Scrittura Creativa

     
 

La scrittura creativa è una palestra di allenamento per chi ama scrivere e vuole sviluppare il "muscolo" della fantasia.
Per dare uno stimolo abbiamo ideato una simpatica competizione. Mensilmente proporremo un tema diverso fornendo le opportune istruzioni.
Questo mese l''argomento è:

IL TEMPO DI UNA STORIA

Le istruzioni sono:

scrivi un racconto che si svolga in un arco di tempo limitato..UN MINUTO, UN'ORA, UN GIORNO indicando tra parentesi (storia in un minuto, ecc...).


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Per partecipare basta registrarsi gratuitamente ed accedere alla propria area privata dove si trova la pagina per la pubblicazione della scrittura creativa.
Il miglior racconto sarà premiato con la pubblicazione nella prima pagina del sito per un mese con l'indicazione del vincitore.


 
     



Lista Generale

     
 



sulle mie guance

Sulle mie guance scorrevano
due fiumi di lacrime scrutai
la distesa dell'acqua alla ricerca
di una riva finché ad una distanza
di dodici leghe non scorsi un'isola...... (continua)

wahid qabbabi 02/03/2013 - 12:30
commenti 0 - Numero letture:598

Argomento: IL GIOCO DEI TRE PERSONAGGI

Voto:
su 0 votanti





L'amicizia

L'amicizia è una presenza
che non ti evita di sentirti solo,
ma rende il viaggio più leggero.
L'amicizia è una presenza
che non ti evita di sentirti solo,
ma rende il viaggio più leggero.... (continua)

wahid qabbabi 27/02/2013 - 08:36
commenti 0 - Numero letture:678

Argomento: IL GIOCO DEI TRE PERSONAGGI

Voto:
su 1 votanti



LA VENDITRICE DI AMORE

E' una serata fredda, la pioggia e i lampi si alternano conferendo alla natura un'aria sinistra, anche gli alberi sembrano risentirne con i loro rami scheletrici rivolti verso il cielo in una muta preghiera di aiuto.
Lì in un angolo della strada passeggia lei, come se svogliatamente contasse i suoi passi in attesa di qualcosa.
Il suo viso un ovale perfetto assume un falso atteggiamento di arroganza misto a una celata diffidenza. Gli occhi grandi e profondi come laghi, marcati da un pesante trucco guardano intorno, scrutando ogni piccolo movimento in cerca di qualcosa di qualcuno.
Eppure quegli occhi velati dalla malinconia nascondono una storia triste e squallida che custodiscono gelosamente.
La sua bocca rossa come una fragola, cornice di una dentatura perfetta dove i denti sembrano perle piovute dal cielo.
Ostenta un sorriso statico non in sintonia con il suo sguardo perso nel labirinto della sua vita.
Improvvisamente i fari di una macchina la illuminano, appare come una vision... (continua)

MARIA MADDALENA SCANNELLA 26/02/2013 - 11:53
commenti 0 - Numero letture:731

Argomento: IL GIOCO DEI TRE PERSONAGGI

Voto:
su 0 votanti



L'APPARENZA

Barba incolta, capelli lunghi e l'andare un po' zoppicante. Quarant'anni o poco più. Andava tutto il giorno in giro per le strade di una grande città; si portava dietro il peso dei suoi malanni, che sembravano dargli sofferenza continua.La gente lo evitava o stava lontana da lui quando si sedeva su una panchina del parco...facevano in modo che i bambini non lo avvicinassero. Da tempo oramai viveva così e la notte trovava riparo da persona amiche.Io lo conoscevo e qualche volta scambiavamo due parole ma non ne conoscevo nemmeno il nome...mi dava l'impressione di essere una persona colta e dall'animo buono. La polizia ogni tanto lo fermava ma subito lo rilasciava. Non chiedeva niente a nessuno, anzi, a volte avrebbe voluto essere di aiuto se non fosse che non gli permettevano di farlo. Un giorno però,lo vidi fermarsi vicino all'entrata di una banca...ed estrarre dal lurido giubbotto una pistola...uscirono due individui armati di mitra, con il volto coperto e con un sacco in mano...."... (continua)

