Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Vola dove l'eternità...
DOVE SCORRONO LIEVI ...
Una risposta...
ricordo che......
Il Mio Nome È Uragan...
MIO PADRE PIU' TARDI...
QUEL SETTIMO GRUPPO...
ALL' OMBRA DEGLI UL...
O tempora - Haiku...
Gius, il Testa Mura...
Gleba...
Lo Specchio...
SCRIVO PER TE...
FORUM HAIKU SITO (ve...
SCRIVERE...SCRIVERE....
Canto di libertà...
La calma di un giorn...
l'indagine...
Fragili promesse...
COLOMBIA...
La verità sull'amici...
Ci sono, anche buone...
MI MANCHI...
Il primo amore...
Battito d'ali...
Crediamo che una cos...
Luci e Ombre...
Di quale amore, di q...
Il ponte...
Canterò...
Inettitudine...
È CARNEVALE...
Anche in mezzo alla ...
Launedas...
SFIORO I CAPELLI...
Oltre il fiume...
Umore...
La nebbia e la luce...
Amare...
Nel crogiolo della v...
Buon viaggio fratell...
Tutti in sella !...
Morti inutili....
Il conte e il pappag...
Ci dev'essere vento ...
Peccato originale...
LA MADRE...
Ho visto gli abissi...
f.a.t.a. – il triton...
Neve...
PASSI NELLA NEBBIA...
Fredda e senza lacri...
DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



IL SUBACQUEO SPORTIVO

Sfocia la netta
distinzione, tra quei sub
vacanzieri e quei sub abituali;
quest'ultimi si immergono con
solerzia tutto l'anno, alla vista
guizzano i pesci c'è gioia in
quell'incanto.


Nel guardar quei
fondali marini, c'è tanta gioia
in quella natura che si esprime; in
quei spiragli di luce che illuminano
gli angoli nascosti, nei momenti di
mancato respiro la bravura d'ha
i suoi frutti.


Il predominio
della forma fisica di quel
subacqueo sportivo, è nel dare
il sostegno al suo vicino; quella
passione è talmente pari, … se
non più importante del saper
vivere.

Il subacqueo è
senza età, basta restare
in forma questa è la verità;
padre e figlia non sono una
eccezione, vivono insieme
quei sogni creati dai loro
cuori.


Nel rimuovere i
veli per vedere la bellezza
che si risveglia, l’abnegazione
e la professionalità dimostrata
è stupenda; quei paesaggi che si
rivelano in quel obiettivo, chi li
ha creati è il Divino.


Sono loro
gli euforici per quel dipinto
della natura, che si esprimono
in quella grotta imbiancata con
guizzi di luna; poeti e scrittori,
consapevoli del loro valore gli
fanno la rima.

Pensare solo a
quei pesci coloratissimi della
barriera corallina, una sacralità
che ha solo il Mediterraneo come
materia prima; li offre sempre con
orgoglio, per chi ama immergersi
senza guadagno.

Il subacqueo
scopre con questi esplorazioni,
le meraviglie e le ricchezze di tutti
i mari; in questo mondo sommerso,
nell'avvistare banchi di ricciole con
orate e murene non costruiscono
mai un profitto.



Share |


Poesia scritta il 23/09/2018 - 08:52
Da Gaetano Lentini
Letta n.135 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Veramente bella questa poesia.

Antonio Girardi 24/09/2018 - 19:21

--------------------------------------

Molto bella bravo

Barbara Lai 23/09/2018 - 17:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?