Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Polvere...
Ma quale amore ?...
Tutto l'oro del mond...
La mia pietra prezio...
Scolpire il legno...
La mia bizzarra stan...
BREVI STORIE IN TRE ...
Ritorno...
L'anello di smeraldo...
Dalla finestra...
Poi tutto...finisce...
Niente da dire...
Haiku C...
A MIO FRATELLO...
Haiku a...
La péntima (Acqua di...
LETTERA DI RINGRAZIA...
Natura...
Ci sono visioni che ...
Oblivio...
magia notte...
Gran Peso, senza dar...
L'amore rincorso...
IL SORTILEGIO DEI QU...
Sogni nella pioggia...
La consapevolezza...
Con le preghiere...
Se franassi sulle mi...
ti scrivo perchè.......
Non più un dio...
La vita come un tang...
I SOGNI...
IL FARO...
Il papavero...
La DOMENICA...
Sfuggon giorni...
La memoria...
Maggio...
Alla complice...
Autoritratto...
Sfogliando i miei ri...
About poetry, by C.H...
Ode ai non vivi....
Haiku - Spinti dal.....
Pascoli in fiore...
A volte le parole si...
SBAGLIANDO S\'IMPARA...
a niki lauda...
Haiku 10...
ATTIMI DI LEGGERA BE...
Il Vecchio Bonaccion...
I colori dei sogni...
Sposa futura...
AMARSI...
Cap 5. Una pista sba...
Haiku d...
Lettera aperta...
Affeziònati di nasco...
La Corazzata Potëmki...
Una difficile primav...
Sempre l'uomo con la...
Bilanci...
Presso l'acqua...
Schegge...
TI RICORDI....?...
La voce del vento...
La stanza dei sogni...
AMICO IL SILEN...
La treccia bruna...
Pensandoci, oggi per...
Le foibe dell' anima...
Pierina...
Infanzia...
Intenso...
... adagio...
Aquiloni...
LA NOTTE...
Sei qui davanti a me...
Le donne innamorate...
Il semplice vivere...
Il dono...
CERCO...
ATTIMI DI LUCIDITÀ...
Scrivere....
La felicità non ha u...
200 PAURE ED OLTRE...
Lettera ad un immens...
Un diverso atteggiam...
Una rosa di notte...
Haiku 9...
Non so se sia giusto...
LETTERA A MIA MAMMA...
A quest’ora le nuvol...
E poi cadi......
L’occhio Destro....
RICORDO DEL PRIM...
Fiume...
GIORNO NEBULOSO...
Messaggio in bottigl...
PER TE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Nella mia poesia, mamma

Io sono qui
sulle parole stese
e il sorriso trasparente
al di là del vetro
nel canto di un composto dolore
da te curato
perché non fosse piaga
Io sono qui
a guardare l'ansa
dove ti sei incagliata
nei canneti
custodi di anatre
già tornate alla cova
e non vedo acqua
dolce
che ti trascina
Resto
a relegare un grido
tra le sbarre di un sussurro
mentre cola
tutto il mio essere bambina
tutto il tuo essere mamma
e si affatica il pensiero
che sale al cielo
ad inseguire
impalpabile,
il tuo profumo.


Share |


Poesia scritta il 13/05/2019 - 17:52
Da Grazia Giuliani
Letta n.232 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Si avverte tutto il tuo desiderio di ricongiungerti a Lei, al di là delle umane possibilità...in un urlo afono e per questo ancora più toccante...
Bellissima immagine di una mamma che elargisce instancabile amore, pur nel dolore della vita.....


