Scrittura Creativa

     
 

La scrittura creativa è una palestra di allenamento per chi ama scrivere e vuole sviluppare il "muscolo" della fantasia.
Per dare uno stimolo abbiamo ideato una simpatica competizione. Mensilmente proporremo un tema diverso fornendo le opportune istruzioni.
Questo mese l''argomento è:

OSSERVARE, PENSARE, PARLARE, INTERVENIRE

Le istruzioni sono:

siete dal barbiere (o dal parrucchiere) e ...pensate, parlate, osservate, intervenite ... magari c'è una persona che non vedete da tempo, oppure parlate col parrucchiere, fuori piove, oppure fa caldo... fate voi...siate creativi


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Per partecipare basta registrarsi gratuitamente ed accedere alla propria area privata dove si trova la pagina per la pubblicazione della scrittura creativa.
Il miglior racconto sarà premiato con la pubblicazione nella prima pagina del sito per un mese con l'indicazione del vincitore.


 
     



Lista Generale

     
 

Regalarmi un sorriso

Mentre il sole delicatamente faceva il suo ingresso cercandosi tra le nuvole un posticino dove poter far sentire un po' del suo calore,mi preparavo ad affrontare la mia solita giornata lavorativa tra alti e bassi ma ogni volta stupenda perchè sempre riscaldata dai sorrisi dei bambini, certo, di corsa come sono solita fare in quanto accompagnata dai quei minuti contati che ogni volta non mi lasciano scampo.
ANCHE quella mattina tutto scorreva meravigliosamente se non fosse stato per un tizio dall'aria stanca e diciamo anche un po' depressa che mi guardava con un attenzione non indifferente .Un signore di una certa età ,statura media con un abbigliamento non molto signorile ma che riusciva nonostante tutto ad abbracciare un portamento fiero e attento. I suoi occhi malinconici crearono in me un certo imbarazzo perchè continuavano a fissarmi come di uno che volesse interrogarmi .Sinceramente provai a distogliere il suo sguardo più di una volta ma lui era talmente fissato su di ... (continua)

RITA ANGELINI 04/11/2014 - 18:39
commenti 3 - Numero letture:663

Argomento: INCIPIT

Voto:
su 11 votanti



Il Dubbio ....

Era lì, davanti a me, con l'aria di uno che volesse interrogarmi, era li nel silenzio della stanza seduto su quella sedia mi fissava sentivo la sua paura nell'aria che come un pugno arrivava fino a me

Poi d'improvviso la sua domanda fredda precisa
" Mi hai tradito ? dimmi ? "

Senza nessun cedimento arrivo la mia risposta
il mio cuore e la mia mente danzando insieme erano scesi a un compromesso - era meglio mentire ! ma non per me ma per proteggere lui me stessa e l'altro
così tutti stavamo bene no?

"Ma cosa dici tradire io - e poi che significa tradire
ma dai su sempre con questa gelosia "
- Sono sempre qui sono sempre con te quindi smettila
-Ti amo io altro che tradire

Mi avvicinai a lui lo abbracciai e baciai e lui si tranquillizzò - Ti amo anch'io disse !

-Maria Adele Storti-... (continua)


maria adele storti 03/11/2014 - 13:44
commenti 4 - Numero letture:584

Argomento: INCIPIT

Voto:
su 7 votanti



Una giornata esplosiva

Hai presente la fatidica domanda: “hai spento il gas?” A quel punto se l’era fatta. Così aveva iniziato a correre con le lacrime agli occhi ed il cuore in gola.
Era il loro secondo anniversario e Marta si era alzata alle 5.00, aveva spezzettato la cipolla, l’aglio, la carota, preparato il soffritto, aggiunto la carne poi il sugo. Un buon ragù, le avevano insegnato, più cuoce, più è buono. Allora aveva preparato il caffè, le fette biscottate con burro e marmellata e le aveva disposte su un vassoio insieme ad un mazzetto di gelsomini. Quel giorno doveva essere un giorno speciale, il loro giorno, ma al mattino non immaginava fino a che punto lo sarebbe stato. Solo adesso, ora che tutta la quinta strada di New York, come per incanto, si riversava su via Prenestina, ora che mentre correva l’amuleto le volava nella culla di un bambino e le rose si sparpagliavano tra le tende di un accampamento rom, adesso le era chiaro quanto aveva presagito l’oroscopo: “Gemelli: giornata esplosiva, non las... (continua)

