Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

00:00...
...Cosa ne avremo?.....
Mese d'Agosto...
L'estate che vorrei...
L' autoritratto...
Fragole...
In punta di piedi...
Tanka...
I binari...
Del tramonto ne fann...
Il peggior danno che...
Il fiore della felic...
Certi pensieri...
LE POESIE NASCONO da...
Canto di dove esiste...
Ombre...
MADONNA INCORONATA...
Sputacchio...
La materia cosmica s...
L\'anima mia è nuda...
NELLA CASA DELL EMPI...
Transumanza...
Certi momenti......
Lo sbaglio di una ro...
Da quell’ultimo (mio...
Nel silenzio ritrovo...
Haiku (1)...
Cammino...
Il temporale...
San Lorenzo...
Vorrei essere un gla...
Meditando...
SICCITÀ...
Sentenza planetaria...
ONDE...
Il denaro è quella c...
La nuit de Aimèe...
Mezza estate...
Acqua 8...
SACCO A PELO...
Lettere filanti...
STELLA CADENTE...
si dice sempre il l...
Storia di un seme...
Il velo del tempo...
Che nostalgia Obama!...
Al mio caro babbo...
Prendi il mio cuore...
Cavaliere errante...
A te...
E i pinguini non vi ...
LUOGHI DEL PAS...
Il rumore della risa...
Versi tersi....
Buone vacanze...
Zio Primo...
Ammonite...
L\' omino di latta...
Tu, la mia vita...
Senza armonia...
Una nota d\'amore...
Inverno...
Ormai è sera......
SCRITTURA AGOSTO...
Compleanno...
Un'altra vita mi ucc...
NEL CUORE DEL MONDO...
Il veliero...
L’uomo del buonumore...
Bella e lucente...
AMO LA SOLITUD...
CLOCHARD...
Tinte tenue...
Nuraghe Losa...
Per i veri amici, co...
Il Privilegio...
Torneranno a cadere ...
La corona di alloro...
Nell'azzurro...
Margherita...
Notte di rugiada e g...
La farfalla di Falco...
LUCE CREMISI...
Gladiolum detto di p...
Avere una mente calm...
MILLE E NON PIU’ MIL...
Polvere di farfalla ...
RICAMI...
Baci casti...
Miseri resti...
Del Sole...
L'ironia della besti...
Trovano posto verso ...
Chi sa e finge di no...
Fiamma...
Soffermati...
Ma quanto tempo......
LA COSCIENZA...
Senza permesso...
Morire senza morte...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Anima curiosa

Rovistando tra i tuoi righi,
mi soffiò all’orecchio un refolo,
si ha modo di udire il passo
quasi impercettibile
da un angolo, o giunger da sotto le porte
di una qualche danza della tua anima.
Un relevè anch’esso,
come la sbavatura della penna su una lacrima,
la goccia di colore appesa al pennello o la
nota in equilibrio sulla coda di un pianoforte.



… come il truciolo aggrappato allo scalpello, l’anima



Share |


Poesia scritta il 25/07/2022 - 20:20
Da Mirko D. Mastro
Letta n.172 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Grazie anche a te Caterina

Mirko D. Mastro 27/07/2022 - 16:34

--------------------------------------

Poesia che evoca meravigliose immagini!! Complimenti!

Caterina Alagna 27/07/2022 - 13:24

--------------------------------------

Grazie anche a voi poetesse...

Mirko D. Mastro 27/07/2022 - 05:18

--------------------------------------

Meravigliosa

Mary L 26/07/2022 - 20:54

--------------------------------------

Di certo un'anima seppur silenziosa ha sicuramente ispirato il poeta.
La sbavatura della penna sulla lacrima e la nota in un magnifico equilibrio vanno a concludere questo bellissimo testo.
Complimenti anche da parte mia!

Maria Luisa Bandiera 26/07/2022 - 13:59

--------------------------------------

Molto bella...un capolavoro!

Teresa Peluso 26/07/2022 - 11:17

--------------------------------------

Grazie a tutti voi

Mirko D. Mastro 26/07/2022 - 10:08

--------------------------------------

5*

Aquila Della Notte 26/07/2022 - 08:28

--------------------------------------

Quel qualcosa che fa parte ma che se ne sta come emanazione legata a impercettibili fili.
Il divenire del verso ha un suo personale tratto che abitualmente spalma il senso nascosto lungo tutti i versi. Note leggere di barocco francese impreziosiscono lo stile. Poeta che cerca l'arte nell'arte cesellando ogni singola parola con certosina maestria.

Jean C. G. 25/07/2022 - 23:24

--------------------------------------

I tuoi versi sono talmente toccanti che commentarli mi sembra di profanarli. Gli ultimi versi sono di una bellezza unica. Complimenti davvero.

santa scardino 25/07/2022 - 22:05

--------------------------------------

Concordo con Anna, totalmente...
anche se a te, Mastro Poeta, non piace la parola per cui la chiamo PERLA... ma è quel che scrive Anna... eh!

Marina Assanti 25/07/2022 - 21:22

--------------------------------------

Tu sei come una matita, (Mirko) puoi essere spuntata, mangiucchiata, scalfitta,
calpestata ma la grafite dentro, è sempre dritta mai storta, e questo credo, sia la tua anima, che danza all'interno e mai può essere distorta, anche se all'esterno potrebbe perdere,trucioli. La chiusa di questa poesia non ha termini comparabili alla sua bellezza!! Complimenti davvero!! Per me esiste il capolavoro, e questa poesia lo è.

Anna Cenni 25/07/2022 - 21:07

--------------------------------------

5*... per il truciolo

Marina Assanti 25/07/2022 - 20:38

--------------------------------------

Credo,credo di capire chi te l'ha ispirata, questa Perla poetica.
Complimenti, Mirko, poeta nel cuore, nell'anima, nel DNA.
Magnifica!

Marina Assanti 25/07/2022 - 20:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?