Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

C’era un ometto...
Gocce...
A nord di Granada, a...
Un abbraccio sincero...
Haiku...
Momento...
Nemesi...
fazzoletti di nuvole...
Quel che di te...
Le cose semplici....
DONNA ALLA FIN...
Haiku VIII...
Ombre...
Dormi serena e calma...
Affiora un pensiero ...
Quando il giorno app...
NOTRE DAME...
Perduto amore...
Reminiscenze stilnov...
L\'essenza della vit...
Al tramonto sposi...
In panne...
Haiku 5...
MIO CARO AMICO OSCUR...
Pietra Rosa - Storia...
I libri scolastici...
SOLITUDINE...
Nelle mani del conci...
Il dolce sapore del...
IDDOCCA...
Nella tua mano...
Perché...questa vita...
Danza...
ADOZIONE...
Pace...
IL MESSAGGIO PASQUAL...
I fiori trasparenti...
Amor...
Il matusa innamorato...
Sindrome di Guillain...
Passione...
Pasqua...
Il canto del Servo...
Nuovo anelito...
L'urlo di Cristo...
PADRE...
LA GIOSTRA...
Passaggio...
Fra il silenzio e la...
Alba...
Via Crucis...
The Cards of Life...
Il pittore profeta...
Nostalgia...
L'abbraccio...
L'ottavo vizio...
Haiku 4...
panchina...
memento...
'Na stella che sfavi...
OASI...
Voglio che tu sorrid...
Dammi La Pace...
Haiku 3...
Avevo conosciuto all...
Mai...
POVERO CRISTO...
Tra le luci dell’alb...
SOLO UN TATUAGGIO...
Orizzonte...
Vicoli...
Vivo...
Omnia...
UN AMORE SPECIALE...
UN GIORNO LE DIRÒ...
NON DIRMI...
Insieme...
QUANDO DOMANI......
Coraggio...
SOLITUDINE EMOZION...
Dicono le gargolle...
Pasqua che verrà...
Viverti ogni tuo ist...
Come ogni volta (ded...
#4...
CREPUSCOLO...
Alterata coscienza...
Anima spezzata...
Venerdì Ore quindici...
IL GATTO...
Haiku a...
Le cose che ci siamo...
Il telefono (second...
Emozioni...
VIVRAI PER SEMPRE...
La terza età...
Haiku 3...
Haiku D...
Una finestra illumin...
Brucia la storia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il telefono (prima parte)

Il congegno telefonico
invenzione perfetta
senti chi parla distante
come fosse presente:
il suo potere magico
mette in linea diretta
i discorsi più strani
in ogni sito esistente:
il suo trillo è gioioso
ed imprime all'ambiente
un momento festoso
ma... tante volte, noioso.



Squilla il telefono
in qualsiasi momento:
se sono indaffarato
vado quasi scocciato
sull'antica angoliera
dove trilla incessante
e mentre allungo la mano
lo squillo è già cessato.



Facendo i passi a ritroso
torno alle mie faccende
e alquanto inviperito
penso che il farabutto
aveva troppa fretta
oppur si è divertito
a imitar la civetta
il maledetto cornuto.


Mi rimetto a sedere
riordinando la mente:
prendo in mano la penna
perché l'estro mi assilla:
ma nel preciso istante
il crudele apparato
di nuovo forte squilla:
vado tutto incazzato
attraversando l'ambiente:
p r o n t o! Dico d'un fiato
sulla vecchia cornetta
mentre ascolto impaziente.


Buongiorno signor Qwai
scusi se la disturbo
è il Call Center di Skai
che le propone un affare:
siamo i primi nel ramo
non ci sono confronti
con le varie emittenti:
noi le possiamo fare
l'offerta interessante
che non può rifiutare.


Pronto!.... “P r o n t o!
la smetta di ciarlare
e resti un poco zitta
così posso spiegare
se m'interessa l'affare:
lei è troppo rapita
da ciò che deve dire
non sia così agguerrita
e cerchi di ascoltare
o resterà stupita
se prima di finire
senza badare a spese
con il viaggio pagato
la mando a quel paese:
riprovo ad agganciare
ma è già pronto a squillare. (continua)
*



Share |


Poesia scritta il 11/04/2019 - 17:21
Da Gabriele Vacca
Letta n.48 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Molto carina, ormai il telefono fa parte di noi. Bravo....al seguito!

santa scardino 12/04/2019 - 00:49

--------------------------------------

Bella, divertente...
alla prossima allora

Grazia Giuliani 12/04/2019 - 00:26

--------------------------------------

Molto simpatica, aspetto il seguito!!!

Maria Isabel Mendez 11/04/2019 - 20:37

--------------------------------------

Bella complimenti

donato mineccia 11/04/2019 - 19:39

--------------------------------------

Bravo bellissima

Francesco Cau 11/04/2019 - 19:19

--------------------------------------

Complimenti davvero molto bravo. Mi è piaciuta tantissimo questa ironica poesia, anche se capisco che spesso danno fastidio e non poco

MARIA ANGELA CAROSIA 11/04/2019 - 18:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?