Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

f.a.t.a. – il triton...
Neve...
PASSI NELLA NEBBIA...
Fredda e senza lacri...
DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il mio Ottobre

Ben tornato autunno,
cosi come io al mio paesello,
per ricordarmi l'ottobre di un tempo,
oggi uguale allora.
Prati verdi,
castagno folto.
Rivedo ancora il pastorello
con il suo gregge
incamminarsi verso l'alta montagna
in transumanza.
Quei filari di faggio
ancora oggi come allora.
Scuotate dal vento
lasciano cadere le foglie come farfalle.
La chiesetta dove Mamma
veniva a prendermi dopo il vespro.
Alcune rondini sopra le grondaie
garriscono all'insegna
al prossimo anno.
Rivedo in questo autunno
gli eventi magnifici dei miei ricordi,
il tempo di ieri,
uguale ad oggi.


Share |


Poesia scritta il 25/09/2018 - 20:14
Da Salvatore Rastelli
Letta n.183 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


be lo fai vivere questo ottobre bella

gcr poeta lupo dell'amiata 26/09/2018 - 23:31

--------------------------------------

Immagini incastonate nel cuore.

Teresa Peluso 26/09/2018 - 22:46

--------------------------------------

Bella, riempe il cuore di belle immagini, ricordi, che sono sempre là...
Bravo!

Grazia Giuliani 26/09/2018 - 22:02

--------------------------------------

Ed è proprio così, ottobre è il tempo dei ricordi

laisa azzurra 26/09/2018 - 20:07

--------------------------------------

Molto bella Salvatore.

Paolo Perrone 26/09/2018 - 10:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?