Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Non ti riconosco più...
Poi arrivasti tu...
Grandine...
Decisioni...
apnea...
n° 22 (R/P)...
CHIAMAMI POETA...
Creatura...
I due volatili...
PAROLE CROCIATE...
La natura ci offre i...
Ali di cielo...
Ricordi d'infanzia n...
SORRISO INNOCENTE...
Saturnia...
Ragazzo mio...
L' AMICO VINCENZO...
Infinito volo...
Poetessa...
Poetesse di Oggi scr...
Il volo...
Oltre il cielo...
Un vecchio disegno...
S'affannano ed insis...
Il buio...
Lievito madre...
Ode al mio angelo...
Pioppino...
L'occhio...
IL PIACERE...
35 Agosto 2007...
Ricordi sbiaditi...
Tornerà?...
Il mio cioccolatino...
UN TRAMONTO ROSSO FU...
L'amore segreto dell...
Senza meta...
Mi piace lo stile e ...
I ricordi sono come ...
Alle radici del vuot...
The Legionary...
Valzer per Olindo...
int' 'a stu fridd' c...
Il conto da pagare...
Una notte in bianco ...
Amore e riflessioni ...
CERCANDO LA QUIETE...
Ubriaca di...sogni...
s\'inchina e ghermis...
La stessa ondata di ...
Il Dimenticato....
Mamma e Madre...
Festa della Mamma...
Madre del riso...
I padroni del silenz...
Haiku 102...
Songs...
Stordito...
Blu Indifferenza...
Stelle...
Mettere a frutto il ...
Amami...
Il Contadino Dell'An...
Due versioni...
Senza un cuore...
Tortore...
VIA DALLA MENTE BUI...
L ‘ultima...
Per quanto questo si...
LA ROSA...
Delusa...
Crine al vento...
TERRA STUPRATA...
Recondite speranze...
Un Giorno come un al...
Soffia l'amore...
CAMMINO...
Il sapore delle nuvo...
La Madre dei Poveri...
Cinkuittico...
L'arancione...
Il Potere della Luna...
L'attimo (uno)...
Meridiane astratte...
L'incontro è l'alchi...
Ramingo...
E chiamo poesia una ...
Radici nella roccia...
Caffè...
Nel bosco incantato...
Ti voglio...
Anche allora era mag...
Eri dentro di me......
Cielo...
A te...
HO CONOSCIUTO LEI...
Incontrarsi, perders...
Notte...
Gli anni son trascor...
Forza Italia!...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Arrivare alle stelle

Alcune frasi latine, o motti, ci ricordano che la strada per arrivare alle stelle passa sempre per vie tortuose, difficili, non immediate.
“Per aspera ad astra”, è il motto antico più famoso. Il significato allegorico è noto: attraverso le asperità si arriva alle stelle.
Un'altra bella frase è: “Ad Augusta per angusta”, che ha il medesimo significato di ricordarci che si arriva alle cose eccelse( Augusta) attraverso le difficoltà ( angusta ).
A me piace molto anche il motto: “Per crucem ad lucem”, ovvero attraverso la Croce si giunge alla luce, frase nella quale la croce è metafora di sofferenza, difficoltà.
Ecco, io credo che queste frasi latine siano adatte a spiegare un concetto: la bellezza delle cose del mondo non è sempre visibile a prima vista, ma per goderne di questa bellezza serve spesso un cammino tortuoso, che non tutti abbiamo.
La bellezza è invisibile a chi non possiede occhi di poeta. Saprai che sei finalmente un poeta quando capirai che la natura ti ha dato il dono dello “svelamento”, quale premio ai tuoi sforzi di cercare la bellezza nella naturale essenza di cose e persone, oggetti, animali.
I tuoi occhi potranno così svelare il mistero, quella sorta di velo dietro il quale si cela la bellezza, per pudicizia.
Quindi, per essere poeti, non è indispensabile scrivere, si può anche fotografare, o sentire, o amare.
Io credo pure che la bellezza sia gentildonna, e non si offra con facilità agli occhi rapaci di chi ne vuole godere senza sforzo. Per aspera ad astra: e la bellezza proprio un astro è.
Impadronirsi dei segreti della bellezza, intesa in senso universale, non è facile e le vie da seguire possono essere lunghe e faticose, passando sempre dal cancello dell'accettazione della diversità.
Un esempio valga per tutti: se guardiamo il bruco della farfalla Macaone, possiamo trovarlo vagamente schifoso come tanti altri bruchi. Eppure la bellezza della futura farfalla è già in lui, con quel colore verde chiaro e le strisce nere punteggiate di giallo e rosso, con riflessi arancio. Forse, sapendo che diventerà uno splendore di farfalla, potremmo vedere anche la sua bellezza presente, non solo quella futura.