antonio giraldo 18/02/2013 - 09:42
commenti 2 - Numero letture:702

Argomento: IL GIOCO DEI TRE PERSONAGGI

Voto:
su 1 votanti




[ Pag.1 ][ Pag.2 ][ Pag.3 ][ Pag.4 ][ Pag.5 ][ Pag.6 ][ Pag.7 ][ Pag.8 ][ Pag.9 ][ Pag.10 ][ Pag.11 ][ Pag.12 ][ Pag.13 ][ Pag.14 ][ Pag.15 ][ Pag.16 ][ Pag.17 ][ Pag.18 ][ Pag.19 ][ Pag.20 ][ Pag.21 ][ Pag.22 ][ Pag.23 ][ Pag.24 ][ Pag.25 ][ Pag.26 ][ Pag.27 ][ Pag.28 ][ Pag.29 ][ Pag.30 ][ Pag.31 ][ Pag.32 ][ Pag.33 ][ Pag.34 ][ Pag.35 ][ Pag.36 ][ Pag.37 ][ Pag.38 ][ Pag.39 ][ Pag.40 ][ Pag.41 ][ Pag.42 ][ Pag.43 ][ Pag.44 ][ Pag.45 ][ Pag.46 ][ Pag.47 ][ Pag.48 ][ Pag.49 ][ Pag.50 ][ Pag.51 ][ Pag.52 ][ Pag.53 ][ Pag.54 ][ Pag.55 ][ Pag.56 ][ Pag.57 ][ Pag.58 ][ Pag.59 ][ Pag.60 ][ Pag.61 ][ Pag.62 ][ Pag.63 ][ Pag.64 ][ Pag.65 ][ Pag.66 ][ Pag.67 ][ Pag.68 ][ Pag.69 ][ Pag.70 ][ Pag.71 ][ Pag.72 ][ Pag.73 ][ Pag.74 ][ Pag.75 ][ Pag.76 ][ Pag.77 ][ Pag.78 ][ Pag.79 ][ Pag.80 ][ Pag.81 ][ Pag.82 ][ Pag.83 ][ Pag.84 ][ Pag.85 ][ Pag.86 ][ Pag.87 ][ Pag.88 ][ Pag.89 ][ Pag.90 ][ Pag.91 ][ Pag.92 ][ Pag.93 ][ Pag.94 ][ Pag.95 ][ Pag.96 ][ Pag.97 ][ Pag.98 ][ Pag.99 ][ Pag.100 ][ Pag.101 ][ Pag.102 ][ Pag.103 ][ Pag.104 ][ Pag.105 ][ Pag.106 ][ Pag.107 ][ Pag.108 ][ Pag.109 ][ Pag.110 ][ Pag.111 ][ Pag.112 ][ Pag.113 ][ Pag.114 ][ Pag.115 ][ Pag.116 ][ Pag.117 ][ Pag.118 ][ Pag.119 ][ Pag.120 ][ Pag.121 ][ Pag.122 ][ Pag.123 ][ Pag.124 ][ Pag.125 ][ Pag.126 ][ Pag.127 ][ Pag.128 ][ Pag.129 ][ Pag.130 ][ Pag.131 ][ Pag.132 ][ Pag.133 ][ Pag.134 ][ Pag.135 ][ Pag.136 ][ Pag.137 ][ Pag.138 ][ Pag.139 ][ Pag.140 ][ Pag.141 ][ Pag.142 ][ Pag.143 ][ Pag.144 ][ Pag.145 ][ Pag.146 ][ Pag.147 ][ Pag.148 ][ Pag.149 ][ Pag.150 ][ Pag.151 ][ Pag.152 ][ Pag.153 ][ Pag.154 ][ Pag.155 ][ Pag.156 ][ Pag.157 ][ Pag.158 ][ Pag.159 ][ Pag.160 ][ Pag.161 ][ Pag.162 ][ Pag.163 ][ Pag.164 ][ Pag.165 ][ Pag.166 ][ Pag.167 ][ Pag.168 ][ Pag.169 ][ Pag.170 ][ Pag.171 ][ Pag.172 ][ Pag.173][ Pag.174 ][ Pag.175 ][ Pag.176 ][ Pag.177 ][ Pag.178 ][ Pag.179 ][ Pag.180 ][ Pag.181 ][ Pag.182 ][ Pag.183 ][ Pag.184 ][ Pag.185 ][ Pag.186 ][ Pag.187 ][ Pag.188 ][ Pag.189 ][ Pag.190 ][ Pag.191 ]

 
     


- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2018 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -