Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Foulard...
DENTRO ME...
Essenza di un tempo ...
Un arcobaleno a nove...
Haiku 2...
Le nuvole della piog...
Reclame...
Telefonofobia...
Di neve e di sole...
Dubbio...
steli di rugiada...
Non c'ero quel giorn...
AMICI (terza e ultim...
Legare...
DIRSI ADDIO...
Confusione in testa ...
Scrivi ancora...
Nell'attimo sublime ...
METAFORE (2)...
L'autunno2...
ANIME DI PIETRA...
Thipheret...
Argento...
Haiku 15...
LE DIECI STANZE...
riflessioni n. 6...
UNA BELLEZZA DA SALV...
La nave va...
La poesia è il siste...
Questa bomba di vita...
Pelle d'Ocra...
Liquide distanze...
Goccia...
Le Carte...
MADRE TI TROVERO...
Tanka 11...
Lassù nel cielo...
IN BILICO COME UN EQ...
MISURA DEL TEMPO, MI...
Qui...
Oltre la vita...
EFFIMERA SEMBIANZA...
Disordine e anarchia...
Vento di profumi...
Forza Cagliari...
Io amo....
Turista nella nebbia...
fuga dalla solitudin...
Distorsione Notturna...
Lasciami andare...
Un fiore...
SAMAEL, il concepime...
Noi...
Dimmi...
Autunno....
Pensieri ,(per la fi...
Bevendo birra in tab...
ANCORATI RINGRAZIAME...
AUTUNNO...
Quante lune attraver...
20:48...
Foglie...
Oggi e ieri...
La marcia...
ADDIO...
Abbandono...
FIDATI OGNI TANTO...
Donna ti amo....
Nello specchio dell'...
METAFORE...
Tutte le volte che h...
Se adesso sei nei mi...
La danza delle fogli...
Umida è l'aria...
Con l’incertezza del...
Delle tue mani...
Oltre la gente...
Fantasia...
Tanka 10...
FRAGILE...
La stagione nuova...
Oleandro...
Il canto dell'autunn...
Il Nulla e il Tutto ...
Le bambole...
Paura...
Haiku dolce...
Con i nostri pensier...
Nuotando...
AMICI (seconda parte...
Poesia breve - Tanka...
Prima neve...
NOTTE ESTIVA...
RIMARCHEVOLE NE FU L...
Gelo...
Lo scrigno...
Desiderio...
HAIKU COMMEMORATIVO...
Il Templare di Árnes...
L'Amore è magia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



MA CHE UOMO SEI

Dalle origini
con la donna hai sempre
ceduto, per conseguenza dal
paradiso … sei stato cacciato;
certo che pensar a come ti sei
evoluto nel tempo, gioisce
l'Eterno?


Perché tu uomo
dalla donna accetti sempre
tutto, e poi il tuo comportamento
è da farabutto? Per vivere coeso in
questa relazione, solo chi ha fede
in se stesso può essere fedele
agli altri nell'amare.


Quel no non farlo
pesare, tutto con discrezione;
se no che uomo sei … che uomo
sei! Ti proponi come l’uomo delle
nevi, non hai paura del deserto e
le tempeste li affronti a mare
aperto.


Se fai tutto
questo e lo manifesti con tanto
orgoglio, perchè a cospetto della
donna il tuo comportamento spesso
è da coniglio? In tutto questo c’è una
morale, alle donne il giusto peso
bisogna dare!


È un pensiero
distorto e non qualificante,
se svolgi una logica precisa è
tanta aberrante; è un linguaggio
non raffinato che non si può più
contemplare, se tu uomo non
ti ravvedi.


Alle donne non gli
stare sempre a dosso, loro
sanno stare al proprio posto;
se sei convinto di vivere così,
non sarai l’uomo che nella vita
di tutti i giorni può fare ancora
chicchirichì.


Per andare bene tra
l’uomo e la donna, camminare
a pari passo senza mai vergogna;
se fai solo il cascamorto, ci si divide
e sarà un disastro; i buoni principi
sono i sani valori, proiettati alle
grandi evoluzioni.



Share |


Poesia scritta il 05/07/2019 - 14:35
Da Gaetano Lentini
Letta n.131 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?