Alessia Torres 15/05/2019 - 21:34

--------------------------------------

Dietro un dolore composto per una grande perdita, un immenso amore per la mamma,ti comprendo! bellissima!

genoveffa genè frau 15/05/2019 - 21:09

--------------------------------------

GRAZIA...." E si affatica il pensiero che sale al cielo" parole che esprimono quanto sia doloroso ricordare la madre. Alla mia ho dedicato molte poesie ma ogni volta che le leggo si riapre la ferita che ho nel cuore. Leggendo tutte queste dediche non ho resistito e ne ho postato una nuova. Come le altre mi commuoverò nel leggerla, ma l'amore è sempre più forte dei ricordi.
Bellissima la tua poesia, brava un abbraccio.

mirella narducci 14/05/2019 - 17:32

--------------------------------------

Era già bella alla prima lettura, dopo la tua spiegazione mi sono commosso. Forse è il così tanto dolore nella tua vita che ti fa scrivere con tanta delicatezza...

Mirko (MastroPoeta) 14/05/2019 - 17:32

--------------------------------------

Grazia
Sei semplicemente meravigliosa
Null'altro da aggiungere...
arrivi e sfiori anima e pelle

laisa azzurra 14/05/2019 - 15:23

--------------------------------------

Grazie Seby....
Ernesto,certo che ti perdono, sei gentile e sei una persona sincera.
A presto

Grazia Giuliani 14/05/2019 - 13:29

--------------------------------------

Mi aggiungo al coro di complimenti. Bravissima Grazia!

Seby Flavio Gulisano 14/05/2019 - 12:55

--------------------------------------

A TUTTI GRAZIE
commuove lo slancio nel pubblicare così tante poesie per omaggiare la mamma, il dolce bisillabo, come un poeta lo ha definito. Rispondo con piacere a chi non ha compreso tutto: mia mamma è morta poco tempo fa e io non riesco a lasciarla andare oltre l'ansa del fiume, mentre il composto dolore me lo ha insegnato lei che, poco prima di morire ha perso una figlia, mia sorella, e, perché questo non diventasse piaga ha fatto di tutto per lenirlo, con una carezza che ci ha lasciato

Grazia Giuliani 14/05/2019 - 12:44

--------------------------------------

Scusa Grazia. Ho divagato. Il senso è che questa poesia è grandissima. Ma non mi bastava: volevo elogiare anche te.

Ernesto D'Onise 14/05/2019 - 12:14

--------------------------------------

Mai come qui ho visto una integrazione perfetta tra immagine e testo. I miei complimenti ad una persona come Grazia da amare per quel che scrive e per quel che rappresenta in questo sito di poeti.Mi sono permesso di scrivere ciò che ho scritto poiché penso che lo meriti ma soprattutto per essere coerente con il mio principio che nella poesia si puó definire amante chiunque. Ed è bello questo mondo dove puoi dire io amo senza che nessuno possa dirti no. Oddio non si sa mai...può essere che mi capiti!!!! Ma sicuramente risponderó che il suo cuore non è gentile.

Ernesto D'Onise 14/05/2019 - 12:10

--------------------------------------

Mi piace la chiusa e penso che fai riferimento a situazioni tue personali con tua madre. Bella e bella anche la foto!!!

Maria Isabel Mendez 14/05/2019 - 00:35

--------------------------------------

scusa "la"

Margherita Pisano 13/05/2019 - 22:17

--------------------------------------

E' la compensazione del dolore che sale e ti cerca fino al cielo...e lì l'ha puoi trovare, ma anche dentro il cuore dove vive e mai scompare...la mamma. Commovente ed emozionante Grazia...un abbraccio

Margherita Pisano 13/05/2019 - 22:16

--------------------------------------

Bella ma non c'ho capito niente

Antonio Girardi 13/05/2019 - 21:01

--------------------------------------

Particolarmente emozionante questo tuo ricordo, che sembra voler restare composto, non cedere alla commozione.
Ma è un crescendo sino alla chiusa... bellissima.
Ciao Grazia

PAOLA SALZANO 13/05/2019 - 20:27

--------------------------------------

Veramente bella.

Mimmi Due 13/05/2019 - 20:22

--------------------------------------

Bellissima ..mi ha emozionato.

Graziella Silvestri 13/05/2019 - 19:41

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?