Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Corre...
IL NIDO DEL CUCULO. ...
Il green pass per vo...
A volte i lungosenna...
PISA...
In fondo, non siamo...
CARO PRESIDENTE...
Prego metta la croce...
NON SEI SOLA...
Riva...
Ancora in Viaggio (s...
l'umile modestia del...
RIVERBERI ( concorso...
Una giornata ventosa...
Ti Raggiungerò...
La vita priva...
Le tue parole saran...
Riflessioni...
HO SENTITO IL TEMPO...
PENSIERI...
Allontanati da quell...
Milano mortificata...
Come acqua al molo...
IL PRESENTE E LA STO...
Ancora in Viaggio (r...
L'alito del vento...
STORIA DI UNA GIORNA...
Gennaio tramonta...
La Stagione...
AMARE...
L'aurora...
FONTE ANTICA...
Il sogno (concorso p...
Coscienza:consapevol...
Ti ammiro e ti rispe...
Abbozzi di meravigli...
L’alba è appesa ad u...
I gatti di Roma...
Se c'è uno spazio vu...
E poi tu...
Un essere magico...
Felice...
Nella brughiera...
Siamo tutti poeti...
VIALE REGINA MARGHER...
Il RICORDO...
Chimera...
NOI E IL SILENZIO...
CON LA CODA DELL'OCC...
Pensieri al buio...
ROSSO...
Non sforzarti...
BATINELLO...
Aritzo...
LA MISERRIMA FINE DI...
#racconti metropolit...
La linea del tuo dit...
Un abbraccio di soli...
La vendetta non serv...
Piove sul bagnato (r...
I due mondi...
chi coltiva l'attesa...
Liberamente...
Anime...
DEDICA A UN P...
Chi fa capire di vol...
L'anima ruggisce...
La caduta degli Dei...
Il sogno (concorso p...
Sogno di mezza pande...
Un sogno per ricorda...
Sul tuo seno......
Il gioco dei dadi, c...
A sinistra del cammi...
HAIKU 7...
Non ti ho saputa tra...
L'unico momento prez...
Vademecum...
Risveglio...
Le stelle...
RICORDI DI PASSI...
Che asino!...
Come aria fresca di ...
Ti amo...
La fantasia...
NON E' TANTO FACILE...
Il MIO UNIVERSO...
Per un soffio di ven...
Alba a Milano...
Nuova storia...
BOCCHINO NON PORTA P...
Tutte le forme d'art...
Dobbiamo imparare da...
Amarcord del Cavalie...
Racconto poetico… di...
Specchio...
IRA...
Disagio....
Pensiero...
Pensieri che svolazz...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Preghiera

PREGHIERA.


Oh divin pastore
custode di stelle capo d'angeli
di lucenti penne,
amministratore dell'universo e dei
mobili pianeti ,
guida tra questi rovi i tuoi amati armenti.
Un di' scendesti e prendesti carne ,
or prendi le redini,che languiam
d',ogni male.
Padre,guidami tra le genti
del bel mondo d'azzurro profondo,tanto è amaro il giorno che la notte
non miete pavor.
Recalcitra il branco litigioso e l.un con l' altro scaltro quale ordine alfin?
Pronti ad esser come lupi se il padron non.posa sguardo,ma se ben vede
si fanno agnelli al docile comando ,
siate retti e non mucchio selvaggio .
Tenete il vostro lignaggio ,
non siamo pecore matte ma
d' umano imbraco, con chi vi fe,
non servi della terra ma signori alla sua imago.
Eppur mio bon pastore ,
par d 'esser all 'ultimo viaggio
per questo umile branco
detto uomo.
Ove son le giuste mete?
possiam dipanare le tele
per il giusto viaggio?
Ormai siamo fiacchi ,
da quando Gea danza nel nero
manto e due volte reca qui sol
danno e pianto.
Lagnarci d' un nemico beffardo ,
che stronca e reca affanno.
Non verdi pascoli ma bolgia
e chiasso.
Ave a te vergine madre
stella del mare !
Rinfranca queste anime lasse ,
porta una prece all' alto trono
quinci rintroni il suo verbo ancor .
Alzate le vele ai docili navigli,
soffi il dolce spirito ,
e guidi per tranquilli flutti .
che male potrà mai colpirci
se tu ci accompagni?
Padre santo non lasciar le
nostre mani ,siamo troppo
deboli come fili d 'erba, ci pieghiamo
se non sei nostra sicura canna.
Portaci fuori da questa umida
foresta dal suo pantano.
Menaci in spazi più verdi
con luce amena,


possa rallegrarci il dolce
cinguettio , Il frullio d'ali
Il pigolar di pulcini,
Il canto dei grilli in estate ,
il sicuro fuoco in inverno.
Lascia che possiamo sentir
la fresca aria odorosa al mattino
di poi il tuo vigilar la sera
Corrado cioci




Share |


Opera scritta il 18/03/2021 - 12:14
Da corrado cioci
Letta n.196 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Non sono amante delle preghiere, soprattutto se sono in versi. Ma la tua mi ha interessato piacevolmente e, perciò, ti faccio i miei complimenti.

Ernesto D’Onise 19/03/2021 - 16:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?