Share |


Racconto scritto il 11/04/2021 - 20:07
Da Giacomo C. Collins
Letta n.246 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Complimenti. Grazie ancora per i commenti ai miei testi

MARIA ANGELA CAROSIA 25/04/2021 - 13:19

--------------------------------------

Tante grazie a tutti...non mi aspettavo un così caloroso benvenuto, al mio rientro. temevo di essere stato dimenticato...e invece. Un abbraccio a tutti, quelli che mi hanno commentato e a quelli che mi hanno letto.

Giacomo C. Collins 18/04/2021 - 18:36

--------------------------------------

Bentornato Giacomo!! Avevo fatto l'aforisma col vaccino dedicato al motto latino... per aspera ad Astra Zeneca. Da integrare col motto di Iglesias: "Si può arrivare alle stelle dicendo un semplicce si.."

Glauco Ballantini 16/04/2021 - 09:56

--------------------------------------

La creatività, ad esempio quella del poeta proviene dal contatto con la propria più profonda interiorità. Anche questo versante hai saputo delinearlo ad hoc.
Complimenti Giacomo, un flusso di interiorità che si srotola in una serie di pensieri... davvero belli.

Giuseppe Scilipoti 15/04/2021 - 21:17

--------------------------------------

Giusto per sottolineare ancora, più leggevo, più aumentava il progredire del significato che sfocia nel fulgido e nell'emblematico. Sono del parere che ci vuole una sentita sensibilità per scrivere un componimento del genere per non parlare di una valida capacità di esposizione.
(segue)

Giuseppe Scilipoti 15/04/2021 - 21:14

--------------------------------------

Ciao Giacomo, un caloroso bentornato su Oggi Scrivo. Anche a me mancavano i tuoi lavori.
Fondamentalmente il tuo componimento è una poetica disquisizione sulla bellezza, una disquisizione che si legge che è una bellezza. Le citazioni latine non possono che arricchire il concetto espresso, tra l'altro con l'utilizzo di accostamenti indicatissimi.
(segue)

Giuseppe Scilipoti 15/04/2021 - 21:13

--------------------------------------

Poesia d'autore.
Complimenti

Pina Leotta 14/04/2021 - 17:15

--------------------------------------

Un saggio di grande intensità riflessiva.Caro Giacomo nulla è godibile se non ce lo siamo guadagnato con le nostre capacità.Tutte giuste le tue citazione e se mi permetti ne aggiungerei un'altra: 'Per arrivare a Cristo bisogna passare per la porta stretta'.
Ora però vorrei esprimerti la mia gioia per il tuo inaspettato ritorno e dirti grazie per la tua attenzione. Bentornato! Un abbraccio......ciao.


santa scardino 13/04/2021 - 21:57

--------------------------------------

Bentornato Giacomo,sono veramente contenta del tuo ritorno!! Hai scritto un racconto che già dal titolo ci fa guardare in alto ...alle cose belle!
Come sempre bravissimo

barbara tascone 13/04/2021 - 18:03

--------------------------------------

GIACOMO...Citerò anch'io un motto " Chi trova un amico, trova un tesoro" Tu sei il mio tesoro, caro amico ben tornato. Hai detto cose sante riguardo alla bellezza, il mio modesto contributo a quanto affermi è che la bellezza si fa vedere in prevalenza dagli occhi dei bambini perchè smaliziati,puri,attenti capaci nella loro ingenua visione a coglierne la magnificenza. Forse ad esser poeta si diventa bambini!?
Ciao e non sparire più.

mirella narducci 13/04/2021 - 17:20

--------------------------------------

Benvenuto Giacomo! Racconto molto profondo, scritto con cultura e saggezza.
Complimenti sentitissimi e auguri per il tuo percorso da scrittore e ogni bene.

Paolo Ciraolo 13/04/2021 - 16:36

--------------------------------------

Sai...ops

Margherita Pisano 13/04/2021 - 14:42

--------------------------------------

Intanto bentornato Giacomo...
Condivido il tuo sentire, la vera bellezza è quella che ti sorge dall'anima e fa di te una vera essenza. Scritto che ci invita a riflettere come solo tu sei fare! Complimenti

Margherita Pisano 13/04/2021 - 14:41

--------------------------------------

Bentornato Giacomo, è un piacere leggerti di nuovo!
Molto importante e interessante il senso di questo tuo racconto e cito una frase del Piccolo Principe:
"non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi."

Maria Luisa Bandiera 12/04/2021 - 07:58

--------------------------------------

Un gradito ritorno con un testo che invita a riflettere...
Multa paucis


Mirko D. Mastro(Poeta) 12/04/2021 - 05:46

--------------------------------------

Giacomo, sei tornato! Sentivo la tua mancanza e quella dei tuoi bei racconti.
Condivido i valori e le idee espresse da questo testo.
Ciao e buona serata!

Anna Maria Foglia 11/04/2021 - 22:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?