Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Aspettando Natale...
I soldi vanno e veng...
Il coraggio Jj...
Invisibile...
La sua abbastanza pa...
I muri...
Il senso della vita...
Erto e Casso...
ONIRICI SOGNI...
Oggi si pesca ovunqu...
LE CHAT NOIR ......
Prolegomeni del gior...
Quella notte qualcun...
Cuore...
Il senso della vita...
LE FREDDE MANI ...
L\'anima mia è cambi...
Come un miraggio...
L'ultimo appiglio...
Piove nel silenzio...
Parlami del mare...
IL POSTINO...
Io ti vedo...
La pioggia non è fat...
Un’opera d’arte non ...
Sfumata natura...
GOOGLE MAPS...
La pazza...
HAIKU M...
Basterebbe ascoltare...
VERDE...
Specchio...
Alle labbra della no...
Ti aspetto...
FLOTTE DI PENSI...
Attimi d'incanto...
IL PIGIAMA DELL'OSPE...
Luce...
HAIKU 2...
Che pacchia!...
Suggestiva...
Caricare le parole ...
Tutti di corsa, in u...
Da dietro le grate...
Il vento della vita...
Lorenzo il Bislacco...
Verrà quel giorno...
Gabbiano Nel Blu...
Salmastra...
Carta che ride...
La sensibilità è una...
Cerchiamo...
Vista sul golfo di T...
Nebbie...
Val d’Ultimo....
Dolce luna...
RISURREZIONE E S...
Haiku 12...
Chi pur nell'ira la ...
Conte e il topo assa...
Cielo incommensurabi...
Il Consenso...
I capricci della scr...
Il lento fluire del ...
LUNA...
Un tempo...un mondo....
Punti di vista...
Come un randagio...
Post meridiem...
SCRIVERE LIBERA D...
PROGETTO ESTETICO (C...
Le chiavi del paradi...
GROVIGLI DI SOSPIRI...
NeRA...
La realtà percepita ...
Haiku...
La calunnia...
A TUTTE LE DONNE...
L\'unica verità...
Questo è il Natale...
GENTILEZZA...
IL MITE PORTINAIO...
Conserviamo la genti...
HAIKU 1...
Femminicidio...
Far del giorno...
La luce vince l'ombr...
GRIDARE MI FA BEN...
Scegli la Vita...
Sole o pioggia?...
DOVE FINISCE IL CIEL...
C'era una volta il r...
Colmi...
Un sogno anelato...
Le domande di Nicola...
Dove tutto ebbe iniz...
n° 28 (R/P)...
Oggi scrivo di te...
Il green pass cultur...
La malinconia è una ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Transumanza

Come le nostre antiche greggi
in movimento,
da lontano arrivano in cerca di lavoro,
questo è quello che sento!
Talvolta arrivano per sfuggire alla fame,
alla guerra, alle ingiustizie.
Come gregge anch’essi
cercano pascolo verdeggiante,
pane, un sorriso, un po’ di umanità.
Perché umanità non è più un valore
in questa oscura società,
dove brilla denaro e potere, ammaliatore.
Vergognati Uomo!
Emigrante è tuo figlio, tuo fratello
partito dalla sua Itaca con tante illusioni.
Sparse sulla via trova tante chimere,
false, opprimenti il suo cuore.
Miraggio di lavoro onesto,
Cercasi...
Quando trovi il lavoro
lunghe file dopo un lungo viaggio,
speranze sospese al cielo
come stelle cadenti.
Brividi freddi, nella notte scura
senza stelle, senza luna.
Neanche una carezza, una parola di tenerezza.
La durezza di questi tempi non ci deve far perdere
l’amore nei nostri cuori.
Domani l’aurora darà la speranza,
il sole porterà la luce e darà a tutti un ancoraggio!



Share |


Opera scritta il 22/08/2021 - 23:19
Da Antonietta Angela Bianco
Letta n.120 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Ottima e significativa poeia. Complimenti

Ralph Barbati 24/08/2021 - 12:08

--------------------------------------

Un grande messaggio di speranza che speriamo venga accolto per coloro che da qualunque parte del mondo sono in cerca di un rifugio sicuro e un lavoro stabile!
Molto bella, bravissima Antonietta, un caro saluto!

genoveffa genè frau 24/08/2021 - 08:50

--------------------------------------

Autrice molto attenta ai particolari di questa nostra società che non agevola certo gli emigranti. Bella la chiusa che dona dolci speranze!

Maria Luisa Bandiera 23/08/2021 - 13:02

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?