Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il coraggio...
VACCINO...
Bambino...
FRONTIERA...
LA NATURA E\' ...
AURORE...
Nuovi mondi nei prob...
Giovedi...
Il vero benessere in...
Ieri, oggi...
IL BUIO NELLA STANZA...
Ventitré Giugno 1964...
Dietro la tenda...
Evaporato in una nuv...
Tormenti tragicomici...
Copèrta di foglie (u...
In palla...
Resta con me......
ULTIMO SALUTO...
Amore, in pratica...
Costiera...
QUANDO NON E' ...
Coccole primaverili...
I viaggi del sole...
Non c’è luce se l'...
Un fragile tappeto...
Le Chiavi del Destin...
Nizzarda...
La fata Nina...
Raccontami di quando...
Icaro...
Orizzonte...
Il mio primo e grand...
Modella di uno splen...
Non smetteranno mai...
Mio cuore...
Dita di bambina...
LA SECONDA OPPORTUNI...
SCRIVO PER VOI...
SEI NEL MIO SO...
Maestro...
A ritroso e in avant...
La farfalla...
Sulfinia...
Universo blu...
A MAMO MIO AMICO DI ...
Haiku 27...
Non sappiamo nuotare...
La vera conoscenza s...
Con una pennellata v...
Verso...
Il cassetto dei rico...
Lettera di un alunno...
Orizzonti...
Imitando Guccini...
il bacio della luna...
Notte infernale...
LA MARIONETTA...
IL PESCIOLINO ROSSO...
Che botta!...
Dall'homo sapiens (p...
Una nuova conoscenza...
La Vita...
Discernere...
Addio...
Vorrei...
A FAVORE DI VENTO...
Giugno 2021...
Cuoreremita...
Odore di foglie bruc...
Non scomodate DIO...
La felicità non va c...
Artigli...
ELEMENTI...
UN FOGLIO UNA ...
IL SETTE LUGLIO DEL ...
La solitudine dell'a...
Tanka 20...
Centosessantasette s...
Ricordi d’estate...
La suora di Vigevano...
Prima che arrivassi ...
Solitari addii...
Da riproporre...
Caffè e impressioni...
Una sola gioia...
Le parole son l'onda...
Richiamo dell\'Eden...
DIDATTICA RAVVICINAT...
Per mano...
Giglio di mare...
POLPETTE...
le stagioni della vi...
Poesia...
Guccini Presidente...
EMOZIONI E SOGN...
Il profumo dell'atte...
L'ultimo libro...
Un avvocato , un sov...
Chiederò mare in bur...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



I piccoli cervelli hanno bisogno di cose grandi per sentirsi grandi. I grandi cervelli invece, hanno bisogno di piccole cose, per fare grandi cose: le solite differenze, fra chi ha l'abilità di saper scorgere i particolari profondamente...e chi si limita a guardare superficialmente.
Forgia arte, chi ha l'abilità di creare dal nulla tante cose. Crea aria, chi pur di fare qualcosa, si basa sul nulla.



Share |


Aforisma scritto il 08/06/2021 - 07:46
Da Giovanna Balsamo
Letta n.130 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


ah, dimenticavo, 5 stelline.

Giacomo C. Collins 08/06/2021 - 19:47

--------------------------------------

La prima parte dell'aforisma è perfetta e mi ricorda un tipico detto scacchistico: Un grande Maestro si accontenta di avere un pedone di vantaggio fra quindici mosse, e su quello imposta una grande partita, equilibrata e vincente, il principiante vorrebbe dare scacco matto in dieci mosse, o almeno guadagnare la Regina. E perde immancabilmente.

Giacomo C. Collins 08/06/2021 - 19:47

--------------------------------------

GIOVANNA.... di superficiali ce ne sono tantissimi e non sanno il danno che arrecano alla società. Gli uomini di grande autorevolezza di carisma, intelligenza e saggezza, lasciano sempre un'impronta nella vita e nella storia.

mirella narducci 08/06/2021 - 17:42

--------------------------------------

Vai tranquilla e serena Giovanna, basta un po d'amore in più e tutti riusciamo a fare cose che non avremo mai creduto alla nostra portata, è sempre l'amore la marcia in più, ti auguro di trovarlo al più presto nella tua direzione, poi mi farai sapere se ho sbagliato Il bene del mondo ciao

FADDA TONINO 08/06/2021 - 10:24

--------------------------------------

Bellissimo questo tuo pensiero...condiviso e complimenti sinceri

Anna Rossi 08/06/2021 - 10:21

--------------------------------------

Bellissimo questo tuo pensiero...condiviso e complimenti sinceri

Anna Rossi 08/06/2021 - 10:21

--------------------------------------

Nota: creare dal nulla è cosa che sa fare solo Dio.

Ernesto D’Onise 08/06/2021 - 09:58

--------------------------------------

Interessante haiku.
A me piace leggere scritti senza errori ortografici.
Dimmi, per favore, in quale delle due tipologie da te citate, rientro. Ma non te ne uscire con “quella di mezzo”. Ne hai poste 2 ed abbi il coraggio di scegliere. Non sono uno che s’offende. Va tranquillo. Se poi l’Aforisma fosse sbagliato, faresti cosa gradita cancellandolo. Ciao.

Ernesto D’Onise 08/06/2021 - 09:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento







Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?