMORE IN UNA B...
Caduche fiammelle ac...
La via della speranz...
Haiku 70...
PANTA REI...
Verranno gli anni po...
La Pavane...
Creatura mia...
Tornerà la Vita......
Giocano i bambini su...
Mi accontento...
Sono un Albero...
Le stagioni umane...
SOSTENZA E APPARENZA...
UN'ETÀ PER TUTTO...
Italia nera...
.Gabbiani....
UOMINI RICCHI...
Similerso...
Stracchino e cetriol...
Solo un sogno...
Ognuno...
Scrittura di gennaio...
il mio spazio...
Di miei Alberi,framm...
L'albicocco e la not...
Il governatore della...
LO SFOGO DI UN ARTIG...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Desideri

La mia mano trema,
come foglia al vento.
Difficile viver questo momento
con la solitudine nel cuore.
Eppur c'è tanto amore
da prendere e da dare...
Basterà ricordare
con gli occhi della mente
e sembrerà realmente
di tenerti vicino...
vicino in questo cammino
di incertezze e paure...
Ah... potessero bastare le parole
per riempire gli spazi ed i silenzi...
Volano i pensieri,
ti raggiungono ovunque,
in un momento qualunque
del giorno o della notte...
Oh... Se dovesse succedere
di spezzare quel filo,
Che ci lega alla luce,
lasciatemi qui,...
qui perché possa felice
affrontare l'ignoto,
con gli occhi pieni
di visi e di sorrisi...
coi canti, che mi fanno compagnia
e con un fiore...
l'unico che si apra nella notte,
per ricordare l'amore,
per ricordare la gioia,
l'avventura ed il dolore.


Share |


Poesia scritta il 22/03/2020 - 23:00
Da Teresa Peluso
Letta n.77 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Bella la poesia e bellissima la chiusa.
Brava Teresa.

santa scardino 23/03/2020 - 21:05

--------------------------------------

Amore infinito, senza confini spaziali, né temporali...il tutto trasformato in poesia, molto bella.

Giacomo C. Collins 23/03/2020 - 15:34

--------------------------------------

Poesia molto, molto bella che ferma attimi intensi e meravigliosi nei suoi versi. Complimenti

Mirko D. Mastro(Poeta) 23/03/2020 - 10:28

--------------------------------------

Poesia bellissima i cui versi introducono l'animo in uno stato di sublimazione e a mano a mano che scorrono lasciano godere attimi indimenticabili.

Francesco Scolaro 23/03/2020 - 10:00

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?