Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Impressioni...
PASCIUTI TARLI...
Non v'è esistenza pi...
Io, papà e il lago...
La luce nella nebbia...
La lapide di ghiacci...
Appartengo...
SOGNI...
Disegnerò l'amore...
QUANDO...
INNAMORATA...
Haiku 67...
Male oscuro...
Pensiero...
Stelle filanti (O te...
Ipnosi...
PRIVO DI LIBERTA'...
Nel deserto dell'ani...
Lui ti chiama...
A lavè la càp o ciùc...
Morti Inutili...
I RIFLESSI DEL TRAMO...
Mare d'inverno...
ALL'OMBRA DEL GIGANT...
Spirito Ribelle...
Assiomi...
Archivio...
Pensieri e parole d'...
Le poesie...
Ciao MAMMA....
IL PITTORE DI PAROLE...
CARI ESTINTI...
Guardando il cielo...
Pratoline di marzo...
GIOCHI PROIBITI...
Risuona sul campanil...
In cerca d'ispirazio...
Stelle filanti (Benv...
Adagio...
Una notte irlandese...
si, so che lo sei...
Chi sa...
Viviamo di calore um...
Mareggiata Del Cuore...
Fermati...
VITTORIA...
Poesia è......
Composizione n.380...
Sorride...
Piccole grandi felic...
Testimoni preziosi...
Occhi belli...
Immagina...
Io Filosofo Tu Ladra...
il Sole a Mezzanotte...
Il tuo sorriso...
IL CREATIVO...
Diapason...
Ultimo sogno...
Don Gesualdo 2...
LA NATURA SI R...
il guerriero...
LA MARGHERITA...
Il cannocchiale...
Venite...
Stelle filanti (Benè...
Nel profondo dell'an...
L' attimo...
PER LA MIA STRADA...
No...
Il dipinto...
E poi mi dicevi...
I colori del tempo...
VIRTUALITA’ in campa...
Ridammi il sorriso...
parlami ......della ...
Il silenzio è parola...
Abbandonati, ti rico...
Agli innamorati...
Giorni fragranti...
Il canto della notte...
Mamma e Madre...
Stelle filanti (Mand...
Dolce luna...
Mare d'inverno...
UNICITA' UN DON...
Il pizzaro Pasquino...
Irreversibile...
Covid 19 e varianti...
Il pregiudizio stà a...
Ognuno di noi è imme...
Oplà!...
Chissà...
Ed è poesia...
Simbiosi...
Un giovane sogno...
Siamo molecole insta...
GOCCE D'ACQUA...
Prima ottava (Il Toc...
Cambiamento di stat...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Non c'è pace

Non c'è pace, in quegli occhi
di un passato assente,
si mette in moto il vento che reagisce,
ma come, in che modo
Non è certo con la confusione,
cattiveria, invidia, che si può andare avanti,
portare rancore, nei confronti di qualcuno,
rinunciando a visite essenziali. Mai farsi male, per nessuno, non bisogna
Accettiamo la situazione in cui siamo, se vogliamo che rimanga la stessa
evitando di arrabbiarci spesso, tanto così, le cose non vanno
l'arroganza, la superbia, l'indifferenza ed il vuoto incessante,
colmo di odio, provocano fratture profonde
senza più guarire, peggiorando di giorno in giorno
Gli altri hanno il loro da fare, per badare a noi,
preoccupandosi di vedere se ci siamo offesi,
se poco ci hanno considerato e quindi preoccupati
Il non saper stare soli o non potere
per quelli che vivono in continua tensione
è pericolosissimo, distruggendo la salute
Dovremmo provarci tutti, a creare una vita adatta,
al proprio carattere, per morire vecchi


Share |


Poesia scritta il 19/01/2021 - 11:17
Da MARIA ANGELA CAROSIA
Letta n.88 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Vi ringrazio molto. Buon pomeriggio a voi

MARIA ANGELA CAROSIA 28/01/2021 - 13:50

--------------------------------------

Hai colto i mali che affliggono,testo molto bello e significativo, purtroppo spesso la realtà con le sue contraddizioni ci conduce a reagire energicamente, perciò facciamo male a noi stessi.

mare blu 23/01/2021 - 23:14

--------------------------------------

Testo molto piaciuto il tuo Maria Angela..
Stupenda chiusura complimenti..

Salvatore Rastelli 21/01/2021 - 08:46

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?