Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

MAGIA DELL' AMORE...
CULLA MARINA...
Due forme...
Simbiosi...
Ritratti o delle cos...
Un poco prima...
Il falco e l'usignol...
Luci e bagliori...
Le granite della zia...
Petali...
Tempesta...
AUTUNNO...
La ballata della Buc...
Per te dalle mani bu...
Haiku 6...
In compagnia di due ...
Potessi io......
HAIKU H...
Langhe e Roero...
L'arca di Noè...
Giorno di giudizio...
LO ZERO E IL COVID-1...
Introspezione...
Nella mia solitudine...
Chicco Balleri...
Lampo....
Sire (cugino August ...
La memoria...
Archor...
Lalla...
Il mese dello Squarc...
IL VAMPIRO DICE ...
Lo spettatore...
Guidare la propria v...
Il cane...
Mormora (Concorso po...
Cuore felice...
Grotta del fico...
Dove sei?...
INTRECCIO...
Errare...
Oltre il tempo...
volevo descrivere fi...
Noi...
Cuccioli del mio cuo...
Cambio stagione...
MEDICI E INFERMIERI...
Si sa, l'unica cosa ...
Per te solo per te...
OTTOBRE...
La voglia di fare l'...
Un gattino come dono...
LA MIA MUSA...
equilibri...
Magutt...
Pareidolia (oppure ...
Il rumore delle onde...
Note d'amore....
Guarderò il futuro...
La mia gatta Gelsomi...
COVID-19: in Cina i ...
Fragore...
Evasione...
Pioggia...
Questa specie d\'amo...
Avanzare?...
FORMICA...
Ti aspetto....
HAIKU G...
I fiorellini del mio...
Il poeta e' prima di...
Il silenzio è quella...
La leggenda della Na...
SULLE TRACCE DE...
Tradurti...
VIBRANTE DI VITA...
Al mio cane...
Il buco...
Sedoka 13...
Non aprire agli scon...
Il concetto di infin...
LA BARCHETTA DI CART...
VETERA ITINERA...
La ballata degli ero...
Clochard...
La strega del paese....
Il Sole...
PERBENISMO...
Nell'insieme intorno...
Pedro...
Una squadra di calci...
In questa notte...
La culla...
La verità della nott...
FREDDO ADDIO...
La prima volta che h...
Ottobre...
Ho visto cose......
Vento...
Vita Eucaristica. L...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Fermo Immagine

FERMO IMMAGINE


Quel momento perfetto
quando pare che il tempo si fermi
e vivi nelle braccia d’un sogno.


Si apre come fosse una rosa,
un petalo dopo l'altro il cuore
e si schiude al silenzio.


Vorrei dirti del mondo
che cambia e che muta
ma non so come fare.


Vorrei parlarti, dialogare con te,
di questo tempo che scorre,
del suo eterno divenire.


Quel che cerco non so,
forse fragili nuovi ricordi
o forse l’attesa d’un segno.


Allunga una mano verso me
affinché io possa afferrarla ….
vorrei che i tempi siano maturi.


Forse vorrei che sia giunto
quel tempo alla fine del viaggio
affinché io possa raggiungerti!



Share |


Poesia scritta il 29/09/2020 - 09:00
Da Maria Luisa Bandiera
Letta n.99 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


bella e commovente.

mario Righi 30/09/2020 - 18:25

--------------------------------------

Per quando triste la poesia..Un testo
meritevole.. Ancora complimenti M.L.

Salvatore Rastelli 29/09/2020 - 16:18

--------------------------------------

Dolce poesia...triste.
Complimenti e grazie

Mirko D. Mastro(Poeta) 29/09/2020 - 15:26

--------------------------------------

Immagini bellissime , profonde e commoventi... Anch'io spero, soprattutto per dare un senso a questa vita, ad un incontro finale con tutti gli affetti che ci hanno lasciato.

Astra Sil 29/09/2020 - 14:08

--------------------------------------

MARIA LUISA...Commovente poesia. Il desiderio di tutti di ritrovare gli affetti che ci hanno tenuto in vita. All'ultima stazione scenderemo tutti e credo siano lì ad aspettarci, lo spero con tutto il cuore.

mirella narducci 29/09/2020 - 12:30

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?