Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Scacco matto...
OGGISCRIVO...
MENZOGNA...
Parlami ancora .......
In bigio fluire...
Il gioco...
Luce d'amore...
Un metro dal cielo...
SE NE VANNO......
Haiku G 3...
Felicità e divertime...
UN LAMENTO NELLA NOT...
La via...
I respiri della mia ...
Un amore grande...
Sii profondo come il...
Amarcord...
HAIKU D2...
Ninna nanna per una ...
Cielo Stellato...
Quando nomini gli an...
Amico mio, so dei tu...
Ma quali fantastici....
...e adesso io non s...
ANATOMIA DI UN AMORE...
LA VITA VA AVANTI...
Non Può...
Assenzio....
Il tepore dei ricord...
ABBANDONO...
Alfabeto...
Momenti...
I fiori migliori...
L'amore che resterà...
Arcobaleno...
Sergio B....
Tutto scorre....
Haiku 2...
Semplice...
Il ritorno...
Terra di mare...
Salto culturale...
AL RISVEGLIO...
STRETTA ABITUDINARIA...
Riflessione sulle di...
Il cuore mio che pal...
Così bella...
Decadenza...
LA LEGGE DEL SERPENT...
Distanza...
Ero......
Mentre rileggi...
ALLA MIA CLASSE 4B....
Haiku 56...
Lentissima è la risa...
SOLO LA POESIA...
La strada perduta...
Ma, in fondo, cos'è ...
Collins, chi era cos...
sarà il mio soltanto...
Come in una spirale...
io rinasco...
RICORDI DI MAM...
L'abbraccio...
La sponda irraggiung...
Mi persi in te...
La laguna...
2 Giugno, ancora...
Il ballo in maschera...
Tutto in quarantena,...
Occhi, vi vedo...
IL QUADERNO DI CORA ...
HO VISTO FARFALLE VO...
DI ME......
la luce...
Dialogo con la fanta...
I confini più nascos...
Haiku...
Fortezza...
Io e Borel, una scim...
La libertà è un bene...
Il sottotenente Caud...
ricominciare...
Se si fosse voltato ...
GLI INQUILINI DEL CA...
Senza tempo...
Un virus nell'aria...
Sabbia...
Il mio canto d'amore...
- Inoltrarsi...
haiku 55...
LE PARETI DELL'ANIMA...
Sogno di dipingere.....
Nei sogni della nott...
APPUNTI...
Speranza......
Su un braccio di cor...
IL CANAVESE...
Oggi non scriverò...
Volevo dirti...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Coraggio

Forse non lo sai
ma dai tuoi pozzi
di silenzio
Io mi disseto di parole.
Che
dietro alle pupille
oblò con tende di brina
Io vedo te, il vero te.
Il tuo pensiero
abbraccia i miei sogni
come le coste fanno
col mar Mediterraneo
e il tuo profumo
risveglia i miei sensi
così la primavera fa,
coi prati spogliati d'inverno.
E dimmi, dimmi che mi pensi
anzi, non farlo
tu guardami soltanto
forse non lo sai
ma io lo so già.
Disegna, piano
cerchi concentrici di brividi
sfiorami appena, sempre e per caso
il vento lo sai
fa così con le foglie.
E mentre il Sole
bacia la terra
Tu, vesti il coraggio
e bacia me.


Share |


Poesia scritta il 17/04/2019 - 21:59
Da Rossella P
Letta n.314 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Mi rispecchio nelle tue parole, aforismi!
Non riesco in alcun modo a mettermi in contatto con te... ho una curiosità da chiederti! Di vista ci conosciamo. Se solo potessi rispondermi in privato qui...

Comunque, bellissime parole! Come sempre...


Ezechiele 25.17 24/04/2019 - 02:08

--------------------------------------

Grande stile.

Novo Stil 18/04/2019 - 21:53

--------------------------------------

Molto, scusa

Maria Isabel Mendez 18/04/2019 - 20:45

--------------------------------------

Monto bella. Complimenti

Maria Isabel Mendez 18/04/2019 - 20:42

--------------------------------------

Bella complimenti

donato mineccia 18/04/2019 - 19:35

--------------------------------------

Dando il giusto valore alle lettere in maiuscolo, la tua poesia è adorabile, molto bella e piena di Idealità!

Ernesto D'Onise 18/04/2019 - 11:22

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?