Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Novembre...
Cos'è per sempre? È ...
Haiku 4...
L'amore e il tempo...
A Me....
Ricordo d'infanzia...
Nel vento di settemb...
Il miraggio di una n...
E se......
Si innamorano i poet...
Silenzio: Il silenz...
niente titolo...
Tra queste prime sti...
Libro cuore...
Foglie d'autunno...
Attimo...
Vendetta(?)...
il re lucertola...
2 cuori...
STRAZIAMI MA ...
Il peso dell’ignoto...
pensiero sul mare...
Il paese mormora Pe...
Il Vecchio Tronco...
io amo...
Il gioco del teatro...
Haiku 3...
Immaginare...
Dove muoiono i sogni...
Lo stesso profumo...
Quando ero piccolo...
GLACIALE RISCALDAMEN...
SOLO IL VENTO...
A Carl Gustav Jung...
L'Ira di Zenobia...
Buonanotte...
Quella farfalla il q...
Venere...
ali di farfalla...
Su carta è tutta un'...
Stagioni...
Eppure ci sei!...
Seduto...
Grotte Is Zuddas...
semplicemente tu...
CIO' CHE RESTA DEL T...
SPENSIERATEZZA...
Fu come un soffio ca...
Normale Follia...
Sulle onde stropicci...
Scoprire l' Amore...
HAIKU N. 14...
Nei momenti di fragi...
Dell'attesa...
L'ammartaggio...
Haiku 14...
Poeti...
L'aprés midi d'un ph...
Tanka 2...
Donna...
Vivere cosi...
Mio dolce ardire...
Alcuni buoni passagg...
Dò un cenno...
Ode alla Madre Terra...
L\'ulivo...
Scusa se cammino...
RITROVARE SE STESSI...
Ode al polacchino...
Ti conosco da appena...
Cos'è la vita ......
NON E' SEMPLICE...
Dolce settembre...
Chi sei?...
Fossili...
Follia...
- Racconti dal mare...
Padiglione 1...
Ormai la pioggia...
Fra una carezza e l'...
La voce...
STRANE FORME...
SCUSATE IL RITARDO (...
Castell'Arquato...
E ogni volta che cad...
E poi...
Troppo piccola per.....
La vecchia che fila(...
siamo come fiori,alc...
PROFEZIA DI UN ESSER...
Ti ascolto...
A settembre...
Haiku t...
Dipinto di uomo con ...
Una carezza sul viso...
La cura...
Un suono non odo...
Nuvoletta rosa...
Il nipote del vecchi...
1 sett 1939 2 sett ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Un giorno, cercandomi

Sedetti sotto il pergolato
dei gelsomini in fiore
perché volevo capire qualcosa di me
e nell’aroma delle bianche, profumate stelle
dissolvere le mie incertezze,
liberare la mia anima.
Dipanai così, quel giorno,
matasse di sogni interrotti
e desideri incompiuti.
Mi convinsi che mi potevo amare
e porsi a me la mia stessa spalla
ove posare il capo e riposare.
Chiusi gli occhi stanchi
inspirando fragranze
e stordii la mente mia, nemica,
quietando i pensieri.
Cessarono i tumulti del cuore
così come le acque,
capaci di mutamenti improvvisi,
incontrando il mare lo rendono dolce,
alla sua foce.


Share |


Poesia scritta il 11/06/2019 - 17:42
Da lidia filippi
Letta n.160 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Graziella Silvestri, è proprio così. E specialmente a noi donne risulta difficile amare noi stesse, proprio perché impegnate a prenderci in gran parte cura degli altri e non avere più energie per ascoltare la voce del nostro essere. Un caro saluto

lidia filippi 12/06/2019 - 14:40

--------------------------------------

Laiza Azzurra,il tuo commento mi arriva come una carezza! Grazie di cuore e un abbraccio

lidia filippi 12/06/2019 - 14:37

--------------------------------------

Grazie gentilissima Maria Isabel Mendez. Un abbraccio

lidia filippi 12/06/2019 - 14:36

--------------------------------------

Grazie Grazia Giuliani...E dire che basterebbe fermarsi, ma qualcosa ce lo impedisce, così corriamo. Un caro saluto a te

lidia filippi 12/06/2019 - 14:35

--------------------------------------

Amarsi è importante, ma a volte lo dimentichiamo.Bella!

Graziella Silvestri 12/06/2019 - 14:34

--------------------------------------

...hai una dolcezza nelle espressioni, tale da far bella ogni tua poesia
Ciao Lidia

laisa azzurra 12/06/2019 - 13:19

--------------------------------------

Bella!! dolce poesia
complimenti Lidia

Salvatore Rastelli 12/06/2019 - 10:48

--------------------------------------

Molto piaciuta brava

Maria Isabel Mendez 12/06/2019 - 00:13

--------------------------------------

...e quel giorno ti sei trovata, amandoti...delicata e significativa poesia

Grazia Giuliani 11/06/2019 - 18:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?