Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi piace guardare l'...
Troppi sentimenti fa...
dio esiste perchè ha...
Piccolo uomo...
Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...
MARTA...
La vita e il mare...
I silenzi della nott...
Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillà...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita è negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilità...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Ma non ne abbiamo ab...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



LA BENEFATTRICE di Enio 2

LA BENEFATTRICE


Da Armida Picchiabò -‘na donna d’arte-
spennènno poco: trentamila lire,
ve predice leggenno su le carte
er passato, er presente e l’avvenire.


Co’ ‘sto cartello affisso su l’entrata
ar ventitre de piazza Indipennenza
ar piano tera, aspetta preparata
persone de modesta inteliggenza.


Forse nisuno crede a ‘st’eresie.
Ma chi ce va a cerca’ consolazzione
pure si sente un mucchio de bucie
ce crede, forse pe’ disperazzione.


E ognuno che ce va esce contento.
Je dice: -Sarai ricco ortre ogni dire;
sarai pure felice ma, un momento:
adesso paga trentamila lire.-


Si noi pensamo adesso a quella gente
che vanno a consurta’ ’sta chiromante:
vònno sentisse di’, ma solamente,
quarcosa che abbia un che de confortante.


Percui, si pure lei li alleggerisce
de un trentamila e -forse- da le pene
è vero, er portafojo ne patisce
ma, in fonno in fonno lei je fa der bene.




Share |


Opera scritta il 26/07/2018 - 12:18
Da enio2 orsuni
Letta n.108 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Vecchia come pratica ma: sempre attuale, non importa se per sentirsi dire quello che vuoi paghi! questo succedeva nell'antichità succede adesso è succederà in futuro. Bravo 5*

donato mineccia 27/07/2018 - 17:38

--------------------------------------

Se uno spenne armeno vole sentirse dire cose gradite.

Wilobi . 27/07/2018 - 00:08

--------------------------------------

Un po' di felicità che, sua pur finzione, funziona!Anche questo è un altro aspetto dell'umanità, che non ti è sfuggito. Bravo, enio

Teresa Peluso 26/07/2018 - 19:06

--------------------------------------

Vero, qualcuno è disposto a pagare pur di sentirsi dire cose belle sul suo futuro... Triste realtà in una simpatica poesia!

Mimmi Due 26/07/2018 - 18:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?