Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E di pioggia...
Proprio in quella li...
Tanka 6...
Mi baci...
Domenica...
Sabbia...
Solo se conosci la b...
Ottobre...
Gentilezza ...
nuvole e autunno...
L’organo...
La poesia dell'ultim...
Ho sempre desiderato...
CAVATAPPI...
L' EREMO SEGRETO ...
Kaleidos...
La vecchia stazione...
Lontani...
Non ti dimenticherò ...
SOLO I PASSI...
Haiku 16...
Dolci note di vita (...
Nel mondo di Afrodit...
Muro di ghiaccio...
Inverno...
Maratoneta...
Inganni...
CIO' CHE E' RIMASTO...
Foto furtiva....
No muy dulce...
Haiku XIII...
Nel teatro della vit...
'O core...
Haiku z...
A' Pandazza e la Lan...
La direzione del mat...
Sa festa de sa birra...
Siamo genitori......
Il maestro di biliar...
SAFFO, LA COSA PIU' ...
Cosa c'è di peggio...
Ti scrivo perché a p...
Haiku 11...
Elisa Valentini...
AMIAMO INCONDIZI...
AMORE...
Passato...
Palabras...
TI SENTO...
Madre...
T'aspetto sempre qua...
Le tre buste...
Si cantava un tempo...
CERCASI...
Gentilmente...
Nuvole...
Tanka 5...
Forse......
Vita...
Lenta come foglia un...
Nove Ottobre 'sessan...
INTRECCI...
Ho nostalgia delle t...
Ritaglio...
Donna sarda...
CUORE DI BAMBOLA...
La visita dell'Angel...
E' una passeggiata...
artista o matto...
Un giorno...
Prendo atto che il m...
la città...
Nonni....
DIMENTICANZA...
NONNO RACCONTAMI...
Gli amanti in ambra...
Senza stagione...
Quello che siamo...
Come quando eri bamb...
Insieme nella luce (...
Ad un passo da giù...
Approdo...
A casa nostra...
Fin dove l\'amore ar...
Sono innamorata...
La libertà é un bene...
Vogliamoci bene...
Ascoltando gli astri...
Yellow spell...
Ciò che non ti ho de...
Haiku XII...
Perdiamoci...
SE AVESSI VISTO...
Haiku j...
Conversazioni...
FOGLIA D'AUTUNNO...
Visita a mio nonno...
Intrecci/...
La storia infinita...
Cuore...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



FOGLIA D'AUTUNNO

Resto qui sospesa
in un autunno grigio
e malinconico, come
foglia di castagno che
lieve scivola senza
opporre resistenza.
L’umida bruma offusca
l’orizzonte ed io,
dall'albero nudo, mi
lascio cadere nel
vuoto impietoso,
essenza dei miei giorni.
Dai rami spogli sale
una preghiera,
domanda cui non
seguirà risposta,
in questo silenzioso
autunno, muto come
il mio cuore.



Paola Salzano



Share |


Poesia scritta il 06/10/2019 - 16:25
Da PAOLA SALZANO
Letta n.107 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Non devi scusarti, Alessia...
I tuoi commenti sono sempre profondi, attenti a ciò che scriviamo e mai superficiali.
Grazie, cara, mi fanno sempre piacere le tue parole

PAOLA SALZANO 07/10/2019 - 21:17

--------------------------------------

E' così che vedo anch'io l'autunno..Ne hai dato un'immagine nitidamente corrispondente alla mia visione.
Nel tuo autunno c'è anche un fuso legame con quel che sente il tuo animo e allora diventa un quadro di intima combinazione !
Molto espressivi e coinvolgenti questi tuoi versi , Paola!

P.S. Come dicevo in precedenza... mi scuso se sono assente più volte per ora... Ma ci sono delle priorità che richiedono la mia attenzione...

Baci


Alessia Torres 07/10/2019 - 18:44

--------------------------------------

Grazie mille, cari autori, per le vostre belle parole di condivisione.
In realtà è l'autunno, con i suoi tenui colori e le sue particolari atmosfere, ad essere una musa ispiratrice eccellente...

PAOLA SALZANO 07/10/2019 - 13:58

--------------------------------------

Quando la natura von le stagioni si lega ai sentimenti.Bellissima questa poesia.

Antonio Girardi 07/10/2019 - 12:15

--------------------------------------

Malinconia che si raccoglie e si espande nel fruscio delle foglie.
L'immagine incarta meravigliosamente i sentimenti espressi.
Ciao Paola

GIOVANNI PIGNALOSA 07/10/2019 - 11:10

--------------------------------------

Estremamente Malinconica, ma bellissima.

Teresa Peluso 07/10/2019 - 01:29

--------------------------------------

Profonda e triste, l'autunno della vita rende partecipe la natura. Stupenda!

mare blu 06/10/2019 - 21:53

--------------------------------------

Solo chi,come me,ha vissuto esperienze quali il cadere nel vuoto impietoso e l’avere il cuore muto,può immaginare il tuo dolore espresso peraltro in una bellissima poesia.Un abbraccio caloroso!

Anna Maria Foglia 06/10/2019 - 18:27

--------------------------------------

Malinconica come l'autunno, il lasciarsi cadere e il silenzio del cuore non so se porteranno risposte, ma arriverà un sussurro dalla natura a consolare...
Delicata come il volo della foglia
Molto brava Paola
( mi piaceva molto lo haiku sul ragno, meritato riconoscimento )

Grazia Giuliani 06/10/2019 - 18:18

--------------------------------------

Triste... come quella preghiera che sale dai rami spogli.
Meravigliosa poesia

Mirko (MastroPoeta) 06/10/2019 - 17:40

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?