Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Fuori dal tempo...
L'usignolo...
Baciata Dal Sole...
Sogni...
Il funerale del cort...
Un buon raccolto...
In zattera,naufrago,...
L'appuntamento in ba...
Insigne professore...
L'ultimo Jazz...
HAIKU E2...
Nel silenzio...
Sera...
Lacrime...
I momenti felici som...
Ritrovarti...
Tu conosci 300 parol...
UMANA ESSENZA...
Le ore dei Desideri...
L’autore del tomo- S...
Haiku M1...
Un giorno (racconto ...
Ma quanti amici......
Giuro...
Sotto al quadro di V...
L’Orient-Express sta...
Somnum interruptum...
Di tutte le cose cos...
SENZA FORSE ..........
Anime sospese...
Amore perduto .....
Per Amore...
CORLETO...
Poesiola...
22:48...
Il cigno...
La bella estate...
Saremo i lembi...
Verde bosco d'agosto...
Tuffi allegri...
Vita...!...
Dopo la tempesta...
Bolsena...
La forza dei pensier...
lapidee forme...
Vinile...
Non si può resistere...
non soffia più...
ANIMA...
firenze santa maria ...
uomo...
Chi voglia sfamare l...
L'AVVOCATO DEL GOVER...
Un uomo...
EBBREZZA...
Forme...
L’autore del tomo- S...
Camouflage...
LA BOMBA DELL'IGNORA...
COZZA...
Andi grori...
Farfallina colorata...
HAIKU C2...
Konnichiwa...
Emozioni...
Granuli...
INCONFONDIBILI...
Parlami ancora...
AMORE PRIGIONIERO...
Il Plagio...
Senza la pace univer...
Il ladro di felicità...
L' INCONTRO...
Solamente attese...
Il tappeto volante...
La Porta Secondaria...
Senza ali...
Haiku n°14...
La poesia ha radici ...
Risvegli...
La fattucchiera...
Abbiamo imposto uno ...
I CANI E GLI ESSERI ...
OGGI SPOSI (juniores...
A26 da Novi Ligure...
Dalle cime alla foce...
Sterpaglie...
I due Dobermann...
LORO...
La mia terra...
ASCOLTA...
Guardo...
21:47...
SOLITUDINE LIBERTA...
Una canzone...
In tema di razzismo:...
Fiore...
Bologna, 2 Agosto 19...
ALLA STAZIONE...
Cammina con le scarp...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Curriculì curriculà

In questi periodi di vacche magre dove l'economia ristagna, trovare lavoro diventa un'impresa sempre più ardua ma, nonostante ciò, i nostri giovani e meno giovani non demordono e continuano imperterriti a presentare i loro curricula ai vari centri per l'impiego e alle varie ditte del paese nella recondita speranza di trovare finalmente un'occupazione.
Ecco di seguito alcuni esempi di curricula presenti nelle offerte di lavoro:
Giangavino, 27 anni di Oristano: scuola media inferiore, pratica come spulciatore di zecche presso il gregge dello zio Benito, cameriere, maniscalco, aiuto arrotino, esperienza come raccoglitore di plastica durante il Plastic free day sulla costa Smeralda, disponibile subito per lavoro dopo le 11 del mattino, solo se non piove.
Mario, 32 anni, Milano: asilo nido presso istituto di suore, elementari con scarso profitto, prima esperienza lavorativa come limatore di unghie dei cani da corsa in un noto cinodromo, truccatore di cadaveri presso le pompe funebri " L'aldilà", estirpatore di erbacce presso coltivatore di insalate da campo, aiuto parrucchiere e ispezionatore di pozzi neri. Disponibile dopo le vacanze d'agosto.
Giulia, 19 anni, Vicenza :corso di igienista dentale, artista di lap-dance domenicale presso night club "La tana", apprendista manicure, pedicure, massaggi total-body, bella presenza, apparecchio ai denti e tatuaggio di una anaconda sulla natica destra. Più che disponibile anzi, disponibilissima!
Gennaro, 38 anni, Napoli: scuola di vita nei bassi, prima esperienza come decoratore di statuine del  presepe presso artigiano di via San Gregorio Armeno, chierichetto durante la liquefazione del sangue di San Gennaro, aiuto autista dell'autista di un noto camorrista durante i permessi premio per buona condotta, confezionatore di botti illegali per capodanno e parcheggiatore abusivo davanti il teatro San Carlo, disponibile dopo la scarcerazione per furto di polipi e cozze al mercato ittico di Mergellina.
Bepi di Venezia , 45 anni : scuole disertate, esperienza come  spennatore di osei per la polenta, venditore abusivo di stivali ai turisti durante l'acqua alta e di gondole di plastica made in Cina, collaudatore della fune per il volo della colombina in piazza San Marco e dissuasore vivente di piccioni dai monumenti, attualmente in mobilità per problemi di etilismo acuto e riflusso gastroesofageo.
Carlo, 34 anni, ingegnere nucleare al politecnico, baccalaureato alla Sorbona, stage presso il CERN di Ginevra, divulgatore scientifico alla Normale di Pisa, consulente occasionale al Mit di Boston, master in collaudo elettronico seriale dei forni di Master Chef, attualmente venditore porta a porta di sex toys e calendari hot, bella presenza, militesente, non fumatore, astemio, mancino, trilingue (italiano, ceceno, swaili) non indossa calzini bianchi corti ed è allergico alla pasta d'acciughe.
A tutti questi baldi giovanotti un grande
in bocca al lupo e
se son rose fioriranno


e se invece son cachi...