Lili Marlene 15/10/2014 - 17:15
commenti 3 - Numero letture:694

Argomento: UNA PERSONA STA CORRENDO TRA LA FOLLA

Voto:
su 3 votanti



Un verde sogno in un grigio futuro

Un figuro indistinto s'affanna in una spasmodica corsa tra le artificiali e caotiche vie d'una metropoli dei nostri tempi. Corre voltandosi attorno, alienato, confuso, attraversando le fiumane d'umane genti accalcate, ammassate, brulicanti, dentro i loro formicai di pietra, acciaio e fumo. Lui é uno di essi, non uno straniero d'altre terre, non un eremita, non un viaggiatore. E' nel luogo dove fiorirono le sue primavere e gelarono i suoi inverni. Ma ora ha compreso ch'egli e' straniero tra le sue genti, straniero tra la pietra, l'acciaio e il fumo. Un filo d'erba, solitario frammento della natura dimenticata, scorto sul ciglio d'una strada, ha squarciato il velo freddo che gli ricopriva il cuore.
Come un ancestrale ricordo egli ha rivisto i prati verdi corteggiati dal sole ed ha sentito la brezza di vento limpido e profumato, recante l'effluvio dei vivaci fiori di campo.
Ora quest'uomo cerca disperato il luogo della sua visione, percorre le grigie strade affollate dai manichini che u... (continua)

Giammarco Talo' 12/10/2014 - 15:34
commenti 0 - Numero letture:588

Argomento: UNA PERSONA STA CORRENDO TRA LA FOLLA

Voto:
su 2 votanti




[ Pag.1 ][ Pag.2 ][ Pag.3 ][ Pag.4 ][ Pag.5 ][ Pag.6 ][ Pag.7 ][ Pag.8 ][ Pag.9 ][ Pag.10 ][ Pag.11 ][ Pag.12 ][ Pag.13 ][ Pag.14 ][ Pag.15 ][ Pag.16 ][ Pag.17 ][ Pag.18 ][ Pag.19 ][ Pag.20 ][ Pag.21 ][ Pag.22 ][ Pag.23 ][ Pag.24 ][ Pag.25 ][ Pag.26 ][ Pag.27 ][ Pag.28 ][ Pag.29 ][ Pag.30 ][ Pag.31 ][ Pag.32 ][ Pag.33 ][ Pag.34 ][ Pag.35 ][ Pag.36 ][ Pag.37 ][ Pag.38 ][ Pag.39 ][ Pag.40 ][ Pag.41 ][ Pag.42 ][ Pag.43 ][ Pag.44 ][ Pag.45 ][ Pag.46 ][ Pag.47 ][ Pag.48 ][ Pag.49 ][ Pag.50 ][ Pag.51 ][ Pag.52 ][ Pag.53 ][ Pag.54 ][ Pag.55 ][ Pag.56 ][ Pag.57 ][ Pag.58 ][ Pag.59 ][ Pag.60 ][ Pag.61 ][ Pag.62 ][ Pag.63 ][ Pag.64 ][ Pag.65 ][ Pag.66 ][ Pag.67 ][ Pag.68 ][ Pag.69 ][ Pag.70 ][ Pag.71 ][ Pag.72 ][ Pag.73 ][ Pag.74 ][ Pag.75 ][ Pag.76 ][ Pag.77 ][ Pag.78 ][ Pag.79 ][ Pag.80 ][ Pag.81 ][ Pag.82 ][ Pag.83 ][ Pag.84 ][ Pag.85 ][ Pag.86 ][ Pag.87 ][ Pag.88 ][ Pag.89 ][ Pag.90 ][ Pag.91 ][ Pag.92 ][ Pag.93 ][ Pag.94 ][ Pag.95 ][ Pag.96 ][ Pag.97 ][ Pag.98 ][ Pag.99 ][ Pag.100 ][ Pag.101 ][ Pag.102 ][ Pag.103 ][ Pag.104 ][ Pag.105 ][ Pag.106 ][ Pag.107 ][ Pag.108 ][ Pag.109 ][ Pag.110 ][ Pag.111 ][ Pag.112 ][ Pag.113 ][ Pag.114 ][ Pag.115 ][ Pag.116 ][ Pag.117 ][ Pag.118 ][ Pag.119 ][ Pag.120 ][ Pag.121 ][ Pag.122 ][ Pag.123 ][ Pag.124 ][ Pag.125 ][ Pag.126 ][ Pag.127 ][ Pag.128 ][ Pag.129 ][ Pag.130 ][ Pag.131 ][ Pag.132 ][ Pag.133 ][ Pag.134 ][ Pag.135 ][ Pag.136 ][ Pag.137 ][ Pag.138 ][ Pag.139 ][ Pag.140 ][ Pag.141 ][ Pag.142 ][ Pag.143][ Pag.144 ][ Pag.145 ][ Pag.146 ][ Pag.147 ][ Pag.148 ][ Pag.149 ][ Pag.150 ][ Pag.151 ][ Pag.152 ][ Pag.153 ][ Pag.154 ][ Pag.155 ][ Pag.156 ][ Pag.157 ][ Pag.158 ][ Pag.159 ][ Pag.160 ][ Pag.161 ][ Pag.162 ][ Pag.163 ][ Pag.164 ][ Pag.165 ][ Pag.166 ][ Pag.167 ][ Pag.168 ][ Pag.169 ][ Pag.170 ][ Pag.171 ][ Pag.172 ][ Pag.173 ][ Pag.174 ][ Pag.175 ][ Pag.176 ][ Pag.177 ][ Pag.178 ][ Pag.179 ][ Pag.180 ][ Pag.181 ][ Pag.182 ][ Pag.183 ]

 
     


- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2018 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -