Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Se vuoi rovinare qua...
Di là dal vetro...
leggero il vento...
Giorni...
Gli alberi sono l'ul...
VIAGGIARE DI NOTTE...
INETTITUDINE DI PADR...
IL DESERTO DELL'...
GUARDANDO UN RAGNO...
Il castello...
La Pozione...
La maschera è caduta...
A Mia Madre...
O mio caro nuovo fut...
Sciogli la mia neve...
E' tutto un equilibr...
I nostri passi...
Casa poesia...
Baluginìo...
Soltanto ora mi vedi...
All'angolo della via...
La luce dei pensieri...
Piccolo dolore...
IN BOTTEGA...
Non ci sono solo il ...
SOGNO PER VIVERE...
Se n’è andata con il...
L\'eco delle parole...
Un vecchio libro di ...
IL FLAUTO DI PAN...
INQUIETUDINI...
Affido alla luna...
La giostra...
Il mormorio del mare...
Essere intelligenti ...
La mutazione dei col...
La forza del Mare...
Ma... Poi...
Viaggio nel futuro...
La mia Laika...
Feste in maschera e ...
É lo stesso...
Mirko D. Mastro- Gua...
CON TUTTE LE ATTENZI...
PRIMO...
Composizione n.374...
PASSATO BRUCIATO...
Non c'è pace...
Un figlio...
IL CASSETTO...
Senza pace...
Ad maiora...
Stampe antiche...
L'amore vero...
LA CORSA DELLA ...
Nebbia...
Con altre mani ti ac...
Se timoniere della n...
Ti amo...
La famiglia è la rad...
IL BACIO...
La pentola di fagiol...
UN AFFARE CON IL DIA...
Una volta la famigli...
L’altro viaggio 6/16...
Nonno sprint...
I SOGNI NEL CASSETTO...
Ci rinuncio...
Assopito...
AL MIO CONVENTO...
Le cicatrici del cuo...
Notte di Velluto Vio...
Averti qui...
SILENZIO...
Promesse...
Caro diario...
La fontana della con...
Scorcio d'inverno...
Il pasto nudo...
MAGICO ISTANTE...
Nell'aria (concors...
La via senza ritorno...
RINASCIMENTO...
A volte il passato f...
VIVI!...
Senti come corre que...
L’altro viaggio 5/16...
Sospesa nel silenzio...
In quella spiaggia d...
Inno al verso...
L'inverno e il suo c...
Laura...
Viviamo...
Una stretta di mano...
Se generi pace e luc...
I ricordi del cuore...
ADESSO...
Haiku 90...
LA POLITICA ITALIANA...
Una vera amica...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



La poesia ha radici nelle emozioni profonde.



Share |


Aforisma scritto il 05/08/2020 - 09:11
Da Maria Luisa Bandiera
Letta n.296 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Carissima Maria Luisa questo aforisma ti calza a pennello, tu autrice di poesie non solo le sai comporre, difatti hai anche la capacità di saperle trasmettere. Poetare le emozioni, uno dei punti principali della Poesia, per chi sa amarle è un fluire di tante di quelle cose che si nascondono e al contempo si ricercano ed esternano attraverso l'uso, spesso metaforico di parole scelte, tali da trasmettere che sia incentrate sul personale o sull'universale. Tu hai radici inestirpabili.
Brava!

Giuseppe Scilipoti 28/08/2020 - 14:14

--------------------------------------

Non può esserci poesia che non affondi nel nostro sentire...lì si alimentano i suoi rami.
Condivisa e autentica riflessione!

Alessia Torres 06/08/2020 - 17:30

--------------------------------------

Assolutamente d'accordo con le tue parole...senza emozione non può esistere nessuna poesia e naturalmente anche lo stile e la forma sono essenziali!Brava Maria Luisa e complimenti per i riconoscimenti meritatissimi

barbara tascone 05/08/2020 - 21:39

--------------------------------------

Mi scuso con l’autrice di questo ottimo aforisma ma...:
Gentile Fiorella, nessun rispetto può esser portato per un aforisma scritto con i piedi! È come offendere l’emozione profonda da cui deriva.
La tua posizione è insostenibile, sgarbata ed offensiva.

Ernesto D’Onise 05/08/2020 - 19:10

--------------------------------------

Sono in accordo perfetto con il commento di A M Foglia.
Non condivido invece il contenuto di chi afferma che bisogna condividere l’emozione espressa comunque sia scritta!
L’aforisma parla chiaro.

Ernesto D’Onise 05/08/2020 - 19:04

--------------------------------------

Grandissimo insegnamento per un'aforisma che va incorniciato. Lodi Eterne e Paradiso immacolato.

Paolo Ciraolo 05/08/2020 - 17:10

--------------------------------------

Un immenso grazie a Mirella, Francesco, Anna Maria, Lucia, Mirko,Luciano e Afrodite per i vostri commenti. E aggiungo che concordo con Anna Maria che
l'emozione in poesia deve essere vestita di un abito formale e corretto.

Maria Luisa Bandiera 05/08/2020 - 12:59

--------------------------------------

È proprio vero: chi non prova emozioni profonde non può capire, né creare alcuna poesia.
Complimenti e grazie

Afrodite T 05/08/2020 - 12:08

--------------------------------------

Luisa cara quanto hai ragione. Spesso, io che ho la fortuna di riuscire ad imbrattare un foglio bianco, catturo le emozioni profonde di un mio interlocutore anche casuale e tento di cucire due versi. una esplosione di gioia e libertà. Brava, come sempre.

luciano rosario capaldo 05/08/2020 - 12:03

--------------------------------------

Complimenti per questa verità, e complimenti per scrittura e aforisma di luglio

Mirko D. Mastro(Poeta) 05/08/2020 - 11:44

--------------------------------------

Assolutamente vera e bella

Lucia Frore 05/08/2020 - 11:42

--------------------------------------

Sono pienamente d’accordo: per essere vera poesia deve nascere da un’emozione, non può solo essere un sapiente accostamento di belle parole e di suadenti immagini. Poi certo occorre anche un abito formale adatto e corretto.
Brava Maria Luisa

Anna Maria Foglia 05/08/2020 - 11:39

--------------------------------------

liberate e non liberare, scusa.

Francesco Scolaro 05/08/2020 - 11:20

--------------------------------------

Si.... la poesia deve trovare nutrimento nel profondo dell'animo ove giacciono le emozioni che aspettano di essere liberare......

Francesco Scolaro 05/08/2020 - 11:19

--------------------------------------

BELLISSIMO...aforisma, quindi a chi lascia le proprie emozioni in uno scritto deve essere portato rispetto anche per il solo fatto di averlo condiviso!

mirella narducci 05/08/2020 - 10:50

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento







Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?