Share |


Racconto scritto il 11/12/2019 - 09:47
Da Ferruccio Frontini
Letta n.204 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Ferry, ti hanno eletto tra gli autori del mese di Dicembre. Complimenti per il riconoscimento. In effetti ti sei contraddistinto vuoi per l'originalità e vuoi per la tematica attuale che hai gestito con sagace umorismo.
Continua così!!!

Giuseppe Scilipoti 09/01/2020 - 17:10

--------------------------------------

Ferry, in conclusione, hai "curriculato" alla grande, fanno bene i tizi in questione a continuare a cercare, del resto come dice la Bibbia: "Chi cerca trova" oppure per parodiare un film con Bud Spencer e Terence Hill:
--- Chi trova un lavoro, trova un tesoro! ---
Al prossimo "lavoro", ovverosia al prossimo scritto. e tantissimi auguri di buon Natale.

Giuseppe Scilipoti 25/12/2019 - 01:13

--------------------------------------

... uno dei botti più pericolosi di sempre, (con l'aggiunta sarà ancora più "mortale") il Bepi penso che porello ha problemi di reumatismi per via dell'acqua alta e nel tempo libero fa il raccoglitore di cacche di piccioni per esperimenti in una catacomba veneziale al fine di ricreare l'ibrido uomo/piccione.
E Carlo? Mah, a questo nonostante è molto intelligente... non vende un "caxxo", per di più separato più separato dei separatisti ceceni. :D

Giuseppe Scilipoti 25/12/2019 - 01:12

--------------------------------------

in cerca d'aut...emh, di lavoro. :D
Sai come me li immagino pure questi lavoratori?
Giangavino lo spulciatore di zecche me lo immagino a grattarsi continuamente come un pazzo, Mario assai taciturno e che lavora sempre in "religioso" silenzio, Giulia a fare Oral B a tutti (bella questa, nevvero? Mi è uscita dalla bocca... così!) Gennaro invece a trafugare le polveri di tutti i bauli di Napoli e dintorni, polvere necessaria per aggiungere alle polveri piriche per costruire i Bauli di San Gennaro..

Giuseppe Scilipoti 25/12/2019 - 01:12

--------------------------------------

E qui sti personaggi qui per sbarcare il lunario sarebbero capaci di fare cose fuori dal comune. Oh, potrebbero fare come l'Enrico interpretato da Jerry Calà nel primissimo episodio de "Professione Vacanze" ovvero realizzare una ditta chiamata "Pronti a tutto!" oppure potrebbero partecipare nel programma televisivo di Amadeus "I soliti ignoti". Sono arci sicuro che in concorrenti si troverebbero in serie difficoltà nello scovare per l'esattezza professioni e mansioni di codesti personaggi...

Giuseppe Scilipoti 25/12/2019 - 01:11

--------------------------------------

... le cinque stelline pioveranno!
Iamme, iamme, iamme a lavorà!!!! :D :D
Ferry, visto che in questi giorni (in particolar modo oggi) mi sono cimentato come hai già visto principalmente con le tue poesie passo a leggere qualcosa di frizzante!
Scritto geniale, divertentissimo, curriculum al limite del demenziale, del paradossale, dell'atipico...
--- Quanto è bello lavorare da Trieste, emh, da Venezia in giù... tanti auguri! a chi tanta esperienza ha! Tanti auguri! a chi tante cose ha! ---

Giuseppe Scilipoti 25/12/2019 - 01:11

--------------------------------------

Molto divertente, la tua fantasia e il tuo sarcasmo al servizio dei curriculum per raccontare una realtà del lavoro che ha dell'incredibile, appunto!
Bravo!

Grazia Giuliani 11/12/2019 - 18:22

--------------------------------------

Situazione drammatica dei giovani e meno giovani alla ricerca del lavoro che non c’è!
Poi anche chi lo trova va avanti all’infinito con contratti brevi.Dovrebbero già aver fatto la rivoluzione ,ma non ne hanno nemmeno la forza
Questa satira giustamente mette il dito nella piaga! Ma al contempo è molto divertente.

Anna Maria Foglia 11/12/2019 - 15:28

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?