Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Distanza...
Ero......
Mentre rileggi...
ALLA MIA CLASSE 4B....
Haiku 56...
Lentissima è la risa...
SOLO LA POESIA...
La strada perduta...
Ma, in fondo, cos'è ...
Collins, chi era cos...
sarà il mio soltanto...
Come in una spirale...
io rinasco...
RICORDI DI MAM...
L'abbraccio...
La sponda irraggiung...
Mi persi in te...
La laguna...
2 Giugno, ancora...
Il ballo in maschera...
Tutto in quarantena,...
Occhi, vi vedo...
IL QUADERNO DI CORA ...
HO VISTO FARFALLE VO...
DI ME......
la luce...
Dialogo con la fanta...
I confini più nascos...
Haiku...
Fortezza...
Io e Borel, una scim...
La libertà è un bene...
Il sottotenente Caud...
ricominciare...
Se si fosse voltato ...
GLI INQUILINI DEL CA...
Senza tempo...
Un virus nell'aria...
Sabbia...
Il mio canto d'amore...
- Inoltrarsi...
haiku 55...
LE PARETI DELL'ANIMA...
Sogno di dipingere.....
Nei sogni della nott...
APPUNTI...
Speranza......
Su un braccio di cor...
IL CANAVESE...
Oggi non scriverò...
Volevo dirti...
fredde sensazioni...
Fare del male è una ...
Imploro...
Anime...
Visita al castello...
Come ad Agosto...
Oceano...
L'ECLISSI...
La poesia più bella...
Regalami un cerchio ...
Luna di giorno...
Campo di grano...
PAESE...
Tanka 36...
Adeline Carabiniere...
Oltre il limite...
Questo amore...
Il distacco in un ri...
Ho sempre avuto paur...
Il silenzio...
SOS...
Sentieri inversi...
Nessuno lo sa...
Solo un filo...
IL PRETE...
MATRIGNA...
La Notte....
HAIKU C2...
Miserere...
Decisioni difficili ...
Esperienza di vita e...
Quando più occhi non...
LE OMBRE DELLE ...
Segmenti sahariani...
Tanka 5...
Zum-zum...
SOGNANDO A OCCHI APE...
Noi (Tanka)...
E poi...
Distacco...
Il Fonte Pliniano (S...
Speriamo in estate...
Ispirazione...
Colori e musica...
Autunno...
Mare a Caorle...
Uniti...
Mistero...
L'Ordinazione...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Puoi tenerti tutto

Puoi tenerti le sere silenziose
la televisione sempre accesa
le impossibili promesse di fedeltà
fatte di teologia monoteista
io voglio vero amore
il sentirsi davvero senza tristi contratti in calce all'anima
Puoi tenerti le sere uggiose
il cielo plumbeo fuori mentre dentro è anche peggio
io voglio essere vivo per davvero
senza fogli di calendario strappati come riflesso incondizionato
Puoi scegliere di essere come più ti aggrada
con il tempo arbitro che non sai mai quando decreta la fine


Share |


Poesia scritta il 03/11/2019 - 16:31
Da Ernest Navi
Letta n.206 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Va bene Wilobi grazie per l'attenzione, buona settimana anche a te

Ernest Navi 04/11/2019 - 15:34

--------------------------------------

Nel complesso, metafore interessanti. Ho l'impressione che abbia avuto fretta di essere pubblicata. Mentre la chiusa, parere personale, mi appare un superfluo che confonde. Buona settimana

Wilobi . 04/11/2019 - 11:03

--------------------------------------

Grazia e Anna Maria vi ringrazio

Ernest Navi 04/11/2019 - 06:53

--------------------------------------

...e si prova un senso di liberazione...
una poesia molto apprezzata!

Grazia Giuliani 03/11/2019 - 21:54

--------------------------------------

Desta in me grande ammirazione questa poesia!

Anna Maria Foglia 03/11/2019 - 21:44

--------------------------------------

Paola grazie! Grazie anche a te Davide! Ottima citazione Leo

Ernest Navi 03/11/2019 - 20:02

--------------------------------------

Citazione E. Bennato:
Situazioni che stancamente
si ripetono senza tempo.
*
Si giunge al punto del: Puoi tenerti tutto!

Leo Pardiss 03/11/2019 - 18:05

--------------------------------------

Ma quanto sei bravo?
Stupenda...

PAOLA SALZANO 03/11/2019 - 17:45

--------------------------------------

Molto bella...piaciuta molto !!!!

Davide Zocca 03/11/2019 - 17:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?