Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'orsetto (Alzheimer...
Ispirazione...
Colori e musica...
Autunno...
Mare a Caorle...
Uniti...
Mistero...
L'Ordinazione...
Sensazioni notturne...
L'emozione è la lacr...
coscienze orfane...
Gli occhi della mamm...
Endorfine o delle co...
Come nascono i bambi...
Rosa ribelle...
Ciliege rosse...
Frammenti...
Senza stagione...
Una candela spenta...
LA SOFFITTA DEI ...
Il ricamo...
La bellezza collater...
Ci si perda (la paro...
L'ORA DELLA CENA...
TRENI PERSI...
Tanka 4...
Il sole di Maggio...
In Rima...
Mi piacerebbe ti pre...
LA DITTATURA DELL’AP...
SognoAntropomorfo....
Bosco Verticale a Mi...
La Bugia...
Vivere la vita...
Davanti allo specchi...
Il vento...
Sposa fiorita...
L’illusione...
Natura...
La metempsicosi...
Accusata di non aver...
In alto mare...
Credo che nel mondo ...
Nome di donna...
Fucsia...
HAIKU B2...
Pianificare...
Fugacità...
E Ti Sogno Ancora...
Max Stirner...
Domani senza di te, ...
Vorrei volare come u...
L'ignoranza,che non ...
Tra le tue braccia, ...
VERSO L\' ETERNIT...
Milena e i doni dell...
Elisir...
Los Angeles notturno...
NATURA...
Desiderio...
IL NAUFRAGO...
È l'amore che conta...
Canzone triste...
Amaro...
Un biglietto, come u...
L'isola che non c'è...
Orme sulla sabbia...
TESTIMONIANZA DI FED...
PENSIERI...
Respirando l'aria...
Vorrei chiederti...
Shot down...
Dentini bianchi...
Sentiero interrotto...
Voglia di scrivere...
shhhh...
L'attrazione fisica ...
Vortice...
HAIKU A2...
Spiragli di luce...
Qualcosa è stato...
Sulle rive del nostr...
RIPARTENZA...
LUNA DEI FIORI 2020...
Ho dimenticato...
Bella Viola...
Chi rimane fanciullo...
Si fa giorno...
Haiku T1...
La storia delle decl...
IL TEMPO PER OG...
Ho bisogno di te...
Violetta...
Vicini vicini...lont...
I passerotti...
Caramelle...
Eco...
Un filo d'aurora...
FIORE RECISO...
UNA PERSONA STA CORR...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Street Art

Ascolto la gratitudine di domande
dopo le prime esperienze vissute nel passato
minacciate solo d’azioni arroganti
fermate da troppo tempo ed esasperate
forse per colpa di termini, confidati sotto illuminazioni stradali
contribuisco con la mia vita scandalosa, in una stazione
l’ascolto distante di parole abitudinarie
mormorate da uno speaker italiano
dona nel futuro, percorsi per tanti viaggiatori eletti
da insoliti ticket di viaggio
raffiguro foto, calpestando rumori prolungati
erano chiusi in porte antiche ma ora si espandono
mentre considero di andare troppo lontano dal punto A
dimenticando livelli di delusioni,
capaci di far scegliere cattivi sentieri
credo di annullare appositamente ricordi di fallimenti
senza la disposizione di nuovi procedimenti
un orfano mi cammina vicino, sul proprio suolo
riconoscendo i particolari della Street Art
motivi che mancavano prima del suo passaggio come esploratore
risuonando o discutendo su confronti in un’epoca
di contraddizioni e confusione
rinnovamenti difficili per chi agisce contro-corrente
il ragazzo convinto del suo percorso formativo...
incoraggia la conquista di nuovi sentieri?
Non sentirò nel giorno successivo consigli,
per mancare di potenziale creativo
non voglio alternare una sola speranza verso difficili percorsi,
senza essere poi seguito da esperti viaggiatori
non m’impegnerò in nuove competizioni senza le giuste risorse,
per generare un giorno l’abbandono


Share |


Poesia scritta il 01/04/2020 - 13:31
Da Riccardo Tubani
Letta n.61 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?