Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
Haiku V...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
Serenità...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
Serenità...
IL MOSTRO...
Difficoltà...
C'est la vie...
Asterisco...
Nere di cioccolata, ...
Male...
dolcemente amor mio ...
I se e i ma della vi...
Milongueros...
ricordi...
mattina al mare....
Vacanze isolane...
Nei momenti di trist...
IL TRAMONTO E ...
Escatologico...
Parole parole...
HAIKU N.31...
LA POESIA...SAI...
Riccardo...
Diario...
LA SERA IN CUI NEL P...
Sms...
Aspetta un attimo...
Filastrocca di Natal...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Leziosa beatitudine

Ho imparato dai gatti
il mimetismo calmo e austero,
l’autentica ritrosia,
l’affetto centellinato e vero,
la memore riconoscenza.


Ho imparato l’autonomia
-implicita domanda,
lo sguardo che seduce
-riverbero di un regno di malizie,
lo scatto e la scorribanda
-estrema saggia irriverenza.


Ho imparato da loro
ad entrare ed uscire dalle tenebre,
l’attitudine
ad emergere da soverchie mischie


per sfolgorare in leziosa beatitudine.


Forgiata nel metallo la mia luce
è sempre più prossima all’alba


che ho cercato con le unghie.



Share |


Poesia scritta il 09/11/2018 - 18:14
Da Carla Vercelli
Letta n.139 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Elegante, seducente...sfuggente
Direi, superba

laisa azzurra 10/11/2018 - 09:26

--------------------------------------

Delizioso affondo nel proprio essere.

santa scardino 09/11/2018 - 22:22

--------------------------------------

Elegante e impalpabile...
come un gatto

Grazia Giuliani 09/11/2018 - 21:17

--------------------------------------

Scavare per cercare il bello delle cose che è insito in ognuno di noi. Basta possedere l'amore e per noi si spalancherà solo la luce. Bella e profonda poesia.

Antonio Girardi 09/11/2018 - 20:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?