Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- Dicem...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
Occhi belli (Sindro...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...
La Sera...
Impermeabile...
Fabrizio De Andrè...
DOV' E' LA FEL...
OGNI VOLTA...
sedotto ed increspat...
La scintilla e la ce...
Guarda lontano...
IL ROSPO...
SUBLIME...
Liscio Gassato e Fer...
Mi perdoni Padre per...
Quando ti accorgi ch...
Un Pesce...
LIBERTA'...
Ad occhi chiusi...
Si tenta sempre di s...
Il fuggitivo...
C'è cosa è l'autismo...
LE PAURE DEL PASSATO...
ecce homo...
IL VOLO DEL GHEPPIO...
Le storie diventano ...
La felicità, luci e ...
Nel silenzio del cie...
Un minuto...
Difetti inutili: c'è...
Uomo rigettato...
abissi di memoria...
MAI NOTTE FU TANTO A...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



ARTE di Enio 2

Senza un segno né lungo né breve
alla parete un quadro, tutto bianco.
Forse l’autore si sentiva stanco
così l’aveva intitolato... neve!


E appresso un altro: proprio all’angoletto
ci stava un occhio e al lato opposto un naso;
le orecchie al centro e a fianco, guarda caso
ginocchia e braccia andavano a braccetto.


Penserete: l’autore è proprio matto!
Ma quel ritratto alla parete immobbile
sembrva un incidente d’automobile.
Infatti si chiamava... autoritratto!


Ma io domando e dico: -scherzi a parte-
possibile che oggi tanta gente
non solo compra, ma se li contende?
Madonna, com’è scesa in basso l’arte...


Quando penso ai pittori del passato
a Leonardo a Giotto al Tintoretto
quelli erano pittori di rispetto
che ogniuno mamma arte lo ha allattato


Ci dicono che l'arte va capita
ma, fino a dove? Io poco ci credo
l'arte per me è soltanto quel che vedo
penso che l'arte vera è ormai sparita.



Share |


Poesia scritta il 20/07/2018 - 11:01
Da enio2 orsuni
Letta n.96 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


ENIO....Abbiamo avuto nel passato dei grandi artisti che rappresentavano il bello di quello che ci circondava. Oggi non avendo più talenti si scopiazza spudoratamente e un taglio sulla tela diventa un concetto spaziale di Lucio Fontana.Il critico d'arte di quest'opera ne spiega i significati che sono solo parole e emozioni sue personali a me non dice nulla ma è la moda e le sue opere sono quotate 3 milioni di dollari.....Addio Giotto, Tintoretto di artistico rimangono le loro opere e l'intramontabile musica classica. Un abbraccio ciao

mirella narducci 21/07/2018 - 00:47

--------------------------------------

IL BELLO è SICURAMENTE SPARITO IN TUTTI I CAMPI ARTISTICI

gcr poeta lupo dell'amiata 20/07/2018 - 17:22

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?