POESIE

     
 

In questa sezione potete consultare tutte le poesie pubblicate per argomento. In ogni caso se preferite è possibile visualizzare la lista delle poesie anche secondo scelte diverse, come per ordine di mese, per argomento , per autore o per gradimento.

Buona lettura

 
     



Lista Poesie

     
 

Ibla.

Mura scrostate e addentate
da muffe su verdi insalate.

Case trafitte da fulgidi aloni
su lenzuola in distesi balconi.

Su strette stradin basolate
ciurme a imprecar desolate.

L'attender de... (continua)


Giovanni Santino Gurrieri 31/05/2016 - 21:39
commenti 14 - Numero letture:1223

Voto:
su 6 votanti


Il cielo di Taranto

Una tarda primavera
fa tornare il sole
che avevamo aspettato
come il primo desiderio.

Però si guarda in su
oltre questo cielo
rosso

senza passione

eppure l'abbiamo

sta sopita
sotto... (continua)


Antonio GARGANESE 13/04/2015 - 19:02
commenti 8 - Numero letture:1407

Voto:
su 4 votanti


Il Fonte Pliniano (Stemma di Manduria)

Scendo le scale piano,con stupore:
20 gradini scavati nella roccia,
alla cui fine una grotta si affaccia,
piena di mistero e di magia.
Sento lo scrosciare di acque pure,
sgorgare da una fonte, da... (continua)

Teresa Peluso 28/05/2020 - 17:16
commenti 6 - Numero letture:378

Voto:
su 3 votanti


IL MIO PAESE

Il mio paese
che i natali mi ha dato
In tutti questi anni
ci sono invecchiato
svolgendo un lavoro
anche mal retribuito.

per questa crisi
svaniscono gli ideali,
I giovani scappano
nei ... (continua)


Gaetano Lo Iacono 14/06/2015 - 09:17
commenti 5 - Numero letture:1349

Voto:
su 10 votanti


Il mio paese è verde

Il mio paese è verde
Verde la casa, il contorno. Verdi le risa.

Solo ruderi ei mi lascia:
suol natio che seco avanza
col mio tacer d'affanno
Putride acque chete avvolgono
la mente a sé riversa... (continua)


Carla Aita 25/05/2019 - 13:53
commenti 3 - Numero letture:596

Voto:
su 2 votanti


Il Natale durante la Pandemia

Opera non ancora approvata!

AgriAlessio Casini 23/12/2020 - 18:26
commenti 0 - Numero letture:57

Voto:
su 0 votanti


Il Vesuvio

Il Vesuvio imbiancato
dolce e vellutato
non è neve
ma zucchero a velo
maestoso e minaccioso
sprofondato nel sonno
cuore e anima
della nostra città
appaga l'anima
dando senso
per chi ci ... (continua)

Paolo Perrone 15/02/2021 - 22:31
commenti 1 - Numero letture:220

Voto:
su 2 votanti


L'alba (a Forte dei Marmi)

Un gabbiano sta volando
come guardia nella notte,
sul pontile l’onda sbatte
mentre il cielo si schiarisce.

Nell’immenso orizzonte
si accavallano le onde,
si trascinano con forza
e sulla sabbi... (continua)


Luigi Berti 25/03/2017 - 20:06
commenti 5 - Numero letture:923

Voto:
su 5 votanti




Opera non ancora approvata!

01/01/1970 - 01:00
commenti - Numero letture:

Voto:
su votanti


la festa è finita

La festa è finita,
se n’è andata,
così velocemente com’è
venuta,
un panettone consumato,
i piatti da lavare,
il pranzo di natale è finito,
la festa è andata,
gli unici felici,
i bambini,
bea... (continua)

stefano medel 25/12/2016 - 20:58
commenti 2 - Numero letture:687

Voto:
su 1 votanti


La mia città

La mia città,è la tua città.
Bisogna ascendere alle mura,
illuminate da sera
in attesa del gran ballo
in piazza Vecchia.
I suoi viali preparano la musica
incroci,di selciati e sorrisi
il profum... (continua)

Marco Biffi 20/07/2020 - 22:22
commenti 3 - Numero letture:507

Voto:
su 0 votanti


LA MIA CITTÀ (Trieste, la mia città)

Tu, mia città, groviglio convulso di vite,
ma tenera, dolce, come amante di un tempo
mi accogli al ritorno.

E ti percorro ancora, fiutando
con delicato riguardo
aliti ben noti.

Ti sento, com... (continua)


Adriano Martini 18/12/2018 - 07:05
commenti 10 - Numero letture:586

Voto:
su 3 votanti


La mia città ( Livorno )

Brezza di maestrale
sui viali di tamerici
scogliere di schiuma
e onde azzurrissime.

Barche e silenzio
nei canali immobili
a ridosso di piazze
di ponti e stradine.

Antiche fortezze
a guar... (continua)


Dario Menicucci 08/06/2015 - 23:14
commenti 7 - Numero letture:1257

Voto:
su 29 votanti


La mia terra

Supina scollina
la lingua d'asfalto,
smaniosa
del gonfio chicco
del vitigno.
assetata mi saliva
dentro, poderosa,
la mia terra;
a leccarsi lacera
lo speziato suo sentore
nella pioggia di ce... (continua)

Antonio Tanelli 14/09/2016 - 08:50
commenti 7 - Numero letture:697

Voto:
su 5 votanti


La péntima (Acqua di Cristo) - Cala Cozze Monopoli

Inumata di cemento
umile e sapida
cava focaia

supina ti giaci
placida e trasparente
gemma tra i faraglioni
solcata nel profondo
da gelide stimmate.

Mi piace sorvegliare
le tue mutevoli bi... (continua)


ferruccio ferretti 24/05/2019 - 10:47
commenti 1 - Numero letture:483

Voto:
su 2 votanti




Opera non ancora approvata!

01/01/1970 - 01:00
commenti - Numero letture:

Voto:
su votanti


Livorno e il suo mare

Il mare è un tappeto
un forziere segreto
di onde argentate
leggere e aggraziate

un lenzuolo brillante
di schiuma frusciante
di tramonti incantati
di orizzonti infuocati.

La città rumorosa... (continua)


Dario Menicucci 26/04/2016 - 01:12
commenti 7 - Numero letture:1300

Voto:
su 8 votanti


Lo spirito del Natale

Vento freddo, passa fischiando dalle porte,
una finestra sbatte, ritmando come un tamburo,
gelo e silenzio tutto in torno.
Un minuscolo Presepe con la culla vuota
in attesa del Bimbo, statue immo... (continua)

Maria Grazia Redeghieri 21/12/2014 - 21:06
commenti 6 - Numero letture:1014

Voto:
su 5 votanti


MAMMA ROMA

Mamma Roma, eccoci qua,
figli della tua lealtà;
e che importa se poi noi
non siam tutti eredi tuoi.

Quanto tempo disterà
un grammo d'eternità?
Nella vita io non so
cos'è giusto e cosa no.

... (continua)


Manuel Miranda 30/11/2010 - 18:05
commenti 0 - Numero letture:1044

Voto:
su 0 votanti




Opera non ancora approvata!

01/01/1970 - 01:00
commenti - Numero letture:

Voto:
su votanti



[ Pag.1 ][ Pag.2][ Pag.3 ][ Pag.4 ][ Pag.5 ]

 
     


- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2020 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -