Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- Dicem...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
Occhi belli (Sindro...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...
La Sera...
Impermeabile...
Fabrizio De Andrè...
DOV' E' LA FEL...
OGNI VOLTA...
sedotto ed increspat...
La scintilla e la ce...
Guarda lontano...
IL ROSPO...
SUBLIME...
Liscio Gassato e Fer...
Mi perdoni Padre per...
Quando ti accorgi ch...
Un Pesce...
LIBERTA'...
Ad occhi chiusi...
Si tenta sempre di s...
Il fuggitivo...
C'è cosa è l'autismo...
LE PAURE DEL PASSATO...
ecce homo...
IL VOLO DEL GHEPPIO...
Le storie diventano ...
La felicità, luci e ...
Nel silenzio del cie...
Un minuto...
Difetti inutili: c'è...
Uomo rigettato...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



L'hai mai visto il mare?

L’hai mai visto il mare?
Il suo modo dolce e tenue
di toccare la spiaggia;
il sospiro delicato del vento
che ti accarezza i capelli;
l’acqua limpida e cristallina
che ti raffresca i pensieri.
L’hai mai visto il mare?
Il sole che, silenziosamente,
cala all’orizzonte
dipingendo il cielo
dello spettacolo del tramonto.
L’hai mai visto il mare?
Intendo vederlo con gli occhi dell’amore,
dell’immaginazione, della riflessione.
Perché a vederlo, il mare, siamo capaci tutti:
ma il mare va sentito, compreso, amato.
Quella sensazione di vuoto,
quella malinconia che ti avvolge
quando stai per lasciarlo
mentre vorresti restare ancora,
ancora per un altro attimo.
Ed è allora, solo allora che,
con passi leggeri,
ti accingi ad andare
lasciando sulla spiaggia
leggere e delicate impronte.


Ed è allora, solo allora,
che amerai il mare.



Share |


Poesia scritta il 19/08/2018 - 16:09
Da Marianna S
Letta n.240 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Grazie Giovanni

Marianna S 02/11/2018 - 19:08

--------------------------------------

Bellissima, poetica bella come il Mare ciao.

giovanni benvenuto vavassori 02/11/2018 - 18:22

--------------------------------------

Grazie Michele

Marianna Santini 08/09/2018 - 11:36

--------------------------------------

davvero molto bella...per chi, come me, non può vivere senza il mare, una sorta di dolce preghiera.

michele gentile 07/09/2018 - 10:02

--------------------------------------

Grazie a tutti per aver commentato

Marianna Santini 21/08/2018 - 13:05

--------------------------------------

Per chi ama il mare, veramente, distaccarsene è un po'come morire...
Poesia molto dolce, suggestiva

PAOLA SALZANO 21/08/2018 - 08:40

--------------------------------------

molto bella

gcr poeta lupo dell'amiata 21/08/2018 - 00:58

--------------------------------------

Bellissima e condivisa

Teresa Peluso 20/08/2018 - 17:50

--------------------------------------

Bella...il mare, un amore che nasce ancor prima di conoscerlo. Non dirlo a me, lo amo come nient'altro al mondo...dopo le persone. Ciao.

Franca M. 20/08/2018 - 15:35

--------------------------------------

Nessun problema Laisa!

Marianna Santini 20/08/2018 - 13:18

--------------------------------------

Laisa!!!

Margherita Pisano 20/08/2018 - 13:10

--------------------------------------

No, vabbè scusate
Mi hanno avvertita dell'errore chiedendomi se fossi anche "Marianna".
Chiedo scusa a lei, a Marianna, per aver abusato del suo spazio privato

laisa azzurra 20/08/2018 - 11:57

--------------------------------------

..e grazie, sempre grazie di cuore
Anche per le emozioni che sapete trasmettermi

laisa azzurra 20/08/2018 - 11:16

--------------------------------------

molto bella

gcr poeta lupo dell'amiata 20/08/2018 - 00:57

--------------------------------------

Il mare riesci a vederlo solo se lo ami...altrimenti guardi soltanto, ma non percepisci la sua profondità, alcuna emozione, nessun vuoto... lui ti cattura il cuore, ti travolge e ti lascia quel senso infinito di essere, di esistere...ti fa sua completamente. Molto bella questa poesia. Scusa se mi sono dilungata tanto, ma amo il mare con tutta me stessa!

Margherita Pisano 19/08/2018 - 23:40

--------------------------------------

Sorry x gli errori

laisa azzurra 19/08/2018 - 20:33

--------------------------------------

Vero, il mare va amato profondamente è quando si ama, il distacco dall'amato, fa male...un dolore sordo
Molto bella

laisa azzurra 19/08/2018 - 18:42

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?