Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Impressioni...
PASCIUTI TARLI...
Non v'è esistenza pi...
Io, papà e il lago...
La luce nella nebbia...
La lapide di ghiacci...
Appartengo...
SOGNI...
Disegnerò l'amore...
QUANDO...
INNAMORATA...
Haiku 67...
Male oscuro...
Pensiero...
Stelle filanti (O te...
Ipnosi...
PRIVO DI LIBERTA'...
Nel deserto dell'ani...
Lui ti chiama...
A lavè la càp o ciùc...
Morti Inutili...
I RIFLESSI DEL TRAMO...
Mare d'inverno...
ALL'OMBRA DEL GIGANT...
Spirito Ribelle...
Assiomi...
Archivio...
Pensieri e parole d'...
Le poesie...
Ciao MAMMA....
IL PITTORE DI PAROLE...
CARI ESTINTI...
Guardando il cielo...
Pratoline di marzo...
GIOCHI PROIBITI...
Risuona sul campanil...
In cerca d'ispirazio...
Stelle filanti (Benv...
Adagio...
Una notte irlandese...
si, so che lo sei...
Chi sa...
Viviamo di calore um...
Mareggiata Del Cuore...
Fermati...
VITTORIA...
Poesia è......
Composizione n.380...
Sorride...
Piccole grandi felic...
Testimoni preziosi...
Occhi belli...
Immagina...
Io Filosofo Tu Ladra...
il Sole a Mezzanotte...
Il tuo sorriso...
IL CREATIVO...
Diapason...
Ultimo sogno...
Don Gesualdo 2...
LA NATURA SI R...
il guerriero...
LA MARGHERITA...
Il cannocchiale...
Venite...
Stelle filanti (Benè...
Nel profondo dell'an...
L' attimo...
PER LA MIA STRADA...
No...
Il dipinto...
E poi mi dicevi...
I colori del tempo...
VIRTUALITA’ in campa...
Ridammi il sorriso...
parlami ......della ...
Il silenzio è parola...
Abbandonati, ti rico...
Agli innamorati...
Giorni fragranti...
Il canto della notte...
Mamma e Madre...
Stelle filanti (Mand...
Dolce luna...
Mare d'inverno...
UNICITA' UN DON...
Il pizzaro Pasquino...
Irreversibile...
Covid 19 e varianti...
Il pregiudizio stà a...
Ognuno di noi è imme...
Oplà!...
Chissà...
Ed è poesia...
Simbiosi...
Un giovane sogno...
Siamo molecole insta...
GOCCE D'ACQUA...
Prima ottava (Il Toc...
Cambiamento di stat...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



CON TUTTE LE ATTENZIONI

All'inizio
sembrava tutto un gioco,
ma purtroppo è durato poco;
tutti noi siamo corsi alle prime
difese, non è tanto generoso
chi aumenta queste paure e
le spese.


Se si fa comunella
con la gente, diventiamo
noi tutti portatori del virus
sicuramente; non perché si
è asintomatici, siamo tutti
potenziali killer questo è
da crederci.


Quel virus
non si ignora, lui con
prepotenza arriva; sono
legittimo con tutte le mie
attenzioni, me lo ritrovai
a dosso non capisco
come.


Così sono
entrato in questo nuovo
anno, in quarantena da più
di qualche giorno; paure e
solitudine il rischio è reale,
sono tanti i momenti da
gestire.


Questa è la
vera emozione primaria
che ci mette in allarme, è
legittima ed è importante;
certamente emotiva e non
solo fisica, sicuramente
è psicologica.


Quando te ne
rendi conto, che il virus si
alza come il vento; vacua le
strade, con giornate sempre
più noiose; ricolme solo di
paure, e il cuore si riempie
di fede.


Speriamo
che gli trovino la cura, per
liberarci da questa paura;
rimane, la realtà da gestire;
in quel ricordo c'è il da fare,
quel piacere di impastare
pane.


Finché c'è in
giro questo pasticciaccio
nessun abbraccio; quando
si supera questa tragedia,
tutti insieme impareremo a
vivere una vita saggia e
nuova.



Share |


Poesia scritta il 19/01/2021 - 16:34
Da Gaetano Lentini
Letta n.94 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Con questo virus bisogna stare attenti.
Vero, siamo tutti potenziali killer.
Cari saluti

Alberto Berrone 20/01/2021 - 15:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?