Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il pesciolino e il p...
La vita è negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilità...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andò p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtà non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...
PRINCIPESSA O ...
Solo uomini...
Dialogando presumibi...
Color di mora...
Non sento il battere...
Nuvole...
La mia regina...
Autunno in collina...
NOI...
amore proibito...
Solerte musa...
L'AMORE E' MOLTO DI ...
Di sera...
Armonia e Musica...
HAIKU N.6...
La Marescialla...
e la notte m\'appart...
FIN CHE VERRA' IL MA...
Attimo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

TAPPETO DI FOGLIE

cadono le foglie dagli alberi
e al loro giacer sull’asfalto
formano un tappeto multicolore
di vite spente
ma come per magia
al passaggio delle auto
quel tappeto variopinto
divien un corpo danzante
accompagnato da un suono misterioso
che racchiude dolci ricordi e gioiose speranze


Share |


Poesia scritta il 09/11/2018 - 13:09
Da mario grillo
Letta n.64 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Un'immagine di grande impatto visivo:foglie a terra come corpi spenti, foglie che si rianimano d'improvviso con il contraccolpo dell'aria e che portano a galla ricordi sopiti...
Particolarmente bella questa compensazione palesata dai tuoi versi!

Alessia Torres 11/11/2018 - 16:36

--------------------------------------

Un'insolita visione
Apprezzatissima

laisa azzurra 10/11/2018 - 09:17

--------------------------------------

Un dolcissimo fermo-immagine.Complimenti

santa scardino 09/11/2018 - 22:39

--------------------------------------

Mi piace moltissimo l'immagine che mi si forma leggendo la tua poesia, bravo Mario!

Lucia Frore 09/11/2018 - 22:14

--------------------------------------

...è vero succede così, hai immortalato un attimo!

Grazia Giuliani 09/11/2018 - 20:05

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?