Scrittura Creativa

     
 

La scrittura creativa è una palestra di allenamento per chi ama scrivere e vuole sviluppare il "muscolo" della fantasia.
Per dare uno stimolo abbiamo ideato una simpatica competizione. Mensilmente proporremo un tema diverso fornendo le opportune istruzioni.
Questo mese l''argomento è:

ancora Dicembre

Le istruzioni sono:

Raccontami del sorriso che aveva il tuo Natale


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Per partecipare basta registrarsi gratuitamente ed accedere alla propria area privata dove si trova la pagina per la pubblicazione della scrittura creativa.
Il miglior racconto sarà premiato con la pubblicazione nella prima pagina del sito per un mese con l'indicazione del vincitore.


 
     



Lista Generale

     
 



Pel bottaccio

Dallo stesso scrittoio di sghimbescio che sta qui da quasi trenta anni, mi piace ascoltare la diversità di silenzio che ha la quiete.
Coi piedi sotto lo sgabello nell’intimità di brogliaccio e grafite, lo sguardo mio va di su per la gora a una barchetta di carta.
A quando per Natale da fanciullo io e i compagni miei, dopo aver scritta la lettera su carta per il pane ne facevamo ognun di noi barchette, fieri che arrivassero a Babbo là nel Polo Nord.
Così sorrido, di quel sorriso che aveva il nostro Natale.
E riguardo oltre la gora.... (continua)

Mirko D. Mastro 05/12/2022 - 22:02
commenti 7 - Numero letture:102

Argomento: ancora Dicembre

Voto:
su 6 votanti



A NATALE

Il mio Natale è ricco di una tavola rossa e da tante prelibatezze e risate.
Seduti accanto a me, oltre ai parenti e a chi tengo nel cuore, c' è il mio gattino che fa le fusa felice, coccolato da questa calda atmosfera.
Il Natale, un giorno dove condividere un pezzo di panettone, un sorriso e quella carezza di benessere.
Sotto l' albero luminoso, ci sono tanti regali.
Alcuni sono piccoli,  altri sono più grandi.
Regali che tutti desiderano aprire al più presto,  siamo tutti curiosi!
Con gli occhi intensi, guardo la carta da regalo e inizio a pensare.
Chissà come è il Natale di ogni persona,  animale,  anziano solo, meno fortunato.
Guardo il regalo con scritto sopra il mio nome e penso che ci siano crocchette per il cagnolino meno fortunato, poi una sciarpa per quel vecchietto che non può permettersi il riscaldamento, quella torta con candeline, per quella persona che spera in un dolce desiderio.
E così penso a questo  giorno speciale  e chiudo gli occhi.
Vedo quel cagnolin... (continua)

Mary L 05/12/2022 - 12:32
commenti 15 - Numero letture:130

Argomento: ancora Dicembre

Voto:
su 9 votanti





Autunno colorato

Passeggiate lungo i viali colorati d'autunno mentre i pensieri si accavallano nella mente.Mano nella mano per non perdersi in momenti di tristezza, di incredibile follia.La sua presenza colora il tuo giorno e pensi come i nidi vuoti sono solo un passaggio, anche la tristezza riuscirà ad allontanarsi per poi rifiorire in momenti solo da amare. Autunno colorato accarezza la tua giornata,ti senti al sicuro per la sua costante presenza Nel viale autunnale i nidi vuoti ti rendono pensierosa ma felice perché sai che la vita ha trionfato e ora felici svolazzano. Ti piace pensare a un mondo migliore che arriverà, a giorni riscaldati dal sole a momenti di grande splendore .Si fa sera una pioggerellina leggera ma costante bagna i vostri visi,affrettate il passo verso la vostra casa quel vostro nido ma non vuoto,il vostro è ancora ricco di amore e nonostante varie circostanze per i tanti pensieri prima o poi ti piace pensare che qualcosa possa cambierà e riuscire insieme a risollevarti I ... (continua)

RITA ANGELINI 30/11/2022 - 11:06
commenti 4 - Numero letture:63

Argomento: D'autunno:

Voto:
su 2 votanti





Le Notti di Elisa -nido

...i nidi vuoti d'autunno

È tutto ciò che D. ha scritto da settimane.
Negli ultimi giorni gli fa pressioni l'agente letterario, a sua volta gliene fa l'editore.
D. è deluso, arrabbiato con sé. Sa di dovere dei risultati alla casa editrice... ha ricevuto un compenso di molto in anticipo; con i soldi ci ha pagato le ripetizioni d'inglese e il corso di informatica ai suoi ragazzi.
Elisa ha ricominciato a lavorare, fa i turni e si vedono ancora meno.
Stasera che potrebbero stare tutti insieme, gli ha spiegato che non può smettere di coltivare le sue amicizie.
I ragazzi guardano la televisione.
È arrivato l'autunno, fa freddo sul poggiolo e dentro l'anima di D.
Sì, l'anima... perché il cuore è oramai un nido vuoto.
Prende la penna

non sono altro che un passaggio

Sorride D. alla gatta accanto al camino acceso della casa dirimpetto.

