Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Fischia la vaporiera...
Solo l'essenza...
L'amore cos'è...
PICCOLO ANGELO E MOR...
Viste dall'alto le c...
Libera...
Dolce incanto...
Mi chiamo Maria...
Nello sguardo della ...
Prelude...
Il dolore che non vi...
Chimere...
Amore...
La Piscina sulla Col...
Un uomo era disteso...
Il coraggio di guard...
In quella notte...
La folla...
Insonne...
Il tempo e le Rose...
Addio rondini...
LA FRAGILE FO...
Asia...
NON PUOI...
Notti calde d'estate...
Sera su Poliscia...
Corre invano la mia ...
Divenire rugiada...
A MIO PADRE...
La vita e la nuvola ...
NONNA LUCIA...
Bolle......
ODE AL BIKINI...
Il mare...
Tulipano...
Alle amiche...
L’EVOLVERSI DEGLI AR...
La cura...
Lascerei...
Gli errori più gross...
Melodia...
Abuso...
Notte d'Inverno...
L\\\\\\\'anima delle...
La notte...
su selvaggi temporal...
Trenino verde...
Na jurnata cu ' tte...
Triangolo...
Tay Mahal...
HAIKU II...
Haiku n°5...
VITA AMARA...
My dear Perugia....
IL CAFFE\'...
Ricordi...
Quando potremo di nu...
Manicomio...
A bocca piena...
Aspetterò il tramont...
Mi piace pensare che...
PREGHIERA...
Nostalgia della nott...
CORLETO PERTICARA...
Ho visto i tuoi occh...
Il respiro del mare...
Pioggia...
Niente potrà...
L’ECO E LA LUCE...
Nadia...
La notte fa paura...
Settembre...
Parte di me...
Profugo...
UN SOLO MINUTO...
PONTE...
souvenir d'un amore ...
Che nasca una speran...
IL CUORE LO SA...
Il mercataro intelli...
ILLUSIONE...
Astro...
TI HO VISTA...
C'è un profumo che t...
Ho rimboccato le cop...
Assorto e silente...
Un fruscio nel vento...
vorrei che fosse un ...
FOLGORI D'AGOSTO...
Solitudine...
14-08...
Può succedere di tut...
Sorridi,anche con i ...
Chesta è 'a vita......
Riccio dorato...
Preghiera...
La mia piesia...
Se alzi gli occhi al...
Risposta esatta...
E poi la notte...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Mare e cielo

Grandi silenzi...
Grandi orizzonti...
Rimango per ore
a contemplare il mare
e mi perdo
nell'immensita del cielo.
Il vento soffia,
soffia il maestrale
e porta su nel cielo
il mio pensiero.
L'anima vaga
e non sa ascoltare
il cuore
che ormai grida è si dispera.
Dove sei tu,
dove il nostro amore,
dove sta il sogno,
dove i desideri?
E l'orizzonte
è troppo lontano
ed il silenzio
regna imperituro:
ricopre i sogni
con un grigio velo
e mare e cielo
imprigiona o il pensiero.


Share |


Poesia scritta il 06/02/2019 - 22:33
Da Teresa Peluso
Letta n.225 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Sconfinati spazi , come anche in una tua preceddnte opera che ho letto... e che aprono l'animo ad importanti riflessioni...IL mare ed il cielo che sempre offrono a noi occasione per lasciarci andare ai ricordi più belli e spesso anche dolorosi...
Sentimentale ed espressiva come sempre i tuoi versi!

Alessia Torres 09/02/2019 - 15:53

--------------------------------------

Imprigionano

Teresa Peluso 08/02/2019 - 22:13

--------------------------------------

Grazie a tutti, cari amici, per i vostri graditi commenti. Rispondo a Maria Isabel:La e non è accentata, ma un errore della tastiera del telefonino. Lo stesso dicasi per la o, che fa parte della parola "imprigiona o". Grazie per le osservazioni.

Teresa Peluso 08/02/2019 - 22:10

--------------------------------------

eppure è sempre lì
nel tuo dolcissimo cuore

laisa azzurra 07/02/2019 - 20:32

--------------------------------------

Carissima Teresa, dolcissime immagini, espressione di profonde emozioni che vagano nella tua mente nella nostalgica contemplazione del mare..molto bella.

santa scardino 07/02/2019 - 19:30

--------------------------------------

MOLTO BELLA tERESA BUONA SERATA

gcr poeta lupo dell'amiata 07/02/2019 - 19:04

--------------------------------------

Mare e cielo assumono un aspetto diverso quando il nostro cuore soffre...
Sei brava e tocchi sempre profondamente Teresa...

Grazia Giuliani 07/02/2019 - 14:39

--------------------------------------

A me piace molto come scrivi, le parole che usi e l'atmosfera. Anche questa poesia è bella. Volevo, se posso, farti una domanda: quando dici "o il pensiero" la o ha valore vocativo o esclamativo? Solo per curiosità. Poi dove dici "È si dispera" va con accento?

Maria Isabel Mendez 07/02/2019 - 13:23

--------------------------------------

Bellissima poesia. Stupenda complimenti
Teresa

Salvatore Rastelli 07/02/2019 - 09:05

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?