Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Corre...
IL NIDO DEL CUCULO. ...
Il green pass per vo...
A volte i lungosenna...
PISA...
In fondo, non siamo...
CARO PRESIDENTE...
Prego metta la croce...
NON SEI SOLA...
Riva...
Ancora in Viaggio (s...
l'umile modestia del...
RIVERBERI ( concorso...
Una giornata ventosa...
Ti Raggiungerò...
La vita priva...
Le tue parole saran...
Riflessioni...
HO SENTITO IL TEMPO...
PENSIERI...
Allontanati da quell...
Milano mortificata...
Come acqua al molo...
IL PRESENTE E LA STO...
Ancora in Viaggio (r...
L'alito del vento...
STORIA DI UNA GIORNA...
Gennaio tramonta...
La Stagione...
AMARE...
L'aurora...
FONTE ANTICA...
Il sogno (concorso p...
Coscienza:consapevol...
Ti ammiro e ti rispe...
Abbozzi di meravigli...
L’alba è appesa ad u...
I gatti di Roma...
Se c'è uno spazio vu...
E poi tu...
Un essere magico...
Felice...
Nella brughiera...
Siamo tutti poeti...
VIALE REGINA MARGHER...
Il RICORDO...
Chimera...
NOI E IL SILENZIO...
CON LA CODA DELL'OCC...
Pensieri al buio...
ROSSO...
Non sforzarti...
BATINELLO...
Aritzo...
LA MISERRIMA FINE DI...
#racconti metropolit...
La linea del tuo dit...
Un abbraccio di soli...
La vendetta non serv...
Piove sul bagnato (r...
I due mondi...
chi coltiva l'attesa...
Liberamente...
Anime...
DEDICA A UN P...
Chi fa capire di vol...
L'anima ruggisce...
La caduta degli Dei...
Il sogno (concorso p...
Sogno di mezza pande...
Un sogno per ricorda...
Sul tuo seno......
Il gioco dei dadi, c...
A sinistra del cammi...
HAIKU 7...
Non ti ho saputa tra...
L'unico momento prez...
Vademecum...
Risveglio...
Le stelle...
RICORDI DI PASSI...
Che asino!...
Come aria fresca di ...
Ti amo...
La fantasia...
NON E' TANTO FACILE...
Il MIO UNIVERSO...
Per un soffio di ven...
Alba a Milano...
Nuova storia...
BOCCHINO NON PORTA P...
Tutte le forme d'art...
Dobbiamo imparare da...
Amarcord del Cavalie...
Racconto poetico… di...
Specchio...
IRA...
Disagio....
Pensiero...
Pensieri che svolazz...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Portami le rose

Portami le rose
quando l'acero sarà clessidra
e ogni foglia un bagliore
come risacca di neve
in un candore di circostanza
o semplice goccia che lacrima.


Non sopporto le scarpe a punta
i maglioni a collo alto
le camicie alla coreana
le ciabatte coi calzini
l'irreprensibile desiderio di parlare
anche quando manca l'aria
il profumo smodato e nauseante
che rende le principesse puttane.


Portami le rose
quando l'alba diventa notte
e ogni petalo muore
come olio su tela
in scarabocchi di circostanza
o una semplice ninfea.


Non sopporto gli amplessi bucati
le parole buttate a caso
i baci sospesi
gli abbracci soppressi
l'odore stantio della paura
che ristagna il coraggio
come muffa scortese
in paranomasia d'intenti.


Portami almeno l'acqua
ch'io possa annaffiare le rose.




Share |


Opera scritta il 30/05/2021 - 18:36
Da Enrico Danna
Letta n.230 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Mi richiama alla mente una canzone di Battiato.
Bei versi che esprimono i propri gusti non convenzionali e a volte banali.

Graziella Silvestri 14/06/2021 - 16:18

--------------------------------------

grazie Patrizia...Mi piace andare alla ricerca delle parole e cercare di non essere banale.

Enrico Danna 14/06/2021 - 12:22

--------------------------------------

mi piace molto il tuo stile di scrittura, finalmente, non è per niente facile leggere qualcosa di bello.
Hai una tua identità. Concordo con le cose che non sopporti.
Un saluto.

patrizia sgura 01/06/2021 - 10:00

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?