I nidi vuoti in Autunno non son altro che un passaggio

Sa ora D. di avere scritto qualcosa, un qualcosa che a breve potrà dare... (continua)


Mirko D. Mastro 27/11/2022 - 21:16
commenti 6 - Numero letture:104

Argomento: D'autunno:

Voto:
su 4 votanti




[ Pag.1][ Pag.2 ][ Pag.3 ][ Pag.4 ][ Pag.5 ][ Pag.6 ][ Pag.7 ][ Pag.8 ][ Pag.9 ][ Pag.10 ][ Pag.11 ][ Pag.12 ][ Pag.13 ][ Pag.14 ][ Pag.15 ][ Pag.16 ][ Pag.17 ][ Pag.18 ][ Pag.19 ][ Pag.20 ][ Pag.21 ][ Pag.22 ][ Pag.23 ][ Pag.24 ][ Pag.25 ][ Pag.26 ][ Pag.27 ][ Pag.28 ][ Pag.29 ][ Pag.30 ][ Pag.31 ][ Pag.32 ][ Pag.33 ][ Pag.34 ][ Pag.35 ][ Pag.36 ][ Pag.37 ][ Pag.38 ][ Pag.39 ][ Pag.40 ][ Pag.41 ][ Pag.42 ][ Pag.43 ][ Pag.44 ][ Pag.45 ][ Pag.46 ][ Pag.47 ][ Pag.48 ][ Pag.49 ][ Pag.50 ][ Pag.51 ][ Pag.52 ][ Pag.53 ][ Pag.54 ][ Pag.55 ][ Pag.56 ][ Pag.57 ][ Pag.58 ][ Pag.59 ][ Pag.60 ][ Pag.61 ][ Pag.62 ][ Pag.63 ][ Pag.64 ][ Pag.65 ][ Pag.66 ][ Pag.67 ][ Pag.68 ][ Pag.69 ][ Pag.70 ][ Pag.71 ][ Pag.72 ][ Pag.73 ][ Pag.74 ][ Pag.75 ][ Pag.76 ][ Pag.77 ][ Pag.78 ][ Pag.79 ][ Pag.80 ][ Pag.81 ][ Pag.82 ][ Pag.83 ][ Pag.84 ][ Pag.85 ][ Pag.86 ][ Pag.87 ][ Pag.88 ][ Pag.89 ][ Pag.90 ][ Pag.91 ][ Pag.92 ][ Pag.93 ][ Pag.94 ][ Pag.95 ][ Pag.96 ][ Pag.97 ][ Pag.98 ][ Pag.99 ][ Pag.100 ][ Pag.101 ][ Pag.102 ][ Pag.103 ][ Pag.104 ][ Pag.105 ][ Pag.106 ][ Pag.107 ][ Pag.108 ][ Pag.109 ][ Pag.110 ][ Pag.111 ][ Pag.112 ][ Pag.113 ][ Pag.114 ][ Pag.115 ][ Pag.116 ][ Pag.117 ][ Pag.118 ][ Pag.119 ][ Pag.120 ][ Pag.121 ][ Pag.122 ][ Pag.123 ][ Pag.124 ][ Pag.125 ][ Pag.126 ][ Pag.127 ][ Pag.128 ][ Pag.129 ][ Pag.130 ][ Pag.131 ][ Pag.132 ][ Pag.133 ][ Pag.134 ][ Pag.135 ][ Pag.136 ][ Pag.137 ][ Pag.138 ][ Pag.139 ][ Pag.140 ][ Pag.141 ][ Pag.142 ][ Pag.143 ][ Pag.144 ][ Pag.145 ][ Pag.146 ][ Pag.147 ][ Pag.148 ][ Pag.149 ][ Pag.150 ][ Pag.151 ][ Pag.152 ][ Pag.153 ][ Pag.154 ][ Pag.155 ][ Pag.156 ][ Pag.157 ][ Pag.158 ][ Pag.159 ][ Pag.160 ][ Pag.161 ][ Pag.162 ][ Pag.163 ][ Pag.164 ][ Pag.165 ][ Pag.166 ][ Pag.167 ][ Pag.168 ][ Pag.169 ][ Pag.170 ][ Pag.171 ][ Pag.172 ][ Pag.173 ][ Pag.174 ][ Pag.175 ][ Pag.176 ][ Pag.177 ][ Pag.178 ][ Pag.179 ][ Pag.180 ][ Pag.181 ][ Pag.182 ][ Pag.183 ][ Pag.184 ][ Pag.185 ][ Pag.186 ][ Pag.187 ][ Pag.188 ][ Pag.189 ][ Pag.190 ][ Pag.191 ][ Pag.192 ][ Pag.193 ][ Pag.194 ][ Pag.195 ][ Pag.196 ][ Pag.197 ][ Pag.198 ][ Pag.199 ][ Pag.200 ][ Pag.201 ][ Pag.202 ][ Pag.203 ][ Pag.204 ][ Pag.205 ][ Pag.206 ][ Pag.207 ][ Pag.208 ][ Pag.209 ][ Pag.210 ][ Pag.211 ][ Pag.212 ][ Pag.213 ][ Pag.214 ][ Pag.215 ][ Pag.216 ][ Pag.217 ][ Pag.218 ][ Pag.219 ][ Pag.220 ][ Pag.221 ][ Pag.222 ][ Pag.223 ][ Pag.224 ][ Pag.225 ][ Pag.226 ][ Pag.227 ][ Pag.228 ][ Pag.229 ][ Pag.230 ][ Pag.231 ][ Pag.232 ][ Pag.233 ][ Pag.234 ][ Pag.235 ][ Pag.236 ][ Pag.237 ][ Pag.238 ][ Pag.239 ][ Pag.240 ][ Pag.241 ]

 
     


- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2022 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -